17°

32°

Rugby

I gallesi Blues rovinano l'esordio delle Zebre

I gallesi Blues rovinano l'esordio delle Zebre
Ricevi gratis le news
2

Zebre Rugby Vs Cardiff Blues 26-41 (p.t. 15-17)
L'esordio delle Zebre in Guinness Pro12 è iniziato con osservando un minuto di silenzio in memoria di Giorgio Fornari, colonna della Rugby Parma e della Nazionale Azzurra degli anni ’50 deceduto lo scorso fine settimana.
Davanti al folto pubblico dello Stadio XXV Aprile la squadra parmigiana si è trovata di fronte i temibili Cardiff Blues. Sono gli ospiti a rendersi pericolosi nei primi 25 minuti: nelle due uniche occasioni bravi Rees e compagni a capitalizzare al meglio gli errori delle Zebre e mettere nel carniere 14 punti con la seconda meta segnata in inferiorità numerica. Le Zebre si propongono con voglia ed efficacia nella metà campo avversaria reagendo con carattere. Arriva prima un calcio di Orquera poi la meta di Leonard a mantenere il XV del Nord-Ovest vicino nel punteggio ai Blues. Ritmo molto spezzettato nella prima frazione e gara che stenta a decollare nonostante l’incitamento che arriva dalle tribune dello Stadio XXV Aprile. E’ un’azione personale della coppia Manici-Sarto ad infiammare il pubblico presente: le Zebre rubano un lancio in touche e strappano metri lanciando l’ala padovana che viene però fermata in modo irregolare vicino alla meta. Dalla rimessa nasce il drive avanzante che porta in meta il nocetano Ferrarini. Orquera trasforma per il primo vantaggio interno al 36°; vantaggio che dura solo pochi secondi con Patchell a trovare i pali da oltre 50 metri nel recupero del primo tempo. Nella ripresa le Zebre guadagnano subito territorio grazie ad un fallo a favore in maul: dalla rimessa parte prima Vunisa poi Daniller che arrivano ai 5 metri. Dopo due falli le Zebre non trovano punti nonostante Vunisa vada vicino a schiacciare l’ovale col TMO a negare la meta. Nell’ingaggio seguente ottimo il pack bianconero che da ancora a Leonard un ovale pulito per innescare Berryman che segna la terza meta italiana prima di lasciare il campo per Palazzani. Come nel primo tempo il vantaggio dura poco, abili ancora i gallesi ad inserirsi bene nella difesa italiana con l’estremo Fish che segna vicino ai pali per il nuovo vantaggio ospite: gap che si ampia nell’azione seguente con un attacco sul ritmo che ripropone rapidamente l’ovale sull’out opposto trovando una superiorità numerica sfruttata da Cuthbert che porta i suoi oltre il break. Ricuce per le Zebre il nuovo entrato Haimona dopo un altro fallo ottenuto in mischia dal XV del Nord-Ovest. La gara è aperta e piacevole con le Zebre a rendersi pericolose: ottimo break di Van Schalkwyk allo scoccare dell’ora di gioco che costa il giallo per falli ripetuti a Jenkins. In superiorità e sospinti dal pubblico di casa Geldenhuys e compagni le Zebre segnano altri 3 punti con l’apertura neozelandese. In inferiorità però i Blues segnano nuovamente grazie ad un’azione dei propri avanti che portano in meta Dacey dopo diversi pick & go. Il cecchino Patchell -7/8 al piede che gli vale il premio di migliore in campo- scava di tre punti di solco per il +15 con la sua pedata precisa da metà campo aI settantesimo. I bianconeri non mollano e, a due giri di lancette dal termine, si ripropongono con coraggio nei 22 gallesi alla ricerca della quarta meta che frutterebbe un punto in classifica. La linea di meta è superata ma l’ovale viene tenuto alto dalla difesa gallese: l’ultima mischia ai 5 metri non non riesce a sfondare e così la gara si chiude con la vittoria dei Cardiff Blues 41-26.
Le Zebre si ritroveranno domani alla Cittadella del Rugby di Parma per preparare la seconda sfida della GUINNESS PRO12 che vedrà i bianconeri affrontare i nord-irlandesi dell’Ulster al Ravenhill Stadium di Belfast venerdì alle 20.35 italiane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • DAVIDE

    08 Settembre @ 11.17

    @nador: bè, in fin dei conti, ..."niente di nuovo sotto il sole" !! (forse quest'anno 4 o 5 punti riescono a farli !).

    Rispondi

  • nador

    07 Settembre @ 21.48

    alacre.arrifungi@libero.it

    Che vergogna

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti