sala baganza

Si gioca per ricordare Marco Federici

Il ricavato della giornata sarà devoluto all'Emporio di Parma. La "Partita del cuore" dedicata al giornalista scomparso due anni fa

Si gioca per ricordare Marco Federici
Ricevi gratis le news
0

Una festa senza numero di edizioni, perché l’importante non è tenere il conto degli anni trascorsi dal tragico incidente che ha spezzato la vita di Marco Federici, ma stare insieme nel ricordo di un giornalista della Gazzetta di Parma sempre in prima linea quando si trattava di affrontare i temi più importanti e delicati della cronaca cittadina e non solo.
Per tutti coloro che vogliono rendergli omaggio, l’appuntamento è fissato per sabato 13 giugno con la «Partita del cuore. Memorial Marco Federici», al campo sportivo di Sala Baganza.
Organizzato dai familiari e dagli amici, il memorial prenderà il via alle 16.30 con il ritrovo dei giocatori che parteciperanno al torneo fra quattro squadre di calcio, sport amato e a lungo praticato da Federici. 
Per poter scendere in campo non occorrerà essere dei calciatori di professione, dato che lo scopo principale delle partite è quello di regalare una giornata di divertimento ai partecipanti.
Gli organizzatori comunicano che chi avesse conservato la divisa del memorial disputato l’anno scorso, potrà riutilizzarla anche quest’anno, mentre i nuovi iscritti potranno acquistare maglietta e pantaloncini prima di prendere posizione in campo.
Il fischio di inizio sarà alle 17 in punto, e il primo calcio lo darà la piccola Anna, la figlia di Marco e di Chiara Cacciani, anche lei giornalista della Gazzetta di Parma.
Le partite verranno giocate sul campo da calcio dedicato proprio a Marco Federici, ed una volta terminato il torneo, alle 19 lo sport lascerà spazio alla buona tavola, con torta fritta, salumi e torte.
L’intero ricavato della giornata sarà devoluto all’Emporio di Parma.
Il memorial si svolgerà, come detto, senza numero di edizione, ma è doveroso ricordare che tra poco meno di un mese saranno passati due anni dal terribile schianto che ha spezzato la vita di Federici, a 46 anni.
L’incidente era avvenuto la mattina del 10 luglio 2013 a Corcagnano, mentre Marco, in sella al suo scooter, si stava recando al lavoro nella redazione della Gazzetta dove era stato recentemente promosso vice capo servizio della cronaca.
Nel corso della sua carriera al giornale, Federici ha firmato numerosi articoli di grande importanza, basti ricordare il suo impegno costante nel seguire le vicende politiche cittadine, o l’energia spesa per far luce sul rapimento del piccolo Tommaso Onofri.
Il suo campo d’azione però non si limitava a Parma, e per trovare una conferma è sufficiente citare il libro intitolato «Angeli fra le macerie», il reportage scritto dopo aver visitato quelle zone dell’Abruzzo ridotte in macerie dal terremoto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS