REGGIO EMILIA

Produce in casa e vende pane senza licenza

Sequestrato forno, prodotti venduti in parcheggio

Pane

Pane

Ricevi gratis le news
10

REGGIO EMILIA - Cuoceva pane e taralli in un forno a legna nella sua abitazione, per poi rivendere i prodotti - senza alcuna licenza sia per la produzione, sia per la vendita - in un parcheggio a Reggio Emilia. Protagonista della vicenda il "gestore" del forno - sequestrato dalle forze dell’ordine - denunciato a piede libero per commercio di sostanze alimentari nocive, immissione di fumi in atmosfera ed abuso edilizio e a cui sono state contestate anche varie violazioni di carattere amministrativo.
A far finire l’uomo al centro dell’attenzione della Polizia e del Corpo Forestale di Reggio Emilia, alcune segnalazioni di cittadini riguardo la presenza di diversi venditori ambulanti in un parcheggio nell’aerea "Ex Foro Boario". Da un controllo straordinario, sono emerse violazioni in materia commerciale e sanitaria. In particolare, l’attenzione degli agenti, si è focalizzata su un uomo che, a bordo di un Suv, vendeva prodotti da forno conservati in buste di carta prive di ogni etichettatura e caricati all’interno del bagagliaio del veicolo.
Il venditore, fermato dagli agenti, ha ammesso di esser privo di autorizzazioni alla produzione, al trasporto ed alla vendita di prodotti alimentari rivelando di avere cotto gli alimenti in un forno da lui realizzato nella propria abitazione per poi essere trasportati con il fuoristrada in cui sono stati rinvenute pagnotte di pane e confezioni di taralli per un totale di circa 50 chilogrammi.
Nell’abitazione è stato trovato un forno a legna di grandi dimensioni oltre a attrezzi e apparecchiature per l’impasto della farina ed un cesto contenente altre venti forme di pane e confezioni di taralli per un totale di circa 20 chilogrammi di prodotto. In cortile c'erano cumuli di legname utilizzato per l'alimentazione del fuoco all’interno del forno tra cui numerosi palletts, normalmente utilizzati per lo stoccaggio ed il trasporto di merci e inidonei per la cottura di prodotti alimentari.
Il locale adibito a forno è risultato privo di ogni autorizzazione di natura commerciale, amministrativa ed igienico sanitaria, non in regola con la normativa sull'edilizia degli ambienti e privo del certificato di Prevenzione Incendi del Comando Vigili del Fuoco. I locali sono stati posti sotto sequestro. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    03 Giugno @ 11.29

    ...io a contatto con bancali e pallet ,sul lavoro,ci sono!!!! ed è meglio comprare della marijuana buona,cresciuta nelle nostre colline,che del pane cotto sui pallet impregnati di sostanze chimica e oli frusti vari ed eventuali!!! ma forse chi dice "è solo pane" non ha mai visto questi pallet.... oli,prodotti chimici,collanti vari....

    Rispondi

  • maxbonny

    03 Giugno @ 09.19

    Con "trasportato sul SUV" noto un timido tentativo di enfatizzare la criminalizzazione del gesto scellerato del cittadino che in sfregio alle istituzioni si è dato alla deprecabile moltiplicazione dei pani. Sacramento che mazzo gli hanno fatto !! Persino inquinamento ambientale....fantastico......fa dormire tranquilli.....NULLA SFUGGE AGLI IMPERITURI TUTORI DELL'ORDINE COSTITUITO......GALEOTTA FU LA MICCA........Ma poi, dico io, ma questo "DELINQUENTE" doveva fare proprio l'originale ? Non poteva fare come tutti gli altri ? Veniva in Via Savani a spacciare droga insieme ai nigeriani e nessuno gli avrebbe detto niente, anche arrivando col SUV...!!

    Rispondi

  • salamandra

    03 Giugno @ 08.40

    Roberto e Silvia, scusate ma avete letto bene come veniva cotto? Usava pallets di recupero. MA avete mai visto in che condizioni è un pallet dopo che è arrivato a fine vita e quanta sporcizia e inquinanti (olio in primis) assorbe?

    Rispondi

  • roberto

    03 Giugno @ 08.08

    ha fatto bene ... magari costa anche meno ed e' meno di pieno di lieviti industriali

    Rispondi

  • salamandra

    02 Giugno @ 23.28

    E poi qualcuno si lamentava delle multe ai camioncini ortofrutta abusivi... Chissà dove vengono coltivate quelle verdure!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day