19°

Reggio Emilia

Uno chef per i migranti dopo le proteste sul cibo

Reggio Emilia (da wikipedia)

Reggio Emilia (foto d'archivio)

Ricevi gratis le news
11

Alla mensa frequentata dai profughi di Reggio Emilia, dopo la protesta dei richiedenti asilo, arriva uno chef specializzato in piatti africani e pachistani. Il ristorante "Il locomotore" - riporta il Carlino Reggio - ha cambiato il proprio menù per venire incontro alle rimostranze dei profughi, che mercoledì scorso avevano vivacemente protestato contro la qualità delle pietanze nella sede della Questura di Reggio Emilia.
Sulla questione, la Lega Nord solleva una polemica. «E' uno schiaffo a tutti i cittadini reggiani che devono affrontare la crisi in silenzio - commenta il commissario della Lega Nord reggiana, Matteo Melato - dato che lo stato italiano per loro non prevede nulla. Persone che in teoria scappano dalla guerra non dovrebbero avere di questi problemi, anzi, dovrebbero ringraziare il Paese che li ospita». La Lega Nord «chiede di verificare al più presto lo status di queste persone; quando avranno riscontrato che sono finti profughi chiediamo l'espulsione immediata».
Il Carroccio annuncia anche un presidio di protesta sabato 14 maggio davanti alla sede del Consorzio Oscar Romero, di cui fa parte la Dimora D’Abramo, cooperativa che gestisce l’accoglienza dei profughi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    03 Maggio @ 21.46

    Mi sa che mio papà e mio zio mi raccontavano delle gran balle, mi hanno sempre detto che nel periodo di guerra, quando erano ragazzi, non c'era da mangiare e quindi quando finalmente capitava qualcosa si mangiava con grande appetito, senza tante storie, e senza neanche far cadere una briciola.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    03 Maggio @ 20.03

    E' pazzesco ! Pensate che questa gente è mantenuta da noi . Non fa niente ! Passa la giornata dormendo , mangiando , bevendo , guardando la televisione , messaggiando sul telefonino e bighellonando per le strade. Chiedono asilo politico perché il Pakistan è governato da una dittatura militare , sostenuta dagli Americani , ma noi riconosciamo quel governo e siamo amici degli Americani ( almeno ufficialmente) .......

    Rispondi

  • jeffroy

    03 Maggio @ 19.47

    dài paghiamo loro anche qualche escort dopo il lungo viaggio che hanno fatto per portarci progresso e nuove culture ! serve altro ? per colpa di chi li accoglie e li idolatra siamo lo zimbello per il terzo mondo, coi soldi che lo stato ci estorce per far fare loro la bella vita. che vergogna di paese !

    Rispondi

  • filippo

    03 Maggio @ 19.39

    ma gli elettori reggiani del PD, ( circa il 60%) lo sanno CHE IN PAKISTAN NON CI STA ALCUNA GUERRA? oppure il PD gli ha bruciato il cervello? per i pakistani chef e ricchi premi...per i reggiani tasse e degrado

    Rispondi

  • allucinante

    03 Maggio @ 18.45

    mi sembrava logico...... avrei anche io delle rimostranze da fare dove mi devo rivolgere??? a no sono Italiano.......... mi sono scordato questo dettaglio.....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

6commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

30commenti

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

1commento

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

FORMULA 1

Hamilton trionfa: le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen sul podio

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro