15°

28°

MOSTRA

Touring Superleggera, 90 anni di capolavori

Al Museo dell'Automobile di Torino la storia di una grande carrozzeria italiana

Touring Superleggera, 90 anni di capolavori
Ricevi gratis le news
0

Novant’anni in undici auto, un secolo – o quasi – di storia del design raccontato dal «dream team» di uno dei più antichi e raffinati carrozzieri italiani. Lamborghini 350 GT (1963), vi dice qualcosa? Nientemeno che la Gran turismo che proiettò Ferruccio Lamborghini nel mondo delle vetture sportive. E Aston Martin BD5 (’59), la preferita da James Bond? E ancora: Ferrari 166 (’48), Maserati 3500 GT (’56), Alfa Romeo Disco Volante (2013).

LA STORIA Dal lontano 1926, anno in cui Felice Bianchi Anderloni e Gaetano Ponzoni inaugurarono a Milano un atelier di «fuoriserie» ed auto ad alte prestazioni, Touring Superleggera è un affare per soli intenditori. Non tanto per la tiratura limitata degli esemplari che escono dalle sue officine (oggi a Terrazzano di Rho), quanto per il grado di cultura e senso artistico necessari ad assaporare con spirito e corpo ogni centimetro di lamiera che riveste i capolavori nati dalla matita dello stilista meneghino.

LA MOSTRA Da giovedì 22 settembre a domenica 20 novembre, il Museo dell’Automobile di Torino fa spazio a undici «signore» che di Touring Superleggera hanno scandito nei decenni l’epopea. «90 anni di eleganza che anticipa il futuro» il titolo di un percorso attraverso il quale il visitatore toccherà con mano il progresso stilistico a quattro ruote, e più facilmente di prima immaginerà a quali tendenze il disegno e i materiali delle auto del domani andranno incontro. «La missione di una piccola carrozzeria come la nostra – afferma Piero Mancardi, Ceo di Touring Superleggera – consiste nel creare prodotti che la grande industria, condizionata da vincoli creativi e commerciali, non è in grado di offrire. Al Museo dell’Automobile va in scena l’esposizione di un’azienda che nel corso di 90 anni non ha mai tradito i principi di proporzione, eccentricità e visione sul futuro che erano propri dei fondatori».

IL NOME Il termine «Superleggera» deriva dalla tecnica – mutuata dall’aeronautica e fondata su tubi d’acciaio e pannelli in alluminio – ideata per esonerare la carrozzeria da una grande quantità di massa, rendendo appunto l’auto molto meno pesante. «Superleggere» sono allora l’Alfa Romeo 6C 2500 Super Sport «Villa d’Este» del ’49, la prima Alfa ad adottare il classico scudetto triangolare, la Bmw 328 Berlinetta Aerodinamica Touring, medaglia d’oro alla Mille Miglia del 1940. Ma anche – avvicinandoci ai giorni nostri – la terrificante Gumpert Tornante del 2011. Al Museo dell’Automobile si celebra la quintessenza del «made in Italy» a motore.

Vai alla sezione Motori

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti