11°

I Cittadini

I salsesi della Val Stirone chiedono più attenzione

Gli agricoltori: «Gli animali selvatici ci devastano i campi, bisogna intervenire»

I salsesi della Val Stirone chiedono più attenzione
Ricevi gratis le news
0

 

Gli abitanti di Scipione, San Nicomede e dintorni attendevano da tempo un incontro con il sindaco di Salsomaggiore Filippo Fritelli. E non si sono fatti cogliere impreparati, tanto da aver allestito prima dell’inizio dell’incontro la sala dell’ex scuola di Scipione Ponte con pannelli esplicativi le problematiche della Val Stirone salsese e dossier in duplice copia da lasciare agli amministratori comunale.
Per tutti la questione più urgente è preservare un ambiente naturale che si sta perdendo. Sul tavolo del confronto (e delle richieste, «visto che sono anni che attendiamo questo momento»), il territorio, in particolare il settore agricolo ed ambientale.
Una partita non facile, già memore dei bracci di ferro tra agricoltori e il Parco dello Stirone negli anni scorsi.
«C’è bisogno di attenzione verso il mondo dell’agricoltura. A Salso non vi è solo il turismo - è stato detto durante l'incontro -. Non vi sono solo i commercianti e gli albergatori. Vi sono anche gli agricoltori, gli allevatori, che curano la maggior parte del territorio comunale, quello delle frazioni, e gli artigiani. L’amministrazione deve dare risposte anche a questi settori».
E la nota drammatica, che da anni in campagna si lamenta: «La selvaggina sta distruggendo il nostro lavoro: sta devastando i campi, i vigneti. Nessuno ci ripaga di questi danni immensi. Dovete sincronizzare e calendizzare piani di abbattimento mirati, soprattutto nei confronti degli ungulati, che stanno avanzando in maniera sproporzionata creando danni a tutto l’ecosistema locale. E poi le nutrie. Stanno devastando gli argini. Qui siamo in pianura: gli scoli devono essere funzionanti».
Nelle idee degli agricoltori un piano mirato tra Atc 7 e Comune per la predisposizione di azioni veloci sarebbe la cosa migliore. «Ma sappiamo dei problemi: l’Atc è l’unica che collabora e fa quel che può. Provincia ed ente Parco no. Il Comune deve farsi portatore delle nostre istanze e difenderci» hanno ribadito gli agricoltori.
«Si sta formando il nuovo consiglio Atc di cui sarò parte attiva», ha rassicurato il consigliere comunale con delega all’agricoltura Giuseppe Billone. «Appena finito le ultime pratiche vedremo come muoverci chiedendo la collaborazione di Parco e Provincia», ha concluso, ammettendo che la soluzione starebbe in «abbattimenti mirati, solitamente sporadici nel parco, dove infatti la crescita è spropositata».
E poi ancora il tema dell'interruzione della raccolta dell’umido e la possibilità di effettuare il compostaggio: «L’assessore Trevisan - ha assicurato il sindaco - sta predisponendo incontri esplicativi legati alla tematica: a breve le date». P.T.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

2commenti

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

PARMA

I torrini del Battistero danneggiati: arrivano le impalcature Foto

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

PARMA

Accordo fra Tep e sindacati: oggi niente sciopero, autobus regolari

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

SPAZIO

E' atterrata la Soyuz: l'astronauta Paolo Nespoli è tornato sulla Terra

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

Serie B

Ternana-Parma: le pagelle in dialetto Video

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS