22°

Reggio Emilia

Truffe agli anziani con spray urticanti

Ricevi gratis le news
1

Finti tecnici del gas, luce, presunti studiosi di emissioni di radioattività su metalli (oro e argento…), finti funzionari dell'Inps per autorizzare aumenti pensionistici, sedicenti amici di figli e nipoti che vantano crediti o millantano di essere stati mandati da questi impossibilitati a provvedervi. Negli ultimi giorni i carabinieri di Reggio Emilia hanno rilevato un aumento esponenziale delle truffe agli anziani: negli ultimi due giorni fra Reggio Emilia e Correggio sono quattro i casi denunciati ai carabinieri.

L’altra mattina a Correggio a casa di un 92enne si è presentato un finto tecnico addetto al controllo della rete idrica, che una volta in casa ha rubato circa 50 euro. Il giorno prima, sempre a Correggio. nell'abitazione di una 88enne è riuscito a entrare un finto addetto al controllo dell’impianto del gas, presentatosi con il pretesto di effettuare verifiche. L'uomo è riuscito a farsi aprire la porta e se n'è andato con circa 300 euro in contanti.
Il malvivente ha anche spruzzato spray urticante in faccia al 92enne. Lo stesso è avvenuto, sempre a Correggio, ai danni di un 82enne, che ha fatto entrare un falso tecnico della società idrica che diceva di dover controllare i contatori. Il malvivente ha preso numerosi gioielli d'oro, per un valore di alcune migliaia di euro. Scoperto dall'anziano, il truffatore si è dato alla fuga e ha spruzzato lo spray urticante contro la vittima.
Infine ieri a Reggio Emilia l’ultimo episodio, con i truffatori scatenati quanto a fantasia. Due sconosciuti, intorno alle 10, si sono presentati a casa di una 78enne reggiana qualificandosi come addetti ai controlli delle onde elettromagnetiche. Sono riusciti a farsi accogliere in casa e con la scusa di "interferenze" con i controlli l'hanno invitata a raccogliere in un sacchetto tutti i soldi (240 euro) e gioielli in suo possesso. Approfittando di un momento di distrazione della donna hanno preso il sacchetto e sono fuggiti. 


I quattro episodi ravvicinati suonano come un campanello d’allarme per gli stessi carabinieri reggiani, che rinnovano una serie di consigli per prevenire le truffe di questo genere: 

- non aprire agli sconosciuti e non farli entrare in casa;
- diffidare degli estranei che vengono a trovare i cittadini in orari inusuali, soprattutto se in quel momento si e’ da soli in casa;
- prima di aprire la porta, controllare dallo spioncino e, se ci si trova di fronte una persona che non si e’ mai vista, aprire comunque con la catenella attaccata;
- prima di fare entrare lo sconosciuto, chiamare i carabinieri e la polizia: meglio un falso allarme che un sopralluogo per furto;
- tenere a disposizione, accanto al telefono, un'agenda con i numeri dei servizi di pubblica utilità (Enel, Telecom, Agac, Poste, carabinieri, polizia di Stato eccetera), in modo da averli a portata di mano in caso di necessità;
- non dare soldi a sconosciuti che dicono di essere funzionari di enti pubblici o privati di vario tipo: infatti basterà utilizzare i bollettini postali ottenendo peraltro un sicuro riscontro del pagamento effettuato;
- attenzione alle sconosciute avvenenti e provocanti;
- se inavvertitamente si è aperta la porta ad uno sconosciuto e, per qualsiasi motivo, ci si sente a disagio, non perdere la calma: invitarlo ad uscire dirigendosi con decisione verso la porta, aprire la porta e, se è necessario, ripetere l'invito ad alta voce.
- meglio essere comunque decisi nelle azioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fi_ma

    02 Luglio @ 14.17

    va beh, spruzzare dello spray urticante in faccia a un 92 enne ..... che sia il risultato della certezza della non-pena?!? no...centri sociali, accorrete a difendere "coloro che hanno fame" poverini.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

16commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»