11°

SICUREZZA

La Val Baganza sotto osservazione: telecamere a Sala e a San Vitale

La Val Baganza sotto osservazione: telecamere a Sala e a San Vitale

Da sinistra un vigile, Bertozzi dell'ufficio tecnico, il comandante della polizia municipale Drigani e il sindaco Spina, sul ponte di ingresso a Sala Baganza

Ricevi gratis le news
0
 

Il Grande Fratello osserva la Val Baganza. Sono infatti state installate due postazione di videosorveglianza a Sala Baganza: una sul ponte sulla provinciale 15, all'ingresso al paese, e una sulla strada comunale di San Vitale, all’interno dell’abitato.

L’obiettivo è di costruire una rete sul territorio che consenta di tenere sotto controllo tutti gli accessi agli abitati. «Le porte d’accesso saranno tutte monitorate sui flussi da e per il territorio salese - ha affermato il sindaco di Sala, Aldo Spina - ci affidiamo a questo intervento per aumentare la capacità di controllo sul territorio, un monitoraggio che consente alle forze dell’ordine di disporre di informazioni di grande dettaglio. Ritengo che una rete di controllo capillare abbia molta importanza come deterrente per certe attività criminose. Il fatto che si leggano chiaramente tutte le targhe di tutti i veicoli che transitano disincentiva i professionisti del settore, si alza il livello di rischio di essere identificati. C’è inoltre la possibilità di collegamento con le banche date di assicurazioni, Pra e anche questo aumenta la sicurezza degli utenti della strada».

L’operazione della videosorveglianza è condotta e gestita dall’Unione Pedemontana Parmense su tutto il territorio dei cinque Comuni ed ha un costo complessivi di 400 mila euro ripartiti sui diversi Comuni. La fase di avvio è stata coordinata dal comandante del corpo unico di polizia municipale dell’Unione Pedemontana Parmense Franco Drigani; Mauro Bertozzi, responsabile dell’ufficio tecnico di Sala Baganza, è stato investito del ruolo di responsabile del procedimento per la Pedemontana: «A Sala entro fine mese - ha specificato - saranno terminate tutte e quattro le postazioni, oltre a quelle sul ponte e a San Vitale, infatti le telecamere di sorveglianza saranno installate all’ingresso del paese verso Stradella e sulla strada da Collecchio a Sala, circa all’altezza del Ferlaro. A livello di Pedemontana contiamo di ultimare tutte le installazioni entro la fine di ottobre».

Ogni postazione si compone di due telecamere: una specifica per visualizzare la targa che diventa una stringa informatica la quale, attraverso uno scanner, permette di verificare i dati; l’altra è una telecamera di contesto e permette di vedere in che contesto si trovi la vettura, di accorgersi se si utilizza targa di un altro mezzo, se le auto sono in carovana ecc.

«Abbiamo condiviso tutto l’iter progettuale con il comitato ordine e sicurezza della prefettura che l’ha approvato - ha spiegato Franco Drigani, comandante del corpo unico di polizia municipale dell’Unione Pedemontana Parmense -: si tratta di un sistema molto valido soprattutto perché ci permette di dialogare anche con altre realtà del territorio e ci permetterà, una volta messo a regime, un monitoraggio capillare. Mentre è in realizzazione la nuova centrale operativa, stiamo utilizzando la centrale operativa di Felino, tutti i materiali sono duplicati e sono a disposizione delle forze dell’ordine, del comando provinciale dei carabinieri. Siamo soddisfatti perché si tratta di una tecnologia d’avanguardia, abbiamo già fatto dei test ed abbiamo individuato veicoli che hanno commesso rapine, i risultati sono stati buoni. Mi auguro - ha concluso Drigani - visto che gli enti pubblici stanno facendo la loro parte che anche i privati mettano a disposizione risorse, per monitorare anche le aree industriali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS