-2°

10°

SALA BAGANZA

Giulia Alfieri, la più votata: «Ragazzi, datevi alla politica»

Giulia Alfieri

Giulia Alfieri

0

E’ opinione comune che in larga parte i giovani siano disinteressanti alla politica e che tendano a subirla piuttosto che a mettersi in moto in prima persona e toccare con mano cosa significhi l’amministrazione di una comunità. A Sala, paese che ha visto giovanissimi candidati nelle ultime amministrative, dal candidato sindaco 22 enne Fabio Depietri per la Lista Cambiamo Sala Baganza al candidato consigliere della Lista Solidarietà all’ultimo anno di liceo, il 19enne Pietro Mariani, il luogo comune sui giovani viene ampiamente smentito.
La regina delle preferenze, colei che ha conquistato più voti, ben 195, nelle ultime amministrative è infatti la giovanissima Giulia Alfieri. Studentessa di Giurisprudenza all’università di Parma, Giulia, 23 anni, è scesa nel campo della politica attiva per la prima volta nelle elezioni 2016.
«Ho sempre seguito la politica, ma non avevo mai fatto politica attiva, non mi piaceva il modo in cui si sviluppava», ha spiegato Giulia, che si è convinta a provare dopo aver seguito alcuni incontri del gruppo di lavoro della Lista Solidarietà: «Ho seguito gli incontri per redigere un programma senza impegno e ho trovato molta disponibilità e un buon gruppo con una modalità di lavoro che mi piaceva. Così mi sono messa in gioco, da indipendente». Giulia ha voluto vivere la campagna elettorale appieno, parlando coi suoi concittadini. «All’inizio avevo un po’ di timore a parlare con le persone, ma non basta usare i social per fare campagna elettorale, bisogna andare a parlare, farsi conoscere. Ho cercato di costruire rapporti personali, non mi sono limitata a mandare un messaggio per dire alle persone che mi conoscono: votatemi».
Durante la lunga campagna elettorale Giulia ha avuto modo di parlare anche con molti giovani e specifica di non aver visto un vero e proprio distacco tra i ragazzi e la politica: «Non ho notato un disinteresse da parte dei ragazzi, forse è perché con le elezioni comunali si ha un rapporto diverso e in un paese conosci i tuoi amministratori spesso, sei spinto ad interessarti. Ho organizzato un aperitivo con i più giovani in campagna elettorale e hanno partecipato in tanti». Giulia consiglia ai suoi coetanei la politica, ma solo se c’è adeguata determinazione. A lei, che una settimana dopo le elezioni ha dato il suo ultimo esame e che si laureerà ad ottobre, la determinazione non manca: «La campagna elettorale è stata una grande esperienza. La politica attiva però è faticosa, la si deve fare solo se c’è una forte motivazione, non ci si ferma alla campagna elettorale, devi sapere che in caso di vittoria hai un impegno da onorare. Io devo ringraziare la mia famiglia che mi ha molto aiutata. Eravamo increduli man mano che arrivavano i conteggi dei voti: 195 preferenze sono tante, non me le aspettavo davvero. Adesso si comincia a lavorare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

2commenti

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

22commenti

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto