15°

Carabinieri

Prostitute e trans fra Reggio e Parma: weekend di controlli, due rumene denunciate

Prostituzione: foto d'archivio

Prostituzione: foto d'archivio

3

Quello appena trascorso è stato un weekend di controlli notturni lungo le strade reggiane del sesso a pagamento: sono più di venti le prostitute e i viados – in larga parte dell'Ecuador, ma anche colombiani e cileni – controllati dai carabinieri. Alcuni di loro sono stati multati dai carabinieri perché si offrivano agli automobilisti in modo molesto. Due prostitute rumene sono state portate in caserma e denunciate: avevano un foglio di via obbligatorio dal comune di Reggio Emilia con divieto di ritorno per tre anni ma non l'hanno rispettato. Alcune prostitute sprovviste di documenti sono state portate in caserma per verificare la regolarità della loro presenza in Italia.

La notte di controlli ha confermato la mappa tracciata nei recenti blitz condotti dai carabinieri reggiani lo scorsa estate: la mappa del sesso rimane ben definita con l’aumento nei fine settimana dei trans, originari del Sudamerica, che giungono dall'hinterland milanese. Conferme giungono anche dalle “passeggiatrici” rumene, subentrate ormai alle albanesi. Sulle strade non c’è traccia di prostitute italiane, dicono i militari, mentre chi a Reggio cerca le nigeriane si sposta nel Parmense.
Le cinesi si prostituiscono soprattutto nella zona della stazione ferroviaria di Reggio Emilia, adescando i clienti nelle strade attorno a piazzale Marconi per poi portarli nei loro appartamenti in zona. Nel weekend, i controlli dei carabinieri sono partiti dalla tangenziale di Reggio in direzione di Parma e sono continuati lungo tutte le strade attorno alla via Emilia. E, come sempre in questi casi, non sono mancate le imbarazzate giustificazioni dei clienti, che hanno cercato in ogni modo di spiegare la loro presenza in quelle zone per evitare di essere identificati.

Le verifiche e le azioni di "disturbo" sulle strade del sesso a pagamento, annunciano dal Comando provinciale dei carabinieri di Reggio, continueranno anche nei prossimi weekend per arginare il fenomeno e combattere il degrado in diversi quartieri della città. 


Le mogli al mare, i mariti a prostitute: il blitz di agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cambogiano

    07 Ottobre @ 11.28

    e liberalizziamo anche la cannabis e che cazzo, basta con questo moralismo cattolico che quotidianamente viene sventolato solo per facciata e convenienza, si prenda coraggio e si legalizzino le case chiuse e cannabis REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT: è una sua considerazione e una sua opinione personale.

    Rispondi

  • Andrea

    06 Ottobre @ 20.27

    Ma che mandarle/i a casa o denunciarli, legalizziamo la prostituzione e facciamoli pagare le tasse aiuteranno lo Stato! E poi perché io che lavoro onestamente devo pagare le tasse e queste/i non pagano nulla? Ma gli Italiani non dovrebbero essere uguali davanti alla Legge? E al fisco? Pagano solo i c****! Ma scusate!!!

    Rispondi

  • Biffo

    06 Ottobre @ 18.23

    Che significa mai che le poveracce si offrivano agli automobilisti in modo molesto? Forse danno più fastidio i parcheggiatori abusivi e chi insiste per avere un obolo, fuori dai supermarket! Ognuno si fa pubblicità come può...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv