18°

33°

Rugby

Zebre, storica vittoria sui Dragons

Bergamasco e compagni hanno battuto per 23-17 i gallesi, mai battuti nei 5 precedenti di Pro12.

Zebre, storica vittoria sui Dragons
Ricevi gratis le news
0
In un aperitivo di primavera le Zebre Rugby hanno ritrovato il pubblico dello Stadio Lanfranchi di Parma superando i gallesi Dragons mai battuti nei 5 precedenti di Guinness Pro12. Senza 10 nazionali reduci dalla vittoria di ieri sulla Scozia a Murrayfield nel Sei Nazioni, Mauro Bergamasco e compagni sono entrati in campo accompagnati dai 400 giocatori di minirugby protagonisti dal primo pomeriggio del 1° torneo “Io Ci Sono” dedicato ai club della franchigia bianconera. Monologo bianconero nei primi minuti con due belle azioni multifase, sulla seconda il XV del Nord-Ovest guadagna una mischia ai 5 metri che porta al fallo che Mirco Bergamasco trasforma per il primo meritato vantaggio. Dopo la touche Smith trova il buco al centro della difesa ma Conway sanziona il sostegno dei Dragons sull’ottimo placcaggio di Berryman. Lo stesso neozelandese trova il break al centro del campo servendo Pratichetti. Il vantaggio arriva ai 5 metri dove è ancora sanzionata la difesa ospite per il secondo piazzato fallito dal più giovane dei fratelli Bergamasco. I Dragons risalgono con il fallo fischiato all’ala romana delle Zebre per un in avanti volontario su tentativo d’intercetto. E’ la maul gallese a trovare la prima meta di giornata con Hill. Problemi nel mantenere il possesso per le Zebre che vengono sorprese in contrattacco dai gallesi che fissano Daniller ultimo difensore: Mirco Bergamasco prova a recuperare in area di meta: il TMO Roscini concede la seconda meta ai Dragons alla bandierina. Coi gallesi avanti 10-3 il pack italiano trova il secondo fallo in mischia chiusa che concede ai bianconeri la touche in attacco che porta le Zebre in meta ma la segnatura non è accordata dal direttore di gara. Le Zebre reagiscono subito ritrovando possesso e pericolosità con il break di Pratichetti finalizzato sulla bandierina destra dalla meta di Jacopo Sarto. Mirco Bergamasco trasforma per il pareggio alla mezz’ora. Ottimo l’esordio di Mbandà che costringe al tenuto un avversario regalando un’altra touche in attacco nelle mani di Fabiani: avanza la maul ma arriva il turnover. Ospiti in attacco a fine primo tempo sfruttando l’indisciplina di Cavalieri: tiene la linea italiana che trova il fallo che Padovani spedisce in rimessa. Mahu alimenta l’attacco di Leonard che ricicla per Toniolatti: il romano si innesca con un calcetto recuperando l’ovale placcato in aria da un gallese. L’azione prosegue con le Zebre che vanno in meta ma il TMO concede solo il giallo a Rhys Jones. Mirco Bergamasco a tempo scaduto manda così i suoi compagni negli spogliatoi avanti 13-10.
 
Ad inizio ripresa, ristabilita la parità numerica per il giallo a Cavalieri, i Dragons sfruttano ancora la loro maul per andare avanti grazie alla meta di Cudd. Rispondono i padroni di casa che trovano il fallo in ruck trovando la rimessa: avanzano i bianconeri che lanciano Daniller sull’out opposto prima che Pratichetti trovi la meta con un raccogli e vai riportando avanti le Zebre. La franchigia di Newport va vicina alla meta del bonus al 52°, bel break di Jones D. che trova Prydie ma l’ala gallese perde l’ovale sul placcaggio vicino alla linea di meta. Cresce la mischia gallese che trova il primo fallo che riporta nei 22 gli ospiti: innescato nuovamente il drive che viene arginato. La fase centrale della ripresa -molto spezzettata tra cambi e ingaggi in mischia chiusa- viene rotta dal fallo in ruck di Redolfini ma il possibile calcio del pari di Prydie va largo. Berryman entra laterale in una ruck e Conway fischia il fallo che da ai gallesi l’ennesima rimessa a 8 dal termine: i Dragons varcano la linea di meta ma la difesa italiana tiene alto l’ovale concedendo solo il fallo per il vantaggio precedente. Dai 22 centrali Prydie sbaglia ancora lasciando avanti le Zebre. A 180 secondi dal termine il XV del Nord-Ovest gioca bene una mischia ricevendo il fallo che Mirco Bergamasco da metà campo calcia tra i pali per il 23-17 finale.
 
Soddisfatto in sala stampa al termine dell’incontro il coach bianconero Victor Jimenez: “I ragazzi si sono comportati bene, abbiamo preparato bene la sfida. E’ venuta una buona prestazione al di là del risultato. Abbiamo cominciato molto bene soprattutto in mischia, poi con tutti i cambi ci abbiamo messo un po’ a riprendere i meccanismi chiudendo con sei permit player nel pack che sono comportati in modo fantastico. Un plauso anche ai ragazzi delle Zebre che si sono adattati in modo straordinario alle necessità: col tempo i giocatori più giovani acquisiscono esperienza riuscendo ad alzare il nostro livello. Abbiamo gestito bene il gioco tattico, programmando la partita rimanendo vicini nel punteggio e gestendola. Abbiamo sofferto, era preventivabile ma abbiamo reagito bene come attitudine”.
 
Le Zebre si ritroveranno lunedì 2 Marzo alla Cittadella del Rugby di Parma per preparare la sfida valida per il diciassettesimo turno della Guinness PRO12. Venerdì sera 6 Marzo i bianconeri saranno ospitati dai leader del torneo Glasgow Warriors allo Scotstoun Stadium di Glasgow (Scozia).
 
Guinness PRO12, Round 16
 
Zebre Rugby Vs Dragons  23-17 (p.t. 13-10)
 
Marcatori:  8‘ cp Bergamasco Mi. (3-0); 19’ m Hill (3-5);  21‘ m Dixon (3-10);  30’ m Sarto J tr Bergamasco Mi. (10-10); 40‘ cp Bergamasco Mi. (13-10) s.t. 3‘ m Cudd tr Prydie (13-17); 7’ m Pratichetti tr Bergamasco Mi. (20-17);  40‘ s.t. cp Bergamasco Mi. (23-17);
 
Zebre Rugby: Daniller, Berryman, Bergamasco Mi., Pratichetti , Toniolatti, Padovani, Leonard; Mbandà (15’ st. Ruzza), Bergamasco Ma. (cap), Sarto J. (31‘ s.t. Giovanchelli), Cavalieri (19’ s.t. Riccioli), Mahu (11’ s.t. Bernini), Romano (1‘ s.t. Redolfini) Fabiani (39’ s.t. Odiete), Lovotti (15‘ s.t. De Marchi) (Non entrato: Chillon) All.Jimenez
 
Dragons: Jones R. (38’ s.t. Hewitt), Prydie, Dixon, Smith, Amos, Jones D., Evans J. (20’ s.t. Jones L.); Crosswell, Cudd (14’ s.t. Benjamin), Thomas J., Hill (11’ s.t. Screech), Goug,  Harris (29’ s.t. Way), Thomas R. (cap) (38’ s.t. Buckley), Stankovich (29’ s.t. Fairbrother) (Non entrato: Pewtner) All.Jones
 
Arbitro: Gary Conway (Irish Rugby Football Union)
 
Assistenti: Elia Rizzo e Stefano Penné (entrambi Federazione italiana rugby)
 
TMO: Stefano Roscini (Federazione italiana rugby)
 
Calciatori: Bergamasco Mi (Zebre Rugby) 5/6, Prydie (Dragons) 1/5,
 
Note: Serata serena. Temperatura 8° .Terreno in buone condizioni. Spettatori 2483. Esordio in Guinness PRO12 per Maxime Mbandà, permit player tesserato col Rugby Calvisano
 
Cartellini: al 40° giallo a Jones R. (Dragons), al 1’ s.t. giallo a Cavalieri (Zebre Rugby)
 
Guinness PRO12 Man of the match: Daniller (Zebre Rugby)
 
Punti in classifica: Zebre Rugby 4, Dragons 1.

Zebre, storica vittoria sui Dragons

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente