reggio emilia

Canossa, visite sempre più difficili

Canossa, visite sempre più difficili
Ricevi gratis le news
0

Riuscire a farsi aprire sarà più difficile di quanto lo fu per Enrico IV che rimase tre giorni e tre notti davanti al portone per chiedere perdono a papa Gregorio VII. Il castello di Canossa, dal primo marzo, sarà visitabile solo su prenotazione e in base alla presenza dell’unico custode, facendo quindi i conti con ferie, riposi ed eventuali malattie. E’ una triste realtà, se le cose non cambieranno, causata dalla fine delle Province.
Fino al 31 dicembre 2015, infatti, il castello era gestito dalla Provincia di Reggio Emilia ma con la riforma dal primo gennaio il luogo sarebbe dovuto passare nelle mani del custode. Nei fatti è stato ottenuto un po’ più di tempo per cercare di risolvere la questione con una proroga fino al 29 febbraio ma quella data appare sempre più vicina. Allo stato dei fatti, da marzo per entrare nella fortezza occorrerà telefonare al custode per assicurarsi della sua presenza, avere la fortuna che sia in servizio, e poter prenotare così una visita fai da te. Già perché anche la collaborazione con la cooperativa “Archeosistemi” che da sei anni si occupava della biglietteria, dell’accoglienza, della didattica e delle visite sarà interrotta. Ai turisti non rimarrà che arrangiarsi.
«Da solo non ce la farei proprio» dice dal canto suo lo stesso custode.
In più, come se non bastasse, attualmente bagni e parcheggi non sono a disposizione perché di proprietà di un ristorante che ha chiuso i battenti il primo gennaio. Attualmente, quindi sono meno di una decina i posti auto disponibili per i visitatori. Per i pullman la zona è off limits. E pensare che i turisti che decidono di passare qualche ora nella fortezza reggiana sono circa 20mila all’anno, in gran parte tedeschi, e che tutto questo sta avvenendo nel novecentesimo anniversario della morte di Matilde.
Infine a questi già rilevanti problemi si aggiunge il dissesto idrogeologico. Le frane avanzano e i calanchi aumentano mettendo in serio rischio la zona ma il Comune di Canossa non ha i soldi per far fronte al problema. La prossima settimana il sindaco Luca Bolondi chiederà aiuto ai responsabili del Polo museale bolognese mentre è già in trattativa con i proprietari del parcheggio per cercare di trovare un accordo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande