-4°

Fotografia

Storia del pittore Ghizzardi e di una civiltà nelle immagini inedite di Berengo Gardin

Alla Casa Museo Belvedere di Boretto

Storia del pittore Ghizzardi e di una civiltà nelle immagini inedite di Berengo Gardin

Gianni Berengo Gardin

0

Alla Casa Museo «Al Belvedere Pietro Ghizzardi» di Boretto, fino al 29 giugno, una mostra, realizzata nell’ambito del Festival Fotografia Europea in corso a Reggio Emilia, propone, per la prima volta al pubblico un patrimonio unico e prezioso: 15 scatti inediti degli anni Settanta realizzati dal fotografo Gianni Berengo Gardin ed appartenenti all’Archivio Storico della Casa Museo. Sono opere di straordinaria potenza espressiva, in cui è immortalata l’essenza di Pietro Ghizzardi, in una narrazione che è al contempo privata e collettiva, poiché, attraverso le immagini della quotidianità viene registrato il ‘canto del cigno’ di una civiltà, l’inesorabile perdita delle radici che profondamente legano l’uomo alla terra.
Inoltre, le fotografie del celebre fotografo ligure, vincitore di World Press Photo e del Leica Oskar Barnak Award, grazie all’allestimento nella sala principale della casa museo, hanno la possibilità di dialogare direttamente con le opere del pittore attraverso un confronto iconografico immediato di grande suggestione.
Quando Gianni Berengo Gardin incontrò quasi per caso la vicenda e la persona di Pietro Ghizzardi, era il 1975. Si trovava nella Bassa reggiana, accompagnato dal luzzarese Cesare Zavattini, per documentare il secondo atto della ricerca intrapresa dal regista nei primi anni Cinquanta nel fotolibro Un Paese.
Durante il soggiorno avvenne l’incontro tra l’occhio del fotografo e la frugale e umile esistenza dell’artista presso la “Piccola Galleria” di Boretto, la casetta-studio di Ghizzardi di via Anteo Carrara, così chiamata poiché sia sulle pareti all’interno che sul muro del cortile erano esposte le opere del pittore, realizzate con colori auto-prodotti da elementi naturali su cartoni da imballaggio di recupero.
Gli scatti di Berengo Gardin, catalizzano l’essenza dell’esistenza di Ghizzardi, ex contadino senza terra, discendente di una secolare stirpe anonima di contadini fittavoli e futuro vate, in Mi richordo anchora ed altre opere, della disgregazione che sarebbe insor ta dal progressivo allontanarsi dell’umanità dalla propria origine naturale.
Per alcuni giorni Berengo Gardin visse a stretto contatto con Pietro Ghizzardi, cogliendo, attraverso le sue immagini, rigorosamente in bianco e nero, il suo occhio attento al mondo ed alle diverse realtà, gli aspetti più profondi della pacifica “resistenza” dell’artista alla vita di massa che si andava imponendo, una silenziosa ribellione condotta nel nome del primato della terra e della verità dell’esistere.

A quarant'anni di distanza da quell’incontro, queste immagini inedite, diventano un ideale fil rouge tra il senso della parabola artistica del pittore, gli scatti di uno dei maggiori nomi della fotografia internazionale ed il tema dell’edizione del festival, «Effetto Terra».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Terremoto, slavina travolge hotel, nuove richieste ai soccorsi da Parma

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

11commenti

Parma

Legionella: la causa del contagio resta incerta 

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

1commento

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

PGN

Tutti i concerti del 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta