-4°

sala baganza

Merusi: «Numerose azioni a favore degli alluvionati»

«Un'eresia dire che non abbiamo fatto nulla per la prevenzione del territorio»

Cristina Merusi

Cristina Merusi

0

 

«Dire che a Sala Baganza non si è fatto nulla per la prevenzione del territorio è un’eresia, detta da chi è evidentemente in cerca di visibilità e che vuole fare disinformazione per scopi personali».
Così il sindaco di Sala Baganza Cristina Merusi replica con toni duri a Nicola Luberto, coordinatore del Comitato alluvionati.
«Ricordo a Nicola Luberto le azioni messe in campo all’indomani dell’alluvione, che hanno portato a Sala 180 mila euro per gli interventi di somma urgenza, e poi un investimento di 650 mila euro per il risezionamento del Rio della Ginestra, l’ampliamento del ponte al Castellaro, il passaggio sotto via Di Vittorio».
Le somme sono state finanziate dalla Regione Emilia-Romagna, tramite un accordo di programma con il Ministero dell’Ambiente e gestite dal Servizio Tecnico di Bacino.
«Per quanto riguarda il Rio Scodogna – ha aggiunto il sindaco Merusi – il Servizio Tecnico di Bacino ha già presentato il sistema di allertamento della popolazione per la zona del torrente Scodogna e sta progettando la migliore soluzione di mitigazione del rischio per la sicurezza dell’area di Talignano, utilizzando gli ulteriori 400 mila euro ottenuti dalla Regione Emilia Romagna».
Il sindaco riprende Nicola Luberto anche sui rimborsi agli alluvionati. «Torno sulla questione dei rimborsi per privati e aziende vittime dell’alluvione, per ribadire quanto già detto altre volte sulle azioni portate avanti dal Comune – ha sottolineato il sindaco Merusi - Nonostante, infatti, il Dipartimento della Protezione Civile avesse, da subito, dichiarato che non era possibile ottenere rimborsi, negando all’alluvione salese quel carattere di estensione e straordinarietà tale da legittimare l’attivazione di mezzi e poteri straordinari, secondo la legge 225/1992, e precisando, cito letteralmente, che “il Fondo di Protezione Civile non aveva risorse da destinare al contesto di cui trattasi” il Comune è andato ugualmente avanti, predisponendo una scheda per la quantificazione dei danni come base per le richieste di rimborso. Con l’aiuto dell’onorevole Carmen Motta e dell’onorevole Patrizia Maestri che, appena insediata, presentò un’interrogazione a tale proposito, il Comune non ha mai smesso di chiedere risorse per questo scopo».
Il sindaco Cristina Merusi conclude con un’ulteriore «stoccata» al coordinatore del comitato 11 giugno 2011, specificando: «Non so cosa Luberto voglia far credere e dove voglia arrivare, ma ad oggi credo che siamo uno dei pochi Comuni del Nord Italia ad aver ottenuto in tempi così rapidi i finanziamenti che hanno consentito l’avvio degli interventi per la messa in sicurezza delle aree più a rischio del nostro territorio».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video