11°

salsomaggiore

Baistrocchi in vendita, la città è preoccupata

Il sindaco Fritelli: «La ricerca di capitali privati però è un fatto positivo»

Baistrocchi in vendita, la città è preoccupata
Ricevi gratis le news
0

La notizia del via libera dato alla vendita dell’istituto termale Baistrocchi deciso nell’ultima seduta del consiglio comunale di Parma con i voti della maggioranza ha creato non poca preoccupazione nella città termale e in particolare nei dipendenti del consorzio che vedono messo a rischio il loro futuro.
Nella delibera votata l’altro giorno è stato dato mandato al commissario Gian Luca Conti, alla guida dell’ente dal 2013 dopo le dimissioni del cda guidato dal presidente Roberto Milani - rimasto coinvolto in una vicenda giudiziaria che ha portato alla condanna, in primo grado, del presidente stesso e di tre consiglieri di amministrazione - di procedere alla verifica delle condizioni e alla definizione degli atti per lo scioglimento del consorzio che comporta l’alienazione del patrimonio, immobili e attività, a un soggetto terzo da individuarsi con procedura a evidenza pubblica.
Per il Comune di Parma la vendita sarebbe necessaria per non gravare il bilancio dell’ente di piazza Garibaldi. Una decisione tuttavia, quella presa dal Comune di Parma (che detiene il 40% delle quote, mentre il rimanente 60% è suddiviso tra Provincia, Ausl ed Asp ad personam che detengono ciascuna il 20%) in contrasto con quanto deciso da Regione e Provincia che invece avevano dato il via libera alla trasformazione dell’Ipab in Fondazione. Secondo molti esponenti politici, tra i quali il consigliere provinciale Massimo Pinardi e l’ex sindaco di Salsomaggiore Giovanni Carancini, la vendita penalizzerebbe fortemente una struttura importante per tutto il settore turistico-termale salsese e non darebbe garanzie ai dipendenti.
«Pur non avendo un ruolo diretto nella gestione dell’ente, l’amministrazione comunale segue con attenzione lo sviluppo della vicenda del Baistrocchi», ha affermato sulla vicenda il sindaco Filippo Fritelli. «Il fatto che si cerchino capitali privati è positivo e d’altronde si era cercata la via della privatizzazione. L’importante è che il processo di vendita sia ben governato e che soprattutto vengano date garanzie per la salvaguardia dei posti di lavoro. Per parte nostra abbiamo partecipato ad alcuni tavoli di lavoro nel recente passato e diamo la nostra disponibilità a partecipare ad altri incontri».


COMUNICATO STAMPA

Terme, i sindacati: non si svenda il Baistrocchi

Il Comune di Parma ha deliberato nei giorni scorsi la vendita dell'Istituto termale Baistrocchi di Salsomaggiore.
I sindacati provinciali di categoria FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL e UILTUCS UIL esprimono profonda preoccupazione per la tenuta occupazionale di una realtà importante per il territorio che non è solo un centro benessere ma esprime una marcata specializzazione sul termalismo e sul valore curativo che esso offre.
Pur consapevoli delle difficoltà degli Enti pubblici ad affrontare gli investimenti che sarebbero necessari, le rappresentanze sindacali ritengono che non possa essere svenduto frettolosamente un patrimonio così importante. Le indicazioni della Regione e della Provincia di recente avevano indirizzato gli enti ad una trasformazione in Fondazione, opzione che oggi sembra essere definitivamente tramontata per il Comune di Parma e che invece poteva costituire una valida soluzione.
È evidente inoltre che l'eventuale vendita dovrà salvaguardare l'occupazione e la vocazione termale curativa dell'attività oggi svolta al Baistrocchi e non potrà prescindere da un confronto con le parti sociali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Filippo, un anno dopo

Anniversario

Filippo, un anno dopo

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

Alle elementari

Due casi di scabbia al Maria Luigia

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

Salsomaggiore

Teatro Nuovo, sciolto il contratto con i gestori

LUTTO

E' morto Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

IL CASO

Numero telefonico «rubato», prima vittoria per una 85enne

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti