10°

22°

Rugby

Le Zebre ricominciano da Guidi

In panchina il vincitore degli ultimi due scudetti con Calvisano.

Le Zebre ricominciano da Guidi
Ricevi gratis le news
0
La società Zebre Rugby comunica che la direzione tecnica della franchigia che parteciperà alla  Guinness PRO12 e EPCR Challenge Cup  nella stagione 2015/2016 sarà affidata a Gianluca Guidi. Il nuovo head coach, dopo una lunga militanza nelle nazionali giovanili azzurre, nell’accademia Nazionale Ivan Francescato e dopo le ultime due stagioni nel massimo campionato italiano Eccellenza con il Calvisano farà il suo esordio su una panchina del campionato celtico con le Zebre Rugby. A Parma nello staff bianconero ritroverà Jimenez -già assistente dell’ex mediano azzurro con la nazionale U20 al Junior World Trophy vinto in Cile nel 2013- Sisti -video analyst della nazionale Emergenti-  Garbin -con Guidi nell’Emergenti e nella nazionale U21 nonché collaboratore nella preparazione fisica della “Francescato” a Tirrenia (PI) e De Rossi, prima compagno e poi allenatore dell’attuale team manager bianconero a Livorno.
 
Il presidente Pier Luigi Bernabò ha illustrato le ragioni che hanno portato il club a scegliere il nuovo Head Coach del XV del Nord-Ovest per le prossime stagioni: ”Ritengo che Gianluca Guidi sia in questo momento il miglior tecnico italiano. Ha le giuste competenze, sa coinvolgere e motivare i propri collaboratori ed ha dimostrato nei vari incarichi di saper gestire  situazioni complesse. Gianluca conosce quasi tutti i giovani che compongono la rosa delle Zebre della prossima stagione e penso possa facilmente inserirsi  anche grazie ad uno  staff di seri professionisti che hanno  già collaborato con lui. Sono convinto che le Zebre abbiano fatto la scelta giusta e sono certo che il Team Manager De Rossi e tutto lo Staff lo sapranno adeguatamente supportare nell’opera di costruzione di una squadra di livello internazionale. Sarà anche importante trovare equilibri e condivisione con la struttura della Nazionale. Sappiamo che Guidi ha un profilo ed un curriculum interessanti, ma non pretendiamo che sia l’uomo della Provvidenza”
 
Bernabò ha chiari gli elementi essenziali per sostenere le ambizioni del club: “Il Pro 12 è un campionato molto impegnativo e per raggiungere obiettivi ambiziosi in campo e fuori dal campo non si potrà prescindere da disciplina, rispetto, sostegno e senso di appartenenza, componenti essenziali che non possono mancare nel nostro sport e ancor meno nelle Zebre. Mi auguro che tutti i componenti della Società sapranno andare uniti in questa direzione”.
 
Il team manager Andrea De Rossi illustra le prossime settimane bianconere: ”Il gruppo bianconero osserverà ancora due settimane di vacanze al termine di una lunga stagione. Oltre agli infortunati che stanno continuando il loro lavoro di recupero insieme allo staff medico e di preparazione atletica, il resto della rosa –ad eccezione dei nazionali azzurri- si ritroverà a Parma l’8 Giugno mentre l’inizio del lavoro tecnico agli ordini del nuovo head coach Guidi è fissato il 13 Luglio a meno di due mesi dall’esordio nel Guinness PRO12. L’inizio del campionato sarà condizionato dalla Coppa del Mondo a cui parteciperanno molti nostri giocatori: sono convinto che sia stata allestita una rosa di giocatori che potrà garantire competitività anche durante gli impegni della Nazionale. Nelle prossime settimane comunicheremo l’ingaggio di altri giocatori, che andranno a completare il gruppo per la stagione 2015/2016”.
 
Lo staff tecnico per la stagione sportiva 2015/2016:
 
Team Manager: Andrea De Rossi
 
Direttore tecnico: Gianluca Guidi
 
Allenatore degli avanti: Victor Jimenez
 
Video analyst: Luca Sisti
 
Resp.le preparazione atletica e fisica: Silvano Garbin
 
GIANLUCA GUIDI
 
Nome: Gianluca
 
Cognome: Guidi
 
Data di nascita: 02/02/1968
 
Luogo di nascita: Livorno
 
Ruolo: Responsabile tecnico
 
Stato Civile: sposato
 
Figli: 2
 
Esperienze precedenti da giocatore:  Italia (5 caps), Italia “A,  Italia Seven, Livorno Rugby, L’Aquila Rugby,
 
Esperienze precedenti da allenatore: Rugby Calvisano, Italia “A”, Italia U20, Italia U19, Italia U18, Accademia Nazionale “Ivan Francescato”, Livorno Rugby
 
Come giocatore Guidi è stato una bandiera del Livorno Rugby in Serie A vestendo la maglia biancoverde dal 1986 al 2001 anche come capitano: nel mezzo l’esordio in nazionale nel marzo 1996 sotto la guida di G.Coste ed una parentesi a L’Aquila nel 1997/98 prima di tornare nella città natale nella doppia veste di giocatore ed allenatore. Guidi è sceso in campo 5 volte con la maglia azzurra, tra cui la storica vittoria sulla Francia a Grenoble nella finale del FIRA vinta 40-37 nel marzo 1997. Il mediano di mischia è stato anche nazionale Seven per venti volte e capitano della Nazionale “A” nel tour in Zimbawe nel 1997. Guidi ha vestito anche la maglia del “Resto del mondo” nel 1995 ed é stato capitano della selezione dei Lupi nella storica vittoria sui Barbarians del maggio 1997 a Roma.
 
Come allenatore l’esperienza di Guidi prosegue nel 2001 nei quadri della Federazione Italiana Rugby prima nelle nazionali giovanili U19, U18, U20 –guidata nel mondiale gallese 2008 all’undicesimo posto- e U21 prima di passare alla nazionale “A” diretta dal 2008 al 2012 con cui ha ottenuto due secondi posti alla IRB Nations Cup 2009 e 2010 e le vittorie contro Tonga, Russia, Argentina Jaguares, Romania (due volte) e Georgia (2 volte). Il livornese è stato membro e poi responsabile tecnico della neonata Accademia Nazionale “Ivan Francescato” di Tirrenia (PI) dal 2006 al 2011. Nell’annata 2012/13 Guidi è tornato a guidare la nazionale U20, portata insieme a Victor Jimenez alla vittoria del Junior World Trophy in Cile nel 2013 che ha promosso gli azzurrini nell’elite del rugby mondiale prima di passare al Rugby Calvisano nel massimo campionato italiano Eccellenza. Sotto la direzione di Guidi i bresciani vincono il loro quarto scudetto 2013/14 e prendono parte alla EPCR Challenge Cup pareggiando coi francesi del Brive nell’esordio al San Michele. Nella seconda stagione in giallonero la formazione bresciana alza al cielo prima il Trofeo Eccellenza nella finale di Parma dello scorso 21 Febbraio e poi il quinto scudetto nella finale di Rovigo centrando pure la qualificazione alla EPCR Challenge Cup 2016/16 vincendo il torneo di qualificazione.
 
LA CARRIERA DA ALLENATORE: 
 
2002/2003 Italia U19
 
2003/2004 Italia U18
 
2004/2005 Italia U19
 
2005/2006 Italia U19
 
2006/2007 Accademia Nazionale “Ivan Francescato” e Italia U21 (due vittorie al Sei Nazioni 2007 contro il Galles ed in Scozia, record di vittoriee della U20 nella manifestazione)
 
2007/2008 Accademia Nazionale “Ivan Francescato” e  Italia U20 (undicesimo al mondiale U20 2008 in Galles con due vittorie su Giappone e Canada)
 
2008/2009 Accademia Nazionale “Ivan Francescato” e Italia “A”
 
2009/2010 Accademia Nazionale “Ivan Francescato” e Italia “A”
 
2010/2011 Accademia Nazionale “Ivan Francescato” e Italia “A”
 
2011/2012 Italia “A”
 
2012/2013 Italia U20 (vincitore del Junior World Trophy 2013 in Cile)
 
2013/2014 Rugby Calvisano (campione d’Italia)
 
2014/2015 Rugby Calvisano (vincitore Trofeo Eccellenza e campione d’Italia)
 
 
 
 
 
VICTOR JIMENEZ
 
Cognome: JIMENEZ
 
Nome: VICTOR
 
Data di nascita: 09/10/1970
 
Luogo di nascita: Rosario (ARG)
 
Ruolo: Coach degli avanti
 
Stato Civile: sposato
 
Figli: 2
 
Esperienze precedenti da giocatore: Los Caranchos (ARG), Union de Rugby de Rosario (ARG), Rugby Viadana, L'Aquila Rugby, UR Capitolina, Lazio Rugby
 
Esperienze precedenti da allenatore: Dopo l’esperienza come allenatore giovanile in Argentina, Jimenez ha proseguito questa attività anche in Italia nella doppia veste di giocatore e allenatore sia a Viadana che con la Lazio dove ha guidato la U20 bluceleste prima di passare alla prima squadra. Con Jimenez in panchina in Serie A arriva la promozione in Eccellenza per la Lazio al termine della stagione 2009/10. Duratne l’estate 2013 -dopo 3 stagioni nel massimo campionato italiano- il coach argentino passa in pianta stabile come coach degli avanti nello staff della Nazionale Under 20 diretto da coach Gianluca Guidi. Dopo la positiva esperienza al Junior World Rugby Trophy cileno nell’estate 2013, Jimenez ha fatto parte dello staff tecnico dell’Accademia zonale FIR di Roma e di quello degli azzurrini per il Sei Nazioni 2014 e per il mondiale U20 del 2014 in Nuova Zelanda. Nella sua prima stagione di Guinness PRO12 il tecnico argentino è stato anche responsabile tecnico della franchigia di base a Parma nell’ultima parte di stagione. Nell’estate 2015 Jimenez sarà responsabile degli avanti della nazionale Emergenti azzurra che prenderà parte alla World Rugby Tiblisi Cup 2015 in Georgia a partire dalla prossima settimana.
 
LA CARRIERA DA ALLENATORE: 
 
2009/2010 Lazio Rugby 1927 (Serie A) promozione in Eccellenza
 
2011/2012 Lazio Rugby 1927
 
2012/2013 Lazio Rugby 1927 e nazionale U20 (vincitore del Junior World Trophy 2013 in Cile)
 
2013/2014 Accademia zonale di Roma e nazionale U20
 
2014/2015 Zebre Rugby e nazionale Emergenti
 
 
 
 
 
LUCA SISTI
 
Nome: Luca
 
Cognome: Sisti
 
Data di nascita: 10/05/1983
 
Luogo di nascita: Parma
 
Ruolo: Video analyst
 
Stato Civile: celibe
 
Figli: 0
 
Esperienze precedenti: Ha iniziato la carriera di video analyst nel 2009 con l’istituzione dell’Accademia federale nazionale Under 18 dell’area Nord-Ovest di stanza a Parma. E’ stato responsabile dell’analisi video per la Nazionale Under 19, Nazionale “A” e Nazionale Emergenti che segue tuttora. Da tre stagioni collabora anche con lo staff di video analisi della Nazionale maggiore e, dopo una prima esperienza con le Zebre durante la stagione 2012/13, dall’estate 2013 è responsabile del settore d’analisi video del XV del Nord-Ovest.
 
 
 
 
 
SILVANO GARBIN
 
Nome: Silvano
 
Cognome: Garbin
 
Data di nascita: 05/01/1965
 
Luogo di nascita: Sant’Urbano (PD)
 
Ruolo: Responsabile preparazione atletico e fisica
 
Stato Civile: separato
 
Figli: 0
 
Esperienze precedenti: Vanta una lunga collaborazione con la Federazione Italiana Rugby per la quale ha seguito come preparatore atletico e fisico la nazionale italiana Emergenti e l'accademia federale interregionale di Parma. A livello di club ha guidato la preparazione atletica e fisica del Rugby Rovigo e ha collaborato con il Granducato Parma Rugby nel campionato Eccellenza.

Le Zebre si affidano a Guidi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si fingono tecnici Iren e svuotano una cassaforte a Monticelli

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

3commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto