12°

22°

SALA BAGANZA

La Marzano: «Educare contro le discriminazioni»

Incontro con la scrittrice in rocca. «I bambini figli di coppie omogenitoriali ci sono: vogliamo proteggerli?»

La Marzano: «Educare contro le discriminazioni»
0
 

«Educare contro le discriminazioni significa educare all’esistenza della differenza». Il messaggio del nuovo libro di Michela Marzano, «Mamma, papà e gender», presentato ieri in Rocca Sanvitale a Sala Baganza, è chiaro. Con il suo nuovo testo, edito da Utet, la filosofa e saggista fa chiarezza su un tema complesso, sulla famigerata «teoria del gender» e su alcuni concetti chiave dai quali partire «per non tornare indietro»: come l’orientamento sessuale e l’identità di genere, su cui aleggia molta confusione.

Dopo i saluti del sindaco Cristina Merusi, dialogando con le giornaliste Chiara Cacciani e Benedetta Pintus, la Marzano ha tenuto una vera e propria lectio magistralis, ripartendo dalle basi. «Ho scritto questo libro perché si rischia di arrivare, su questo argomento, al tutti contro tutti. Bisogna ripartire dall’abc, parlare, confrontarsi e decriptare messaggi che suscitano paure. Di studi di genere si è discusso molto a livello accademico, ma poco a livello di dibattito pubblico, in particolare in Italia. Nessuno nega la differenza biologica tra bambino e bambina, tra maschi e femmine, quello che si nega è la differenza di valore e di dignità: non si devono imprigionare le persone in un ruolo facendo derivare caratteristiche ontologiche da differenze biologiche».

Sull’orientamento sessuale la Marzano, cattolica praticante, è molto chiara: «Non si diventa omosessuali sentendo parlare di omosessualità: o lo si o non lo si è. Io non ho scelto di essere eterosessuale, così come mio fratello non ha scelto di essere omosessuale: la differenza è che mio fratello si è vissuto come sbagliato, da correggere. C’è il bullismo, ci sono suicidi tra i ragazzi. Sono situazioni reali. Le persone non si cambiano perché danno fastidio a qualcuno, non si mandano a riparare perché non c’è niente da riparare».

Le polemiche sul gender per la Marzano si rinfocolano, così come successo in Francia, con l’avvicinarsi del dibattito sulla legge sulle unioni civili, sulla quale non è ottimista: «Credo che nel caso dovesse passare, passerebbe senza la step child adoption, quindi svuotata di significato, perché quella è una norma volta alla protezione del bambino. I bambini figli di coppie omogenitoriali ci sono, vogliamo proteggerli visto che queste famiglie esistono?». La questione del genere secondo la Marzano «ci riguarda tutti, il problema di oggi è il rifiuto dell’alterità. Il 4 dicembre si parla di un’iniziativa per ritirare da scuola i bimbi per protestare contro il gender: se dovesse avere successo non si parlerà più di fermare le discriminazioni e gli atti di bullismo, o le leggi sulle unioni civili. Sono in gioco questioni di civiltà e di tenuta sociale. Io ho scritto questo libro per chi ha voglia di capire, perché c’è in gioco la regressione della società nel suo insieme». C.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'abbraccio di Samuele Bersani

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

«Parma Gestione Entrate non poteva riscuotere le multe»

Consiglio

Il bilancio del Comune, polemica di Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre"

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

1commento

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

2commenti

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

2commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

Anno 2016

Emilia-Romagna, distretti industriali in crescita. I salumi di Parma tra i migliori

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

2commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Politica

E' morto Giorgio Guazzaloca: strappò il Comune di Bologna alla sinistra nel 1999

Autostrada

Ancora uno scontro fra camion in A1: un morto a Modena

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Smartphone, i giovani italiani sono meno "dipendenti" in Europa

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport