18°

32°

SAN POLO D'ENZA

Rissa nel parcheggio della piscina: 4 denunciati tra Traversetolo e Montecchio

Mazzate tra bagnanti nel parcheggio della piscina

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
2

Due ragazzi feriti, con prognosi di 27 e 10 giorni, e 4 persone denunciate con l’accusa di concorso in rissa aggravata. E' il bilancio di una rissa, scoppiata nel parcheggio della piscina di San Polo d’Enza, al termine di una giornata che doveva essere di assoluto relax per i bagnanti. Invece, nei giorni scorsi, decine di clienti hanno assistito a una rissa con tanto di ombrelloni da mare usati come bastoni. 
Protagonista della vicenda, un gruppo di giovani, tra cui i quattro denunciati - due fratelli di 30 e 26 anni residenti a Traversetolo e due amici che abitano a Montecchio Emilia e San Polo d’Enza - che si sono picchiati sotto gli occhi di numerose persone. Tra loro, famiglie con bambini. Due giovani del Reggiano sono rimasti seriamente feriti e sono fuggiti. 
Il motivo scatenante della lite è al vaglio dei carabinieri, così come il numero preciso di persone coinvolte. Stando ai primi accertamenti, la rissa sarebbe da ricondurre a screzi negli spogliatoi della piscina. Incomprensioni poi "regolate" nel vicino parcheggio della struttura dove, stando alle testimonianze, sono comparsi anche manici di ombrelloni da mare usati come bastoni. Alle prime quattro denunce potrebbero presto aggiungersene altre: secondo alcune testimonianze, nella rissa sarebbero state coinvolte anche delle donne. 

Due ragazzi feriti con prognosi di 27 e 10 giorni, 4 persone denunciate con l'accusa di concorso in rissa aggravata, bastoni per ombrelloni da mare tirati fuori durante la lite: questo a grandi linee il bilancio di una rissa verificatasi all’esterno di una piscina al termine di una giornata che doveva essere di assoluto relax per i bagnanti e che invece è culminata con una mxi rissa nel parcheggio all’esterno della piscina da parte di alcuni bagnanti che ora sono finiti nei guai in quanto i carabinieri di San Polo d’Enza li hanno denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di reggio Emilia con l’accusa di concorso in rissa aggravata. Tra i quattro identificati (altri potrebbero presto aggiungersene) due hanno riportato serie lesioni giudicate guaribili, stando alla prima prognosi, in 27 e 10 giorni. Protagonisti un gruppo imprecisato di giovani tra cui gli odierni indagati (2 fratelli di 30 e 26 anni residente a Traversetolo e due amici abitanti a Montecchio Emilia e San Polo d’Enza) che se le sono date di santa ragione sotto gli occhi attoniti di numerose persone tra cui anche famiglie con bambini sino a quando chi ha avuto la peggio (i 2 giovani residenti nel reggiano rimasti seriamente feriti) si è dato alla fuga. Il motivo di questi momenti degni delle più violente liti da saloon del vecchio West? Sono ancora all’esatto vaglio dei Carabinieri, anche se, stando ai primi accertamenti sarebbero da ricondurre a futili motivi ricondotti a delle incomprensioni verificatesi all’interno degli spogliatoi della piscina dove i coinvolti si erano poco prima ritrovati. Incomprensioni poi “regolate” nell’attiguo parcheggio dove, stando anche a concordi testimonianze, sono comparsi bastoni per ombrelloni da mare. Entrambi le parti hanno fornito differenti versioni sostenendo di essere stati aggrediti ma le indagini dei Carabinieri di San Polo d’Enza hanno consentito di ricostruire la dinamica dei fatti e operare le prime 4 denunce a cui presto potrebbero aggiungersene delle altre in quanto nella rissa, secondo concordi testimonianze , pare siano state coinvolte anche delle donne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • niky_93

    10 Agosto @ 01.37

    Per le gente come te, che nonostante ci siano le cose scritte due volte non hai capito nulla

    Rispondi

  • Gigi

    09 Agosto @ 16.26

    Meno male che erano amici. ...ma perché ripetete le stesse cose 2 volte?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

cina

Tifone Hato il peggiore in Cina da 50 anni: almeno 12 morti

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente