11°

22°

Rugby

Zebre, storica vittoria sui Dragons

Bergamasco e compagni hanno battuto per 23-17 i gallesi, mai battuti nei 5 precedenti di Pro12.

Zebre, storica vittoria sui Dragons
Ricevi gratis le news
0
In un aperitivo di primavera le Zebre Rugby hanno ritrovato il pubblico dello Stadio Lanfranchi di Parma superando i gallesi Dragons mai battuti nei 5 precedenti di Guinness Pro12. Senza 10 nazionali reduci dalla vittoria di ieri sulla Scozia a Murrayfield nel Sei Nazioni, Mauro Bergamasco e compagni sono entrati in campo accompagnati dai 400 giocatori di minirugby protagonisti dal primo pomeriggio del 1° torneo “Io Ci Sono” dedicato ai club della franchigia bianconera. Monologo bianconero nei primi minuti con due belle azioni multifase, sulla seconda il XV del Nord-Ovest guadagna una mischia ai 5 metri che porta al fallo che Mirco Bergamasco trasforma per il primo meritato vantaggio. Dopo la touche Smith trova il buco al centro della difesa ma Conway sanziona il sostegno dei Dragons sull’ottimo placcaggio di Berryman. Lo stesso neozelandese trova il break al centro del campo servendo Pratichetti. Il vantaggio arriva ai 5 metri dove è ancora sanzionata la difesa ospite per il secondo piazzato fallito dal più giovane dei fratelli Bergamasco. I Dragons risalgono con il fallo fischiato all’ala romana delle Zebre per un in avanti volontario su tentativo d’intercetto. E’ la maul gallese a trovare la prima meta di giornata con Hill. Problemi nel mantenere il possesso per le Zebre che vengono sorprese in contrattacco dai gallesi che fissano Daniller ultimo difensore: Mirco Bergamasco prova a recuperare in area di meta: il TMO Roscini concede la seconda meta ai Dragons alla bandierina. Coi gallesi avanti 10-3 il pack italiano trova il secondo fallo in mischia chiusa che concede ai bianconeri la touche in attacco che porta le Zebre in meta ma la segnatura non è accordata dal direttore di gara. Le Zebre reagiscono subito ritrovando possesso e pericolosità con il break di Pratichetti finalizzato sulla bandierina destra dalla meta di Jacopo Sarto. Mirco Bergamasco trasforma per il pareggio alla mezz’ora. Ottimo l’esordio di Mbandà che costringe al tenuto un avversario regalando un’altra touche in attacco nelle mani di Fabiani: avanza la maul ma arriva il turnover. Ospiti in attacco a fine primo tempo sfruttando l’indisciplina di Cavalieri: tiene la linea italiana che trova il fallo che Padovani spedisce in rimessa. Mahu alimenta l’attacco di Leonard che ricicla per Toniolatti: il romano si innesca con un calcetto recuperando l’ovale placcato in aria da un gallese. L’azione prosegue con le Zebre che vanno in meta ma il TMO concede solo il giallo a Rhys Jones. Mirco Bergamasco a tempo scaduto manda così i suoi compagni negli spogliatoi avanti 13-10.
 
Ad inizio ripresa, ristabilita la parità numerica per il giallo a Cavalieri, i Dragons sfruttano ancora la loro maul per andare avanti grazie alla meta di Cudd. Rispondono i padroni di casa che trovano il fallo in ruck trovando la rimessa: avanzano i bianconeri che lanciano Daniller sull’out opposto prima che Pratichetti trovi la meta con un raccogli e vai riportando avanti le Zebre. La franchigia di Newport va vicina alla meta del bonus al 52°, bel break di Jones D. che trova Prydie ma l’ala gallese perde l’ovale sul placcaggio vicino alla linea di meta. Cresce la mischia gallese che trova il primo fallo che riporta nei 22 gli ospiti: innescato nuovamente il drive che viene arginato. La fase centrale della ripresa -molto spezzettata tra cambi e ingaggi in mischia chiusa- viene rotta dal fallo in ruck di Redolfini ma il possibile calcio del pari di Prydie va largo. Berryman entra laterale in una ruck e Conway fischia il fallo che da ai gallesi l’ennesima rimessa a 8 dal termine: i Dragons varcano la linea di meta ma la difesa italiana tiene alto l’ovale concedendo solo il fallo per il vantaggio precedente. Dai 22 centrali Prydie sbaglia ancora lasciando avanti le Zebre. A 180 secondi dal termine il XV del Nord-Ovest gioca bene una mischia ricevendo il fallo che Mirco Bergamasco da metà campo calcia tra i pali per il 23-17 finale.
 
Soddisfatto in sala stampa al termine dell’incontro il coach bianconero Victor Jimenez: “I ragazzi si sono comportati bene, abbiamo preparato bene la sfida. E’ venuta una buona prestazione al di là del risultato. Abbiamo cominciato molto bene soprattutto in mischia, poi con tutti i cambi ci abbiamo messo un po’ a riprendere i meccanismi chiudendo con sei permit player nel pack che sono comportati in modo fantastico. Un plauso anche ai ragazzi delle Zebre che si sono adattati in modo straordinario alle necessità: col tempo i giocatori più giovani acquisiscono esperienza riuscendo ad alzare il nostro livello. Abbiamo gestito bene il gioco tattico, programmando la partita rimanendo vicini nel punteggio e gestendola. Abbiamo sofferto, era preventivabile ma abbiamo reagito bene come attitudine”.
 
Le Zebre si ritroveranno lunedì 2 Marzo alla Cittadella del Rugby di Parma per preparare la sfida valida per il diciassettesimo turno della Guinness PRO12. Venerdì sera 6 Marzo i bianconeri saranno ospitati dai leader del torneo Glasgow Warriors allo Scotstoun Stadium di Glasgow (Scozia).
 
Guinness PRO12, Round 16
 
Zebre Rugby Vs Dragons  23-17 (p.t. 13-10)
 
Marcatori:  8‘ cp Bergamasco Mi. (3-0); 19’ m Hill (3-5);  21‘ m Dixon (3-10);  30’ m Sarto J tr Bergamasco Mi. (10-10); 40‘ cp Bergamasco Mi. (13-10) s.t. 3‘ m Cudd tr Prydie (13-17); 7’ m Pratichetti tr Bergamasco Mi. (20-17);  40‘ s.t. cp Bergamasco Mi. (23-17);
 
Zebre Rugby: Daniller, Berryman, Bergamasco Mi., Pratichetti , Toniolatti, Padovani, Leonard; Mbandà (15’ st. Ruzza), Bergamasco Ma. (cap), Sarto J. (31‘ s.t. Giovanchelli), Cavalieri (19’ s.t. Riccioli), Mahu (11’ s.t. Bernini), Romano (1‘ s.t. Redolfini) Fabiani (39’ s.t. Odiete), Lovotti (15‘ s.t. De Marchi) (Non entrato: Chillon) All.Jimenez
 
Dragons: Jones R. (38’ s.t. Hewitt), Prydie, Dixon, Smith, Amos, Jones D., Evans J. (20’ s.t. Jones L.); Crosswell, Cudd (14’ s.t. Benjamin), Thomas J., Hill (11’ s.t. Screech), Goug,  Harris (29’ s.t. Way), Thomas R. (cap) (38’ s.t. Buckley), Stankovich (29’ s.t. Fairbrother) (Non entrato: Pewtner) All.Jones
 
Arbitro: Gary Conway (Irish Rugby Football Union)
 
Assistenti: Elia Rizzo e Stefano Penné (entrambi Federazione italiana rugby)
 
TMO: Stefano Roscini (Federazione italiana rugby)
 
Calciatori: Bergamasco Mi (Zebre Rugby) 5/6, Prydie (Dragons) 1/5,
 
Note: Serata serena. Temperatura 8° .Terreno in buone condizioni. Spettatori 2483. Esordio in Guinness PRO12 per Maxime Mbandà, permit player tesserato col Rugby Calvisano
 
Cartellini: al 40° giallo a Jones R. (Dragons), al 1’ s.t. giallo a Cavalieri (Zebre Rugby)
 
Guinness PRO12 Man of the match: Daniller (Zebre Rugby)
 
Punti in classifica: Zebre Rugby 4, Dragons 1.

Zebre, storica vittoria sui Dragons

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto