15°

l'inchiesta

«Adottare un'aiuola? Lo stiamo già facendo»

«Adottare un'aiuola? Lo stiamo già facendo»
0

 

Manrico Lamur
La cittadinanza attiva? Va bene ma con alcuni distinguo. E’ stato infatti accolto favorevolmente dai salsesi, anche se non promosso a pieni voti, il nuovo progetto messo in campo dall’amministrazione comunale, del quale entro fine anno uscirà un bando sulle varie tipologie di attività cui sarà possibile aderire presentando progetti e proposte, che prevede come condizione per aderire, appunto, la presentazione di un progetto che verrà valutato dall’amministrazione stessa ed a cui sarà dato il via se ritenuto fattibile e di interesse per la comunità. 
Numerose sono le progettualità che vanno dalla manutenzione del verde, alla pulizia delle strade, dall’assistenza all’attraversamento pedonale dei bambini davanti alle scuole, al Piedibus, al supporto in biblioteca e ad altre forme di volontariato da sviluppare. I partecipanti beneficeranno di una copertura assicurativa.
«Il progetto è senza dubbio utile per la città, ma occorre chiedersi come vengono utilizzate le relative risorse» afferma Luciano Pavesi. Si tratta di una buona idea anche per Gianluca Vallorani per il quale però «alcuni ambiti, come quello della pulizia delle strade ad esempio, dovrebbero essere di competenza solo dell’amministrazione».
 «Adottare un'aiuola? A Bargone dove risiedo siamo in molti ad aver attuato da tempo una sorta di cittadinanza attiva – sottolinea Reano Rossini – In una situazione di crisi come l’attuale poi è un progetto valido ma le risorse devono essere messe a disposizione dal Comune». 
«Fermo restando che la cittadinanza attiva costituisce un buon progetto, dal momento che si pagano le tasse il Comune deve comunque fornire ai cittadini un servizio» è il parere di Angelo Borsi e per Vittorio Bellengi «tra cittadini ed amministratori si instaura una sorta di contratto per il quale i servizi vengono delegati al Comune che deve fornirli per non venire meno al contratto stesso».
«La cittadinanza attiva è una bella iniziativa ma secondo me di difficile attuazione» afferma Enrico Fermi.  Per Giuliana Canali invece «alcune azioni devono essere i frontisti ad attuarle senza aspettare l’intervento del Comune, mentre ben vengano le altre, come il Piedibus, per le quali sono senz’altro favorevole all’attuazione». «Il progetto rappresenta un bel servizio per la collettività ma deve esserci chi è disposto a metterlo in pratica. Non ci si deve sentire in obbligo a farlo» afferma Marco Testa. 
«La bontà del progetto non si discute ma deve essere il Comune a dare l’esempio» gli fa eco Simona Pinna.
«La politica non può fare tutto, la partecipazione dal basso è importante per questo progetto come per altre iniziative» conclude Roberto Campanini per il quale «bisogna vivere la città e parteciparla».  
Manrico Lamur

 

La cittadinanza attiva? Va bene ma con alcuni distinguo. E’ stato infatti accolto favorevolmente dai salsesi, anche se non promosso a pieni voti, il nuovo progetto messo in campo dall’amministrazione comunale, del quale entro fine anno uscirà un bando sulle varie tipologie di attività cui sarà possibile aderire presentando progetti e proposte, che prevede come condizione per aderire, appunto, la presentazione di un progetto che verrà valutato dall’amministrazione stessa ed a cui sarà dato il via se ritenuto fattibile e di interesse per la comunità. Numerose sono le progettualità che vanno dalla manutenzione del verde, alla pulizia delle strade, dall’assistenza all’attraversamento pedonale dei bambini davanti alle scuole, al Piedibus, al supporto in biblioteca e ad altre forme di volontariato da sviluppare. I partecipanti beneficeranno di una copertura assicurativa.«Il progetto è senza dubbio utile per la città, ma occorre chiedersi come vengono utilizzate le relative risorse» afferma Luciano Pavesi. Si tratta di una buona idea anche per Gianluca Vallorani per il quale però «alcuni ambiti, come quello della pulizia delle strade ad esempio, dovrebbero essere di competenza solo dell’amministrazione». «Adottare un'aiuola? A Bargone dove risiedo siamo in molti ad aver attuato da tempo una sorta di cittadinanza attiva – sottolinea Reano Rossini – In una situazione di crisi come l’attuale poi è un progetto valido ma le risorse devono essere messe a disposizione dal Comune». «Fermo restando che la cittadinanza attiva costituisce un buon progetto, dal momento che si pagano le tasse il Comune deve comunque fornire ai cittadini un servizio» è il parere di Angelo Borsi e per Vittorio Bellengi «tra cittadini ed amministratori si instaura una sorta di contratto per il quale i servizi vengono delegati al Comune che deve fornirli per non venire meno al contratto stesso».«La cittadinanza attiva è una bella iniziativa ma secondo me di difficile attuazione» afferma Enrico Fermi.  Per Giuliana Canali invece «alcune azioni devono essere i frontisti ad attuarle senza aspettare l’intervento del Comune, mentre ben vengano le altre, come il Piedibus, per le quali sono senz’altro favorevole all’attuazione». «Il progetto rappresenta un bel servizio per la collettività ma deve esserci chi è disposto a metterlo in pratica. Non ci si deve sentire in obbligo a farlo» afferma Marco Testa. «La bontà del progetto non si discute ma deve essere il Comune a dare l’esempio» gli fa eco Simona Pinna.«La politica non può fare tutto, la partecipazione dal basso è importante per questo progetto come per altre iniziative» conclude Roberto Campanini per il quale «bisogna vivere la città e parteciparla».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Accanto alle palme anche i banani in piazza Duomo

milano

Accanto alle palme anche i banani in piazza Duomo Foto

L'Ambarabà compie un anno

Pgn

L'Ambarabà compie un anno Foto

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

4commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

8commenti

amministrative

Manno si candida: "Con falce e martello vogliamo far tornare la speranza in città" Video

3commenti

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

6commenti

Sindacato

Cgil Parma, gli iscritti superano quota 76.000

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

2commenti

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

ALIMENTAZIONE

Frutta e verdura: 10 porzioni al giorno per salvare 7,8 mln di vite l'anno

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Formula Uno

La Ferrari svelerà la vettura del Mondiale 2017 in diretta web

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv