SICUREZZA

La Val Baganza sotto osservazione: telecamere a Sala e a San Vitale

La Val Baganza sotto osservazione: telecamere a Sala e a San Vitale

Da sinistra un vigile, Bertozzi dell'ufficio tecnico, il comandante della polizia municipale Drigani e il sindaco Spina, sul ponte di ingresso a Sala Baganza

Ricevi gratis le news
0
 

Il Grande Fratello osserva la Val Baganza. Sono infatti state installate due postazione di videosorveglianza a Sala Baganza: una sul ponte sulla provinciale 15, all'ingresso al paese, e una sulla strada comunale di San Vitale, all’interno dell’abitato.

L’obiettivo è di costruire una rete sul territorio che consenta di tenere sotto controllo tutti gli accessi agli abitati. «Le porte d’accesso saranno tutte monitorate sui flussi da e per il territorio salese - ha affermato il sindaco di Sala, Aldo Spina - ci affidiamo a questo intervento per aumentare la capacità di controllo sul territorio, un monitoraggio che consente alle forze dell’ordine di disporre di informazioni di grande dettaglio. Ritengo che una rete di controllo capillare abbia molta importanza come deterrente per certe attività criminose. Il fatto che si leggano chiaramente tutte le targhe di tutti i veicoli che transitano disincentiva i professionisti del settore, si alza il livello di rischio di essere identificati. C’è inoltre la possibilità di collegamento con le banche date di assicurazioni, Pra e anche questo aumenta la sicurezza degli utenti della strada».

L’operazione della videosorveglianza è condotta e gestita dall’Unione Pedemontana Parmense su tutto il territorio dei cinque Comuni ed ha un costo complessivi di 400 mila euro ripartiti sui diversi Comuni. La fase di avvio è stata coordinata dal comandante del corpo unico di polizia municipale dell’Unione Pedemontana Parmense Franco Drigani; Mauro Bertozzi, responsabile dell’ufficio tecnico di Sala Baganza, è stato investito del ruolo di responsabile del procedimento per la Pedemontana: «A Sala entro fine mese - ha specificato - saranno terminate tutte e quattro le postazioni, oltre a quelle sul ponte e a San Vitale, infatti le telecamere di sorveglianza saranno installate all’ingresso del paese verso Stradella e sulla strada da Collecchio a Sala, circa all’altezza del Ferlaro. A livello di Pedemontana contiamo di ultimare tutte le installazioni entro la fine di ottobre».

Ogni postazione si compone di due telecamere: una specifica per visualizzare la targa che diventa una stringa informatica la quale, attraverso uno scanner, permette di verificare i dati; l’altra è una telecamera di contesto e permette di vedere in che contesto si trovi la vettura, di accorgersi se si utilizza targa di un altro mezzo, se le auto sono in carovana ecc.

«Abbiamo condiviso tutto l’iter progettuale con il comitato ordine e sicurezza della prefettura che l’ha approvato - ha spiegato Franco Drigani, comandante del corpo unico di polizia municipale dell’Unione Pedemontana Parmense -: si tratta di un sistema molto valido soprattutto perché ci permette di dialogare anche con altre realtà del territorio e ci permetterà, una volta messo a regime, un monitoraggio capillare. Mentre è in realizzazione la nuova centrale operativa, stiamo utilizzando la centrale operativa di Felino, tutti i materiali sono duplicati e sono a disposizione delle forze dell’ordine, del comando provinciale dei carabinieri. Siamo soddisfatti perché si tratta di una tecnologia d’avanguardia, abbiamo già fatto dei test ed abbiamo individuato veicoli che hanno commesso rapine, i risultati sono stati buoni. Mi auguro - ha concluso Drigani - visto che gli enti pubblici stanno facendo la loro parte che anche i privati mettano a disposizione risorse, per monitorare anche le aree industriali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

SCUOLE

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Incidente a Tortiano: disagi e deviazioni in mattinata. Scontro in piazza a Soragna

Auto fuori strada in A15: un ferito

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.3 a Castelnovo Monti. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

1commento

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

1commento

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

4commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

3commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra