14°

28°

'Ndrangheta

Brescello: sequestro di beni per mezzo milione di euro a Grande Aracri

carabinieri brescello

Carabinieri di Brescello, sequestro dei beni alla cosca Grande Aracri - Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
1

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 11 LUG - Ammonta ad un valore corrispondente di circa mezzo milione di euro il sequestro preventivo di beni che colpisce Francesco Grande Aracri - 59enne residente a Brescello (Reggio Emilia), condannato con sentenza definitiva per associazione di stampo mafioso - ed indirettamente l’omonima cosca della 'ndrangheta capeggiata dal fratello Nicolino, detenuto.
Inoltre sempre a Brescello, i Carabinieri del Comando Provinciale e gli ufficiali giudiziari di Reggio Emilia, hanno iniziato la notifica del Decreto di «confisca di prevenzione antimafia» emesso dal Tribunale di Reggio Emilia dei beni già sequestrati alla cosca Grande Aracri.
La confisca ed il sequestro di oggi seguono le misure dell’8 novembre 2013, quando ci fu il primo provvedimento disposto in Emilia Romagna di sequestro patrimoniale preventivo anticipato in base al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione.
Gli ulteriori sequestri - a firma del collegio presieduto dal Presidente del Tribunale di Reggio Emilia Francesco Caruso - sono frutto di un’ulteriore richiesta avanzata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bologna (Pm Marco Mescolini) sulla scorta delle nuove risultanze emerse durante le diverse udienze dibattimentali tenute sul sequestro del 2013, supportate da riscontri raccolti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Emilia.
Sotto sequestro, questa volta sono finiti un’azienda per la lavorazione del marmo nella stessa area già sottoposta a sequestro, intestata a Paolo Grande Aracri e Carmelina Passafaro, figlio e nuora di Francesco, nonchè un’abitazione ed un’autorimessa intestate alla figlia Rosita.
Sono già stati attivati i canali formali con la Agenzia Nazionale per l’amministrazione dei beni confiscati alla criminalità organizzata per la parte di competenza relativa alla prosecuzione della gestione ed eventuale destinazione.
Intanto proprio nel Municipio di Brescello, proseguono i lavori della commissione di indagine nominata dal Prefetto di Reggio Emilia per verificare il condizionamento della cosca sull'amministrazione comunale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    11 Luglio @ 14.28

    la rivolta di atlante

    QUESTA E' LA STRADA GIUSTA ....... TOGLIERE I SOLDI E LE PROPRIETA' ......... E SI TOGLIERA' ANCHE IL POTERE COERCITIVO ALLE MAFIE .... UNICA RISORSA DI CHI DELINQUE E' IL DENARO. STESSO SISTEMA DA USARE PER I FANATICI RELIGIOSI TOGLIERE LA COMPRENSIONE IN NOME DELLA LIBERTA' ,SOLO ED ESCLUSIVAMENTE INDIVIDUALE, TOGLIERE I FIGLI AI ROM E LE DONNE AI MUSULMANI DEVONO ESSERE LIBERI DI DECIDERE SE SOTTOSTARE AI VOLERI DI UN ALTRO E SE SI VOGLIONO LIBERARE DIFENDERLI/E CON LA FORZA ...... DECISA E INCROLLABILE. UNICA VIA PER UN FUTURO DEL PIANETA ... O TORNERA' ALLA SUA NATURA VIOLENTA E INCIVILE COME E' STATO PER MILIONI DI ANNI ... SENZA UMANITA' .

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti