Roccabianca

Francesca, strappata alla vita a soli 15 anni

Dopo aver lottato con coraggio, è stata vinta da una crudele malattia. Amava la musica e lo sport

Francesca Ferrari, stroncata da una malattia a 15 anni a Fontanelle di Roccabianca

Francesca Ferrari

3

Era un angelo che sapeva portare grandi sorrisi nel cuore di tutti Francesca, che ha lottato sino all’ultimo giorno contro la crudele malattia che l’ha strappata ai suoi cari.
Scomparsa a soli quindici anni, Francesca Ferrari era una ragazza che ognuno ricorda solare, forte, con un’inesauribile voglia di vivere.
Nella sua casa di Fontanelle la mamma Lucia e il papà Davide assieme al fratello Mirko mostrano le foto di lei attorniata dalle amiche; alle finestre della sala e della cucina ci sono le coloratissime vetrofanie che Francesca aveva dipinto quando si trovava in ospedale, nel reparto di Oncoematologia pediatrica a Parma.
L’ultima sua creazione, intitolata l’«albero della vita», rappresenta un corpo di donna dal quale si dipartono tanti rami carichi di fiori.
«Era bravissima nel disegno che era una delle sue molte passioni, ma anche quando suonava il pianoforte e la chitarra – ricordano i genitori – si faceva forza ogni giorno e diceva sempre “sto bene” come se non volesse far pesare agli altri la sua malattia. Sapeva farsi voler bene da tutti».
Anche le sue migliori amiche, le inseparabili compagne di scuola, con le lacrime agli occhi ripensano ai bei momenti scherzosi e alla vivacità che Francesca trasmetteva loro.
«Si scusava sempre con noi, sentendosi come in colpa per non poter uscire e così noi restavamo volentieri a guardare un film con lei – spiegano Arianna e Lia – ma a noi non importava, quello che volevamo era starle accanto perché era davvero un’amica unica, simpaticissima e piena di premure».
Nonostante la stanchezza dovuta alla malattia, Francesca era una studentessa tra le più brave del liceo di scienze umane «Albertina Sanvitale» di Parma e non saltava mai un compito in classe.
«Ricordiamo un giorno quando era appena uscita dall’ospedale e lei ha fatto comunque tutti i compiti: c’erano sei versioni di latino da completare per il giorno dopo. E in più ci ascoltava sempre qualunque problema avessimo, era la persona più buona e forte che avessimo mai conosciuto. Non voleva in nessun modo darla vinta al male che l’aveva colpita ma continuare a vivere come prima».
Tra le sue passioni, la saga di Harry Potter, la musica di Bob Dylan - «la ascoltavamo spesso insieme» dicono Arianna e Lia, amiche sin dai tempi dell’asilo - e soprattutto le canzoni di Tiziano Ferro.
Grandissima è stata la sua gioia quando tramite un’associazione dell’ospedale ha potuto incontrare il suo cantante preferito che gli ha autografato l’album con i cd.
Francesca amava anche ballare e fare sport, come il kickboxing. Ed ogni giorno era decisa con la sua grande volontà ad andare avanti.
Tutto il paese ora è incredulo di fronte alla perdita di una ragazza che era amata per la sua solarità e per il suo esempio di coraggio pur se così giovane.
Stasera alle 20,30 verrà celebrato il rosario nella chiesa di Fontanelle.
Domani lunedì 3 novembre si terranno i funerali partendo dalla piazza Balestrieri. Francesca lascia la mamma Lucia, il papà Davide e il fratello Mirko.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • denise

    03 Febbraio @ 07.16

    Rip piccola un abbraccio au genitori

    Rispondi

  • Davide

    03 Novembre @ 17.57

    R.I.P.piccolina.Un abbraccio ai genitori e al fratellino

    Rispondi

  • Daniela

    03 Novembre @ 08.33

    R.I.P. Piccolo Angelo. Un abbraccio ai genitori e al fratellino..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video