19°

29°

sala baganza

Si gioca per ricordare Marco Federici

Il ricavato della giornata sarà devoluto all'Emporio di Parma. La "Partita del cuore" dedicata al giornalista scomparso due anni fa

Si gioca per ricordare Marco Federici
Ricevi gratis le news
0

Una festa senza numero di edizioni, perché l’importante non è tenere il conto degli anni trascorsi dal tragico incidente che ha spezzato la vita di Marco Federici, ma stare insieme nel ricordo di un giornalista della Gazzetta di Parma sempre in prima linea quando si trattava di affrontare i temi più importanti e delicati della cronaca cittadina e non solo.
Per tutti coloro che vogliono rendergli omaggio, l’appuntamento è fissato per sabato 13 giugno con la «Partita del cuore. Memorial Marco Federici», al campo sportivo di Sala Baganza.
Organizzato dai familiari e dagli amici, il memorial prenderà il via alle 16.30 con il ritrovo dei giocatori che parteciperanno al torneo fra quattro squadre di calcio, sport amato e a lungo praticato da Federici. 
Per poter scendere in campo non occorrerà essere dei calciatori di professione, dato che lo scopo principale delle partite è quello di regalare una giornata di divertimento ai partecipanti.
Gli organizzatori comunicano che chi avesse conservato la divisa del memorial disputato l’anno scorso, potrà riutilizzarla anche quest’anno, mentre i nuovi iscritti potranno acquistare maglietta e pantaloncini prima di prendere posizione in campo.
Il fischio di inizio sarà alle 17 in punto, e il primo calcio lo darà la piccola Anna, la figlia di Marco e di Chiara Cacciani, anche lei giornalista della Gazzetta di Parma.
Le partite verranno giocate sul campo da calcio dedicato proprio a Marco Federici, ed una volta terminato il torneo, alle 19 lo sport lascerà spazio alla buona tavola, con torta fritta, salumi e torte.
L’intero ricavato della giornata sarà devoluto all’Emporio di Parma.
Il memorial si svolgerà, come detto, senza numero di edizione, ma è doveroso ricordare che tra poco meno di un mese saranno passati due anni dal terribile schianto che ha spezzato la vita di Federici, a 46 anni.
L’incidente era avvenuto la mattina del 10 luglio 2013 a Corcagnano, mentre Marco, in sella al suo scooter, si stava recando al lavoro nella redazione della Gazzetta dove era stato recentemente promosso vice capo servizio della cronaca.
Nel corso della sua carriera al giornale, Federici ha firmato numerosi articoli di grande importanza, basti ricordare il suo impegno costante nel seguire le vicende politiche cittadine, o l’energia spesa per far luce sul rapimento del piccolo Tommaso Onofri.
Il suo campo d’azione però non si limitava a Parma, e per trovare una conferma è sufficiente citare il libro intitolato «Angeli fra le macerie», il reportage scritto dopo aver visitato quelle zone dell’Abruzzo ridotte in macerie dal terremoto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti