13°

30°

Carabinieri

Prostitute e trans fra Reggio e Parma: weekend di controlli, due rumene denunciate

Prostituzione: foto d'archivio

Prostituzione: foto d'archivio

3

Quello appena trascorso è stato un weekend di controlli notturni lungo le strade reggiane del sesso a pagamento: sono più di venti le prostitute e i viados – in larga parte dell'Ecuador, ma anche colombiani e cileni – controllati dai carabinieri. Alcuni di loro sono stati multati dai carabinieri perché si offrivano agli automobilisti in modo molesto. Due prostitute rumene sono state portate in caserma e denunciate: avevano un foglio di via obbligatorio dal comune di Reggio Emilia con divieto di ritorno per tre anni ma non l'hanno rispettato. Alcune prostitute sprovviste di documenti sono state portate in caserma per verificare la regolarità della loro presenza in Italia.

La notte di controlli ha confermato la mappa tracciata nei recenti blitz condotti dai carabinieri reggiani lo scorsa estate: la mappa del sesso rimane ben definita con l’aumento nei fine settimana dei trans, originari del Sudamerica, che giungono dall'hinterland milanese. Conferme giungono anche dalle “passeggiatrici” rumene, subentrate ormai alle albanesi. Sulle strade non c’è traccia di prostitute italiane, dicono i militari, mentre chi a Reggio cerca le nigeriane si sposta nel Parmense.
Le cinesi si prostituiscono soprattutto nella zona della stazione ferroviaria di Reggio Emilia, adescando i clienti nelle strade attorno a piazzale Marconi per poi portarli nei loro appartamenti in zona. Nel weekend, i controlli dei carabinieri sono partiti dalla tangenziale di Reggio in direzione di Parma e sono continuati lungo tutte le strade attorno alla via Emilia. E, come sempre in questi casi, non sono mancate le imbarazzate giustificazioni dei clienti, che hanno cercato in ogni modo di spiegare la loro presenza in quelle zone per evitare di essere identificati.

Le verifiche e le azioni di "disturbo" sulle strade del sesso a pagamento, annunciano dal Comando provinciale dei carabinieri di Reggio, continueranno anche nei prossimi weekend per arginare il fenomeno e combattere il degrado in diversi quartieri della città. 


Le mogli al mare, i mariti a prostitute: il blitz di agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cambogiano

    07 Ottobre @ 11.28

    e liberalizziamo anche la cannabis e che cazzo, basta con questo moralismo cattolico che quotidianamente viene sventolato solo per facciata e convenienza, si prenda coraggio e si legalizzino le case chiuse e cannabis REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT: è una sua considerazione e una sua opinione personale.

    Rispondi

  • Andrea

    06 Ottobre @ 20.27

    Ma che mandarle/i a casa o denunciarli, legalizziamo la prostituzione e facciamoli pagare le tasse aiuteranno lo Stato! E poi perché io che lavoro onestamente devo pagare le tasse e queste/i non pagano nulla? Ma gli Italiani non dovrebbero essere uguali davanti alla Legge? E al fisco? Pagano solo i c****! Ma scusate!!!

    Rispondi

  • Biffo

    06 Ottobre @ 18.23

    Che significa mai che le poveracce si offrivano agli automobilisti in modo molesto? Forse danno più fastidio i parcheggiatori abusivi e chi insiste per avere un obolo, fuori dai supermarket! Ognuno si fa pubblicità come può...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E' morta l'anziana investita in via Pellico

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

salso

Terme, via libera alla liquidazione

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

6commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

4commenti

VARESE

Soffoca la moglie e si getta dalla finestra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover