10°

SALA BAGANZA

Malvasia, i tappi pronti a saltare

Sala, sabato e domenica il paese in festa per la Cosèta d'or e per l'inaugurazione del museo del vino

Malvasia, i tappi pronti a saltare
0

I tappi sono pronti a saltare: aprirà i battenti sabato il Festival della Malvasia, XIX edizione della Cosèta d’or, una due giorni che suona da anni come un inno alla malvasia dei Colli di Parma.
«Si tratta di una ricorrenza importante che testimonia come la collaborazione tra enti ed associazioni ed il forte impegno possano portare a far riemergere ed a rilanciare un prodotto ed il territorio ad esso collegato- ha affermato il vicepresidente della provincia PierLuigi Ferrari- Questa edizione del Festival è di particolare importanza perché vedrà l’inaugurazione della Cantina dei Musei del Cibo, il museo del vino, un luogo in cui convergeranno memoria ed attualità».
Sabato alle 12.30 verrà infatti inaugurato nell’antica ghiacciaia della Rocca Sanvitale il museo del vino, che sarà premiato con la XIX Cosèta d’or e per l’occasione, dalle 10.30 si terrà il quarto congresso dell’associazione italiana sommelier nell’ambito della «Giornata nazionale del vino e dell’olio», illustrato da Claudio Piazza, delegato Ais di Parma.
Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Sala Baganza Cristina Merusi per i risultati raggiunti dal Festival: «promuovere un territorio attraverso i suoi prodotti significa incidere sia sulla cultura che sull’economia, per questo questi due giorni e l’apertura del museo del vino hanno una grande importanza».
A presentare il ricco programma del weekend della malvasia tra stand e mercati enogastronomici, giri con brindisi in mongolfiera, vesparaduno e musica dal vivo, cooking show e la cena itinerante col bicchiere al collo è stato Aldo Stocchi, presidente della Proloco salese, il sodalizio che 19 anni fa ebbe la lungimirante idea di avviare il festival per promuovere la malvasia.
Il Festival si avvarrà anche nell’edizione 2014 della collaborazione con il Master Comet dell’Università di Parma. «Ci saranno stand dei prodotti tipici di diverse regioni italiane - ha spiegato Andrea Fabbri, responsabile del master Comet - ed anche uno stand interamente dedicato ai prodotti del Sannio, per continuare a creare lo scambio bilaterale intenso tra i prodotti parmensi e le eccellenze culinarie delle zone da cui provengono i nostri studenti».
«Una grande occasione per far conoscere i prodotti del territorio». Così Maurizio Dodi, presidente del Consorzio per la tutela dei vini dei Colli di Parma ha definito il Festival: «Il museo del vino è anche una opportunità per ribadire i valori culturali del nostro vino, che ha una storia millenaria».
Il Festival della malvasia è promosso e organizzato dal Comune e dalla Pro Loco di Sala Baganza, dal Consorzio per la Tutela dei Vini dei Colli, con la collaborazione di Ascom e Confesercenti, del Consorzio del Parmigiano-Reggiano, del Prosciutto di Parma, del Fungo Porcino di Borgotaro, dei Musei del Cibo, del Master Comet dell’università di Parma, con il patrocinio di Regione, Provincia, Camera di Commercio e della Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli, con il contributo di diversi sponsor.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Rissa con una lanciarazzi clandestina, arrestato 20enne tunisino

carabinieri

Arresto bis, dopo manco due mesi: 20enne tunisino è in via Burla

Protagonista di una rissa è stato trovato con lanciarazzi e droga. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

polizia

Targa falsa per commettere furti: presi  Video

Finanza

"Parmalat, il prezzo dell'opa non è adeguato": un'analisi per i soci di minoranza boccia Lactalis

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

2commenti

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

2commenti

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

1commento

lega pro

D'Aversa: "Il Feralpi, una buona squadra: un attacco forte" Video

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

ITALIA/MONDO

Milano

Cade dal terrazzo del cinema, grave ragazza 14enne

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", il figlio di Mohammed Ali fermato in aeroporto

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia