12°

sant'ilario

Lite condominiale degenera: aggrediti agenti, 2 arrestati

Lite condominiale degenera; aggrediti agenti, 2 arrestati
Ricevi gratis le news
15

(ANSA) - SANT'ILARIO D’ENZA (REGGIO EMILIA), 29 AGO - E' finita con un Carabiniere e un agente della Polizia Municipale in ospedale e due uomini arrestati per violenza, minaccia, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, una lite condominiale per una perdita d’acqua poi degenerata in violenza a Sant'Ilario d’Enza, nel Reggiano.  

Intervenuti per "pacificare" e ricomporre bonariamente una lite accesa tra condomini per delle perdite d’acqua da un garage che stava intaccando quelli confinanti, i militari e i vigili si sono trovati di fronte due uomini - un 40enne camerunense e un 22enne cittadino nigeriano - che non hanno esitato ad aggredirli: dopo oltre un ora di condotta violenta, grazie anche all’intervento di altre pattuglie di Carabinieri e Polizia di Stato giunte a supporto i due esagitati sono stati bloccati e arrestati.
Gli agenti sono intervenuti ieri sera poco dopo le 21 chiamati da alcuni condomini di uno stabile di Via Primo Maggio, cui i due uomini avevano risposto malamente riguardo le lamentele rivolte per una perdita d’acqua dal loro garage che stava intaccando i confinanti. Alla vista di Carabinieri e Vigili il 40enne camerunense non ha esitato a proferire parole oltraggiose e minacce arrivando a lanciare pietre verso le auto di servizio, prima di ottenere supporto dal 22enne nigeriano suo inquilino.  

A seguito della condotta violenta, un militare e un vigile sono ricorsi alle cure mediche e dimessi con 5 giorni di prognosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Immanuel

    30 Agosto @ 21.22

    Ancora forze dell'ordine che le prendono. Bravi, bravi continuate a fare queste belle figure (e a prendere pugni in bocca) senza reagire ... La forza pubblica .... Siamo orgogliosi

    Rispondi

  • Massimo

    30 Agosto @ 00.11

    Sì ma basta compatire sta gente.ora ci vogliono regole dure!magari due legnate,forse capiscono qualcosa.

    Rispondi

  • patti

    29 Agosto @ 19.00

    ......imbarchiamoli per casa loro senza ritorno! Che li vadano a tirare la' i sassi alle forze dell'ordine, se ne hanno il coraggio! Eh si perché la' non è' mica come qua, e'!!! La' gliela fanno passare la voglia di fare gli spiritosi! Parma ai parmigiani, al rest fora d'li bali!!

    Rispondi

    • filippo

      29 Agosto @ 21.21

      Oggi ci sta la festa del PD reggiano..titolo. IMTEGRAZIONE POSSIBILE..

      Rispondi

  • Ragastàs

    29 Agosto @ 17.59

    E pò i disen che mi a son un Ragastàs.....

    Rispondi

  • sabcarrera

    29 Agosto @ 16.28

    Le liti condominiali sono frequenti anche tra italiani e direi a tutti: "Chi è di voi senza peccato scagli la prima pietra".

    Rispondi

    • Clipper

      29 Agosto @ 18.22

      Evidentemente loro si sentivano senza peccato, visto che le hanno scagliate contro i vigili.

      Rispondi

    • liverpool

      29 Agosto @ 17.07

      si certo, ma quante finiscono a sassate contro le forze del'ordine?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

1commento

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

IL CASO

La svolta: Ryanair riconosce i sindacati

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260