19°

33°

lutto

Sala, folla al rosario per Patrizio Cagnasso

Ieri sera la chiesa era gremita. Stamattina alle 11 i funerali. La commozione dei colleghi: «E’ stata una figura esemplare»

Sala, folla al rosario per Patrizio Cagnasso
Ricevi gratis le news
0

Tanti amici e conoscenti si sono raccolti ieri sera nella chiesa parrocchiale di Sala Baganza per testimoniare l’affetto e la stima ai familiari di Patrizio Cagnasso, alla moglie Paola e i figli Alessandro, Stefano e Luca.
L’ex dirigente Parmalat, laureato in chimica e fondatore del centro ricerche del Castellaro della multinazionale del latte, è tragicamente scomparso nel pomeriggio di lunedì scorso, precipitando accidentalmente in un dirupo, mentre percorreva con la moglie il sentiero lungo le trincee della prima guerra mondiale al Passo San Pellegrino, in Trentino. Dolore, sconcerto e incredulità sono i sentimenti che hanno accompagnato molti dei partecipanti. Patrizio Cagnasso, 70 anni, era un appassionato della montagna, ma proprio la montagna lo ha tradito inghiottendolo in un dirupo dove è scivolato, verso le 16.30, di lunedì scorso. La sua è stata una vita dedicata alla famiglia ed al lavoro, che ha sempre svolto con slancio, passione e tanta professionalità. Era entrato in Parmalat nel 1972, per andare in pensione dopo 38 anni di servizio, nel 2010. In mezzo c’è la storia di un’azienda, la Parmalat, che gli deve molto come la nascita del latte a lunga conservazione e la vasta gamma di latte speciale, tanti prodotti frutto del centro ricerche che Patrizio Cagnasso ha diretto dal l980. La sua storia è legata, infatti, a doppio filo all’evoluzione del centro ricerche della multinazionale del latte, che ha seguito dalla sua istituzione, quando coloro che operavano al suo interno si contavano sulle dita di una mano, promuovendone lo sviluppo e la specializzazione, arrivando a impiegare una quarantina di dipendenti e a dare vita a prodotti come il latte Zymil e Omega3, i succhi Santal, panna e besciamella e Pomì. Gli amici e gli ex colleghi di lavoro ne ricordano l’umanità e il rispetto per il prossimo, il garbo e la gentilezza. Altri lo ricordano prima di tutto come «una persona a cui potevi fare riferimento, sempre». E’ proprio facendo perno su queste caratteristiche che Patrizio Cagnasso ha permesso all’azienda di Collecchio di fare un salto di qualità, il centro ricerche da lui diretto fu infatti strategico per il successo di Parmalat sia in Italia che nel mondo. «E’ stata una figura esemplare che ha lasciato un segno - spiega Patrizia Caselli ex dipendente ParmaTour -. La sua è stata una missione, una vita dedicata alla ricerca. Seguiva ogni prodotto nel centro di ricerca dalla nascita alla sua commercializzazione con estrema scrupolosità e puntualità». E’ commosso il ricordo di Walter Civetta, per anni membro dell’ufficio acquisti e indagini di mercato della Parmalat e oggi in pensione. «Patrizio Cagnasso è stato per noi tutti un punto di riferimento, un esempio - spiega - per la sua abnegazione nell’ambito della ricerca volta a tenere alto il nome dell’azienda nel mondo attraverso lo studio di prodotti innovativi. Con lui il centro ricerche Parmalat è divenuto un punto di eccellenza a livello mondiale. Il suo rispetto per gli altri è stato ricambiato dalla benevolenza di chi lo ha conosciuto e che non lo dimenticherà mai, come uomo e come professionista». I funerali avranno luogo oggi, alle 11, nella chiesa parrocchiale di Sala Baganza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alfa, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

NELLA NOTTE

Fiamme sulla Torre del Mangia: paura a Siena Video

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti