Guastalla

In treno senza biglietto, inveisce contro i passeggeri: caos sul Parma-Suzzara

Un 21enne già noto alle forze dell'ordine è stato denunciato

Sciopero il 9 novembre: possibili disagi anche sulla ferrovia Parma-Suzzara
8

Viaggio in treno "movimentato", lo scorso sabato pomeriggio, per i passeggeri di un treno locale sulla tratta Parma-Suzzara. A creare confusione la condotta di un uomo che è andato su tutte le furie quando il controllore - avendolo trovato senza biglietto - gli ha chiesto le generalità per procedere nei suoi confronti con una sanzione amministrativa. L’uomo, un cittadino marocchino di 21 anni residente a Suzzara, nel Mantovano, ha iniziato a inveire contro i presenti tanto che il treno è stato costretto a fermarsi alla stazione ferroviaria di Guastalla ad attendere l'arrivo dei carabinieri.
I militari, con non poca fatica, sono riusciti a far scendere dal treno il giovane, poi condotto in caserma e denunciato per interruzione di pubblico servizio e rifiuto a declinare le proprie generalità.
Il 21enne era già noto ai militari dell'Arma di Guastalla. Nel recente passato era stato emesso a suo carico il foglio di via obbligatorio per anni 3 dal comune di Guastalla mentre nel marzo del 2015 era stato denunciato per gli stessi reati compiuti nella medesima tratta ferroviaria. Anche in quell'occasione il treno subì ritardi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    26 Settembre @ 17.08

    Forse sarebbe ora di cominciare a controllare i biglietti quando i passeggeri salgono sul treno , invece che quando sono già a bordo ed in viaggio. Soprattutto per alcuni soggetti "sospetti" . E' una procedura già seguita , per esempio , sui treni che , da Bolzano , vanno verso il confine del Brennero , e su quelli che , da Milano , vanno verso il confine di Chiasso.

    Rispondi

  • filippo

    26 Settembre @ 14.45

    Visto che ci pagherebbero le pensioni....almeno i biglietti li,possono fare?

    Rispondi

  • Enzo

    26 Settembre @ 14.20

    braccialetto elettronico a questa gente

    Rispondi

  • Daniela

    26 Settembre @ 14.01

    Questo "signore" ha un vero terrore della pubblica autorità; prova ne è il suo comportamento sul treno, d'altra parte se ogni volta che lo fermano se la cava con una "denuncia a piede libero" questo se ne fa un vanto del numero di denunce

    Rispondi

  • Massimiliano

    26 Settembre @ 14.00

    Cara Redazione, non sarebbe stato meglio specificare la nazionalità del giovin virgulto direttamente nel titolo? Subito avevo pensato ad uno svizzero o ad un norvegese....... Adesso che so che è un marocchino posso stare tranquillo, tutto nella norma.......

    Rispondi

    • ab9pr

      26 Settembre @ 17.37

      alberto_bianco@alice.it

      Scommetto che il dubbio che fosse un italiano ti era venuto

      Rispondi

      • filippo

        26 Settembre @ 19.34

        a me no, ma ti sei di sinistra e pensi che solo gli italiani sono cattivi...

        Rispondi

        • ab9pr

          27 Settembre @ 08.53

          alberto_bianco@alice.it

          La mia risposta era rivolta a Massimiliano ma comunque se tu pensi che il problema sia sempre una questione politica sei molto lontano dalla soluzione. Dici di non essere di sinistra e pensi allora che solo gli stranieri sono "cattivi"? Bel ragionamento! Pensi che ogni giorno tutti gli italiani che prendono il treno hanno il biglietto in tasca pagato? ... io lo dubito fortemente, conoscendo ormai la nostra cultura. Continua a scrivere sempre le solite frasi fatte che non servono a nulla e vedrai che prima o poi la politica risolverà qualcosa.

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)