DIESELGATE

Vw, nessun risarcimento in Europa

Bruxelles storce il naso, consumatori furibondi

Volkswagen compra pagine giornali italiani e chiede scusa
Ricevi gratis le news
0

Volkswagen non risarcirà i clienti europei come sta facendo negli Stati Uniti dopo lo scandalo del dieselgate. «Non bisogna essere un matematico per capire che un rimborso danni di questo tipo schiaccerebbe Volkswagen», ha affermato l'amministratore delegato, Matthias Mueller, dopo l’accordo da 14,7 miliardi di dollari con le autorità americane. «I risarcimenti ai clienti negli Usa devono rappresentare un incentivo per i proprietari a riparare le loro auto, ma non ho bisogno di fare alcun commento sull'impatto finanziario che avrebbe sull'azienda una misura simile» in Germania, ha sottolineato il numero uno della casa di Wolfsburg.

BRUXELLES A stretto giro è arrivata però la risposta stizzita di Bruxelles secondo cui Volkswagen deve indennizzare i clienti europei allo stesso modo di quelli americani, in quanto si tratta del solo modo «per ripristinare la fiducia nel settore auto europeo». La portavoce della commissaria Ue al mercato interno, Elzbieta Bienkowska, ha sottolineato che la Commissione "in molte occasioni ha indicato da tempo che bisogna trattare i consumatori europei come quelli Usa» e che questo è «il miglior modo di procedere». Allo stesso tempo, ha precisato, «non spetta alla Commissione ma a Volkswagen presentare delle soluzioni».

CONSUMATORI "Una vergogna, una vigliaccata resa possibile dal fatto che, a differenza che in America, le autorità  italiane ed europee sono rimaste alla finestra a guardare, mentre i consumatori pagano il fatto di non avere a disposizione una vera class action con danno punitivo come negli Stati Uniti. Visto che il ministro Graziano Delrio non sta facendo nulla, chiediamo al presidente del Consiglio Renzi di intervenire al suo posto, convocando immediatamente l'amministratore delegato e direttore generale di Volkswagen Group Italia, Massimo Nordio, a Palazzo Chigi", tuona Massimiliano Dona, Segretario dell'Unione Nazionale Consumatori.

L'ACCORDO IN USA L’accordo con gli Usa prevede che dei 14,7 miliardi di dollari stanziati da Volkswagen, poco più di 10 miliardi saranno destinati al riacquisto di auto al loro valore calcolato prima dello scandalo, mentre una cifra aggiuntiva, tra i 5mila e i 10mila dollari, verrà impiegata per i risarcimenti ai proprietari, che potranno anche scegliere di avere il veicolo modificato e riparato in modo da rispettare gli standard adeguati.

GIU' IL TITOLO La presa di posizione di Volkswagen sui risarcimenti in Europa si riflette sul titolo in Borsa, che cede il 2% in chiusura, e anche le vendite risultano ferme a giugno con un +0,2% contro il +12% di Ford, il +5,9% di Opel, il +17,2% di Bmw e il +12,6% di Mercedes. Anche gli altri brand del gruppo di Wolfsburg fanno meglio con Porsche (+5%) e Audi (+1%). In totale il mercato tedesco segna un balzo nelle immatricolazioni di oltre l’8% nello stesso mese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole