-1°

SALSOMAGGIORE

Pericolo in stazione: si staccano alcune lastre di marmo dai pilastri

L'area è stata messa in sicurezza dai tecnici delle Ferrovie e dai vigili del fuoco

Pericolo in stazione: si staccano alcune lastre di marmo dai pilastri
0

 

Non c’è pace per la stazione ferroviaria. Dopo le polemiche delle scorse settimane legate, oltre che alla presenza di bidoni in plastica per la raccolta dell’acqua che filtra dalla tettoria nei giorni di pioggia, anche alla chiusura definitiva della biglietteria, con i conseguenti disagi per i pendolari sia nell'acquisto i biglietti alla macchina automatica per l’emissione del documento di viaggio sia nella richiesta di informazioni su orari e convogli al personale, un’altra tegola si abbatte sulla già precaria situazione della struttura salsese. Alcune lastre di marmo che rivestono i pilastri di sostegno sia delle pensiline che ricoprono la banchina sia della stazione stessa si sono staccate nei giorni scorsi dalla loro sede. Un episodio che avrebbe potuto avere immaginabili conseguenze se le lastre nella loro caduta avessero colpito pendolari, studenti o turisti in attesa del treno. Così, nella giornata di sabato i tecnici delle Ferrovie, del Comune di Salsomaggiore e dei vigili del fuoco sono intervenuti per mettere in sicurezza l’area: il pilastro, dal quale si sono staccate le lastre di marmo, è stato transennato, così come altri tre manufatti dai quali le lastre di marmo si stanno staccando, mentre la presenza dei passeggeri sulla banchina è limitata dall’affissione in più punti di numerosi cartelli con la scritta «Accedere alla banchina solo per salire e scendere dal treno».
I tecnici degli enti coinvolti verificheranno in questi giorni la condizione dei pilastri per stabilire quali tipi di intervento effettuare. Una situazione, quella della stazione, che si è notevolmente aggravata negli ultimi mesi con la chiusura definitiva della biglietteria, che era gestita dai dipendenti di una cooperativa privata.
Soltanto qualche settimana fa il comitato dei pendolari, dalle pagine della Gazzetta, rivolgendo un invito agli amministratori salsesi di recarsi in stazione per rendersi conto della situazione, aveva portato all’attenzione dell’opinione pubblica le situazioni di disagio che i passeggeri del treno Salso-Fidenza ogni mattina sono costretti ad affrontare dalla chiusura della biglietteria alla presenza di bidoni in plastica per la raccolta dell’acqua piovana.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria