Salsomaggiore

«In via Milano ritroviamo
i sapori nostrani di una volta»

I salsesi entusiasti del nuovo mercatino: piace il rapporto di fiducia con il produttore

Mercato a Salsomaggiore

Mercato a Salsomaggiore

Ricevi gratis le news
0

 

Paola Tanzi
Ad un mese dall’inaugurazione,  un primo bilancio più che positivo per il mercato settimanale della piazzetta Brugola «Campagna Amica» proposto da Coldiretti.
A colpire i frequentatori già numerosi sono soprattutto la genuinità del prodotto ed il rapporto diretto con il produttore con il consumatore. E d'altro canto, anche  per gli ambulanti la piazza salsese ha sempre un certo fascino. «Un’iniziativa graditissima: ritrovo i gusti di una volta, quelli della nostra campagna» ha commentato Andreina Malchiodi. Angela Dodi e Giancarlo Tosini hanno aggiunto: «Anche il mercato può essere un momento di aggregazione e di passaggio». 
«Non è la soluzione per risolvere i problemi della via martoriata negli anni da scelte discutibili e dalla crisi, ma alla gente piace e crea passaggio» ha commentato Ennio Davighi. «Vero. I salsesi tornano a muoversi anche per via Milano» si aggrega al coro Carla Visconti. «Un modo intelligente per far girare economia e persone. Ed una bella occasione per incontrare i prodotti della campagne ed i suoi protagonisti» ha aggiunto Ramona Bernieri. 
Ed in effetti è proprio la ricerca di contatto con il produttore  (allevatore o coltivatore a seconda dei prodotti)  che ti racconta quello che vai a mettere in tavola, a rapire la curiosità degli avventori che, in fila, cercano marmellate, mieli, pollame, frutta e verdure di produzione nostrana, spesso di una certa qualità che solo i più anziani ricordano. Alla ricerca di quei sapori autentici di una volta. «Effettivamente si, piace questo - ha confermato Stefano Annovi ambulante produttore e presidente dell’Agrimercato di Parma - oltre il rapporto qualità prezzo e la stagionalità del prodotto. Lavoreremo per incrementare l’appuntamento salsese con prodotti nuovi, zonali o locali a chilometro zero, con biodiversità territoriali».
 E la soddisfazione trapela dai commenti dei produttori, come Alessandra Campanini e Roberta Vezzosi, che, giunte dalla provincia, forse, non pensavano di trovare tale accoglienza in quel di Salsomaggiore. «È una bella piazza: forse si potrebbe avere qualche banco in più» ha commentato Ramona Pasini, così come Nicola Marchini e Olivia Grozea. «Piace molto e la gente ha occasione di incontrare prodotti nuovi» per Uku Fatbardh. «Un bell’inizio, meglio che da altre parti» ha commentato. «Piace il rapporto di fiducia con il produttore. E piace anche a me: siamo tutti produttori sappiamo quanto vale, in passione e sudore, il prodotto della nostra terra» secondo Fiorenzo Cenci. 
La fila ormai si è allungata: il sole, dopo tanti lunedì di pioggia, ha deciso di accompagnare l’appuntamento di Campagna Amica. Vino nostrano, salame, formaggi, pere e verze: i prodotti sono quelli dell’autunno parmense, quelli delle nostre terre.  
Paola Tanzi
Ad un mese dall’inaugurazione,  un primo bilancio più che positivo per il mercato settimanale della piazzetta Brugola «Campagna Amica» proposto da Coldiretti.A colpire i frequentatori già numerosi sono soprattutto la genuinità del prodotto ed il rapporto diretto con il produttore con il consumatore. E d'altro canto, anche  per gli ambulanti la piazza salsese ha sempre un certo fascino. «Un’iniziativa graditissima: ritrovo i gusti di una volta, quelli della nostra campagna» ha commentato Andreina Malchiodi. Angela Dodi e Giancarlo Tosini hanno aggiunto: «Anche il mercato può essere un momento di aggregazione e di passaggio». «Non è la soluzione per risolvere i problemi della via martoriata negli anni da scelte discutibili e dalla crisi, ma alla gente piace e crea passaggio» ha commentato Ennio Davighi. «Vero. I salsesi tornano a muoversi anche per via Milano» si aggrega al coro Carla Visconti. «Un modo intelligente per far girare economia e persone. Ed una bella occasione per incontrare i prodotti della campagne ed i suoi protagonisti» ha aggiunto Ramona Bernieri. Ed in effetti è proprio la ricerca di contatto con il produttore  (allevatore o coltivatore a seconda dei prodotti)  che ti racconta quello che vai a mettere in tavola, a rapire la curiosità degli avventori che, in fila, cercano marmellate, mieli, pollame, frutta e verdure di produzione nostrana, spesso di una certa qualità che solo i più anziani ricordano. Alla ricerca di quei sapori autentici di una volta. «Effettivamente si, piace questo - ha confermato Stefano Annovi ambulante produttore e presidente dell’Agrimercato di Parma - oltre il rapporto qualità prezzo e la stagionalità del prodotto. Lavoreremo per incrementare l’appuntamento salsese con prodotti nuovi, zonali o locali a chilometro zero, con biodiversità territoriali». E la soddisfazione trapela dai commenti dei produttori, come Alessandra Campanini e Roberta Vezzosi, che, giunte dalla provincia, forse, non pensavano di trovare tale accoglienza in quel di Salsomaggiore. «È una bella piazza: forse si potrebbe avere qualche banco in più» ha commentato Ramona Pasini, così come Nicola Marchini e Olivia Grozea. «Piace molto e la gente ha occasione di incontrare prodotti nuovi» per Uku Fatbardh. «Un bell’inizio, meglio che da altre parti» ha commentato. «Piace il rapporto di fiducia con il produttore. E piace anche a me: siamo tutti produttori sappiamo quanto vale, in passione e sudore, il prodotto della nostra terra» secondo Fiorenzo Cenci. La fila ormai si è allungata: il sole, dopo tanti lunedì di pioggia, ha deciso di accompagnare l’appuntamento di Campagna Amica. Vino nostrano, salame, formaggi, pere e verze: i prodotti sono quelli dell’autunno parmense, quelli delle nostre terre.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

3commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

15commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

2commenti

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

fab lab

La stampa 3D "parmigiana" restituisce le dita a Cornelio Nepote Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

2commenti

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

Spettacolo

Gibson, la storia del rock è sommersa dai debiti Video

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day