19°

SALSOMAGGIORE

Soccorso, sono già 500 i salsesi che possono usare il defibrillatore

Via a un nuovo corso per essere abilitati all'utilizzo del Dae

Soccorso, sono già 500 i salsesi  che possono usare il defibrillatore
0

Salso: una città sempre più «cardio-protetta». Cinquanta cittadini potranno imparare le manovre di rianimazione e utilizzo del Dae, il defibrillatore cardiaco.
La Pubblica assistenza di Salso, supportata dalla rete formativa Anpas Emilia-Romagna, organizza infatti per il 31 maggio un corso formativo che permetterà di aumentare il numero di cittadini abilitati all’uso del Dae.
Sono già una decina le postazioni Dae istallate a Salso e i corsi di formazione svolti in questi anni grazie al progetto «Codice blu»: una città quindi in questo settore all’avanguardia, ancor prima del Decreto Balduzzi della scorsa estate, e del Decreto legge del marzo 2011, che ribadiscono l’importanza di diffondere la cultura della defibrillazione alla portata dei cittadini.
Il progetto nel 2012 era culminato con la formazione gratuita di 100 cittadini all’uso dei Dae, andandosi ad aggiungere ai 180 già formati nelle singole realtà in cui i Dae sono stati collocati. Quindi, oltre ai volontari della Pubblica, partner e promotore del progetto insieme alla Associazione ForEm, nel numero complessivo di 220 unità, si può affermare che ad oggi ci siano oltre 500 salsesi capaci di affrontare emergenze legate alla morte cardiaca improvvisa. Ma il progetto «Codice Blu» non si ferma , e la Pubblic , supportata dalla rete formativa Anpas Emilia-Romagna ha deciso di promuovere nuovi momenti formativi.
Tutti i maggiorenni possono partecipare e chiedere informazioni dettagliate presso la sede della Pubblica sulla modalità di iscrizione al corso. Un secondo momento sarà programmato per il prossimo autunno e sarà un retraining per i primi operatori abilitati.
Parallelamente a questa iniziativa, la Pubblica ha organizzato per oggi un corso di Disostruzione pediatrica delle vie aeree rivolto principalmente alle mamme che hanno espresso la necessità di essere informate su queste tecniche.
La morte cardiaca improvvisa ha una incidenza a Salso di 20 persone all’anno. Secondo le statistiche solo con la prontezza nel riconoscimento dei sintomi, l’allertamento immediato dei soccorsi, e l’accesso a postazioni Dae è possibile intervenire per la risoluzione positiva di una elevata percentuale di questi casi. A.S.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano