15°

29°

Reggio Emilia

Donna muore in ospedale: esposto della famiglia in Procura

Donna muore in ospedale: esposto della famiglia in Procura
Ricevi gratis le news
5

Una donna di 28 anni, Jessica Amitrano, è arrivata ieri mattina al pronto soccorso dell'ospedale di Reggio Emilia ed è morta all'improvviso. La famiglia ha presentato un esposto in Procura per capire come mai la giovane, madre di due bimbe di 6 e 2 anni, abbia perso la vita. Lo rivela il Resto del Carlino di Reggio Emilia.
Jessica era originaria di Pompei e viveva in città con il marito, un 33enne egiziano. 
La 28enne è arrivata all'arcispedale Santa Maria Nuova poco prima delle 6 ed è stata sottoposta ad accertamenti. Le sue condizioni sono peggiorate ed è morta. Sarà effettuata l'autopsia, per cercare di capire cosa sia accaduto. Secondo i media reggiani potrebbe anche esserci un'indagine interna all'ospedale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Uccio

    26 Giugno @ 21.24

    Mi spiace per la povera signora che è morta ma, a volte vi sono sintomi che sembrano meno gravi di quel che sono nella realtà e anche i pazienti cercano di tergiversare perché non piace a nessuno andare in ospedale; magari assumendo un aspirina pensano che possa passare un forte mal di testa. Ad esempio, se il mal di testa è dovuto a semplice emicrania, l'aspirina può risolvere il problema ma se invece fosse dovuto ad un eventuale aneurisma cerebrale, l'aspirina può accelerare i danni che possono portare anche alla morte.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    26 Giugno @ 18.42

    MI DISPIACE . Non so niente del caso . per cui non sono in grado di formulare alcuna ipotesi . L' esposto alla Procura della Repubblica mi pare giustificato . L' indagine interna dell' Ospedale c' è senz' altro , ed è probabile che anche il Ministero della Salute invii gli esperti dell' Osservatorio degli "Eventi Sentinella" . Posso solo dire che , di solito , la causa dell' accaduto si trova , e , dalle indagini , emergono circostanze che , al primo momento , non erano stati dette. Senza voler mancare di rispetto alla vittima ed ai suoi famigliari , non posso che constatare che fatti di questo genere purtroppo si verificano in tutti gli Ospedali del mondo. In Italia non più spesso che altrove. Questo non vuol dire che si debbano fare spallucce. Bisogna stabilire se c' è stato un errore , dove è stato , perchè è successo , e vedere cosa si può fare per evitarlo in futuro . Lo scandalismo dozzinale non aiuta in questo.

    Rispondi

  • cambogiano

    26 Giugno @ 18.41

    se è andata al pronto soccorso significa che non stava proprio così bene e presumo sia stato quel motivo che poi l'ha portata alla morte..

    Rispondi

    • Vercingetorige

      26 Giugno @ 19.11

      Qualcuno ha detto che "stava bene" ?

      Rispondi

    • Vercingetorige

      26 Giugno @ 19.09

      Qualcuno ha detto che "stava bene" ?

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti