-3°

sala baganza

Boschi, l'epopea di un bandito entrato nel mito

Boschi, l'epopea di un bandito entrato nel mito
Ricevi gratis le news
0

 

«Non c’erano solo i nobili a Sala»: con queste parole il presidente della Proloco Aldo Stocchi ha dato il via alla serata del ciclo «Che ne so io del mio paese?» dedicata al bandito Paolo Boschi.

La figura di Paolo Boschi è stata illustrata da Filippo Abelli nel libro «Paolo Boschi: un bandito ottocentesco tra Val Parma e Val Taro» presentato in Rocca Sanvitale a Sala Baganza, il paese dove il bandito si è nascosto a lungo.

Pietro Bonardi, presidente del centro studi della Val Baganza, ha parlato dei sussulti risorgimentali e antirisorgimentali a Sala. Quindi Gino Reggiani ha tracciato un quadro esaustivo del parmense nel periodo del passaggio dal ducato all’annessione al regno di Vittorio Emanuele II «L’annessione è stata sì pacifica, ma c’erano persone che più o meno apertamente erano rimaste fedeli al governo ducale».

Tra questi appunto Boschi, che apparteneva ai dragoni del Ducato e con l’annessione, tornò alla vita civile, rilevando la rivendita di tabacchi della suocera a Calestano, ma dopo essere stato convocato in caserma dai carabinieri che indagavano su alcuni furti, il 20 maggio del 1860 fuggì dal borgo e cominciò i suoi 11 anni di latitanza.

Come ha raccontato Abelli «la sua fama in poco tempo si spande oltre Parma, viene dipinto come un bandito feroce e spietato e i misfatti su cui vi erano incertezze venivano attribuiti a lui. Dicendo che era fedele al vecchio ducato aveva comunque molti appoggi dai preti di campagna ai proprietari terrieri. Ci furono vere e proprie battute di caccia all’uomo ma riuscì a restare latitante per 11 anni. Al processo dirà che spara solo se non ha altra scelta. A Sala, nel casolare Favale dei boschi di Carrega ci fu una grande sparatoria nel 1866 ed è l’ultima notizia certa che si ha di lui. Fu catturato in Corsica, dove era andato a lavorare, nel 1870, a 44 anni, ed estradato in Italia». Ci fu un processo di un mese a Parma, dove venne condannato a morte, sentenza poi annullata per vizio di forma. Il processo venne ripetuto a Piacenza e proprio a Piacenza Boschi muore.

«Si definiva un uomo ingiustamente perseguitato - ha concluso Abelli - e nacque una vera e propria mitologia, e come succede ai grandi banditi c’è stato a lungo il mito della sua immortalità».

Il libro di Filippo Abelli è edito dal Centro Studi della Val Baganza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

Incendio in una casa a Siccomonte: foto

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento