-2°

raccolta rifiuti

Differenziata 2014: come ti controllo sacchetti e cassonetti

A Salso hanno debuttato le "perlustrazioni" e si va verso le sanzioni ai trasgressori. A Parma le multe ci sono già. Ma le lamentele restano

Differenziata a Salsomaggiore

Differenziata a Salsomaggiore

6

 

Sono partiti giovedì i controlli mirati a verificare la corretta differenziazione dei rifiuti urbani nel territorio della cittadina termale.
Salsomaggiore, infatti, presenta un’alta percentuale di rifiuto indifferenziato e una bassa percentuale di raccolta differenziata dovuta al fatto che non tutti gli utenti conferiscono correttamente i propri rifiuti. ( L'articolo completo e tutte le informazioni sulla Gazzetta di Parma in edicola).

E se a Salso i trasgressori verranno punti con le sanzioni, a Parma il sistema è già attivo e dovrebbe essere intensificato il sistema dei controlli. Ma restano le polemiche sul sistema di raccolta, sugli "inghippi" nelle festività e sull'abbandono dei sacchetti nei giorni fuori dal calendario

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Immanuel

    04 Gennaio @ 23.57

    Mi ero dimenticato che noi abbiamo i "guardiani del rudo". I nostri nuclei speciali che ci invidiano in tutta europa. Ci sono anche a Salso adesso? Sono fortunati anche loro. Sembra abbiano attrezzature speciali per capire se in un sacco della plastica ci sono vasetti di yogurt che non sono stati lavati. Bene, adesso mi sento più sicuro ... soprattutto da quando ho sentito che per i nostri cassonetti girano dei pericolosissimi "PANNOLONI RADIOATTIVI" (a proposito, non l'hanno allungata tanto quella faccenda dei camion fermati all'inceneritore ... )

    Rispondi

  • Vercingetorige

    04 Gennaio @ 19.33

    HO DETTO , PRIMA DI NATALE , CHE IL COMUNE AVEVA UNA FIFA BLU che accadesse quel che sta accadendo ed è sotto gli occhi di tutti . Una donna mi ha risposto che ero nel "buio fitto" . BENE , ORA SI VEDE CHI E' NEL "BUIO FITTO" ! Ma il fanatismo non ha occhi..................

    Rispondi

  • Stellina

    04 Gennaio @ 17.54

    Buonasera . Sono una pesionata e vivo a Parma nella zona Via Emilia est , Lubiana San Lazzaro e ormai la nuova raccolta differenziata è stata messa a regime da quasi un anno. All'inizio mi ha sconcertato un po' non per la difficoltà , ma soprattutto per il disordine che nuovo modo arrecava alla mia cucina:tanti sacchetti appesi qua e là per differenziare e uscire sul balcone per riporre negli appositi contenitori ( sacchettone giallo per la plastica il tetra pack e il resto, il cassonettino grigio per il residuo, ,il contenitore per l'umido e il sacchetto per la carta, poi il vetro...). Navigando in internet alla ricerca di qualcosa che risolvesse il mio problema, casualmente sono capitata in un sito che , con un sistema di cassetti in legno posti nel sottolavello , faceva al caso mio. Ora non ho più sacchetti in giro, e la mia cucina è ordinata: faccio come prima, ma non ho più 6 sacchetti appesi in ogni dove : tutto ciò che mi serve e sotto il secchiaio . Dal momento che penso che una buona diffrenziata dipenda anche dal minimo disagio per la casalinga e che incominci proprio dalle nostre cucine faccio presente il sito da cui ho trovato la risoluzione de mio disagio: www.faiconme.altervista.org Spero di essere utile a qualcuno. Non è bello vedere le strade della città ridotte a discariche!

    Rispondi

  • Silvio

    04 Gennaio @ 14.59

    Dite "inghippi delle festività"... nessun inghippo... diciamo piuttosto che, almeno a San Pancrazio, anche se il calendario dei ritiri è ben chiaro, purtroppo chi è preposto al ritiro (faccio un esempio... bidone grigio... rifiuto residuo), non fa il proprio dovere. In quindici giorni ho dovuto chiamare Iren e notificare che non era stato ritirato al nostro civico, mentre in altri sì.

    Rispondi

  • Ludovico

    04 Gennaio @ 14.16

    Giusto...ma in questa italietta si preferisce assumere controllori di immondizia piuttosto che agenti di polizia per contrastare la criminalità!!!! Angelo Ludovico

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017