-2°

10°

salsomaggiore

Ladri "affamati" assaltano di notte il forno Giacomazzi

Malviventi all'opera nel negozio di via Pascoli. Colpo anche al ristorante "Pig House": spariti dalla cantina salami e cioccolate

Ladri "affamati" assaltano di notte il forno Giacomazzi

Panificio Giacomazzi

Ricevi gratis le news
1

 

Nella notte tra martedì e ieri ladri buongustai hanno fatto spesa di generi alimentari, senza ovviamente pagare il conto, in due distinti raid che hanno avuto come obiettivi il panificio «Giacomazzi» in via Pascoli, una zona che nell’ultima settimana pare essere risultata, per rimanere in tema, molto «appetibile» per i soliti ignoti, ed il ristorante «Pig House» sulla provinciale per Pellegrino Parmense.
Nel primo caso, ironia della sorte, ad accorgersi di quanto accaduto sono stati i carabinieri della compagnia di Salsomaggiore che attorno alle 5 di ieri mattina nel consueto giro di pattugliamento del territorio si sono insospettiti vedendo la porta del forno Giacomazzi aperta: sospetti diventati certezze quando, una volta scesi dall’auto di servizio, i militari hanno constatato come le serrature del locale fossero state forzate con attrezzi da scasso, il vetro della porta crepato, e l’interno del negozio messo completamente a soqquadro.
E’ stata così avvertita la responsabile del panificio alla quale non è rimasto altro da fare che redigere una lista di quanto asportato dagli scaffali: bottiglie di vino e di birra, numerose confezioni di pasta, dolci e salumi.
Nel bottino anche il fondo cassa lasciato la sera precedente, mentre un computer è stato scaraventato a terra e reso inutilizzabile.
Il furto, del valore di alcune centinaia di euro, è stato denunciato ai carabinieri di Salsomaggiore.
Ed anche al ristorante «Pig House» salami e cicciolate sono finiti nella borsa della spesa di ladri certamente buongustai che non sono passati alla cassa per saldare il conto di quanto prelevato: i soliti ignoti infatti si sono introdotti nel locale forzando la porta di ingresso e, dopo aver fatto scorta di generi alimentari, se ne sono andati con il prezioso e saporito bottino.
Nell’ultima settimana non si contano i furti tentati e portati a termine nella città termale in particolare nella zona di via Pascoli, caratterizzata - tra l'altro - da un’insufficiente illuminazione e da uno scarso traffico, mentre il fatto che le incursioni nei negozi di generi alimentari siano in aumento è sintomo probabilmente di una crisi economica che picchia ancora duro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oidualc

    02 Marzo @ 11.00

    I furti aumentano, circolano mafiosi e personaggi di dubbia provenienza, una moltitudine di appartamenti affittati in nero in barba delle leggi (ma tanto chi controlla), via Matteotti trasformata in un circuito di formula uno. Sindaco, prendine atto e, come detto in campagna elettorale, fuori dalle Terre verdiane e un corpo locale che veramente sia presente sul territorio e non che si vedano solo in auto di passaggio o che serva solo all'uscita di scuola.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

GAZZAFUN

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

Havana: sfilata model curvy

PGN

Havana: sfilata model curvy Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

NOSTRE INIZIATIVE

Domani lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

12commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

4commenti

san leonardo

Commerciante straniero permettere di fermare il ladro d’auto italiano

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

5commenti

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

10commenti

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

2commenti

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

IL VINO

Gin Mi e Gin Ti, semplicemente «miti» per distillati d'autore

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Politica

Grillo separa il suo blog dal M5S: "Parliamo di futuro"

MILANO

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S