-2°

Salsomaggiore

Negli alberghi di Salso e Tabiano 25 profughi sbarcati in Sicilia

Vivono in due strutture, pagati dallo stato. E ci sarebbero hotel pronti ad ospitarne altri. Fritelli: "Abbiamo bbedito alle direttive della prefettura, ma non ne vogliamo altri"

Negli alberghi di Salso e Tabiano 25 profughi sbarcati in Sicilia

Extracomunitari ospitati a Salsomaggiore e Tabiano

15

Venticinque i profughi giunti nel territorio di Salsomaggiore dopo gli sbarchi in Sicilia. Uomini, per la maggior parte, ma anche donne, che sono stati suddivisi in due alberghi: uno a Salso e uno a Tabiano.
«Abbiamo fatto quanto richiestoci da Prefettura e Governo», ha spiegato il sindaco Filippo Fritelli, spiegando che Salsomaggiore, come altre città cui è stato «imposto» l’arrivo, non poteva astenersi. «La situazione è sotto controllo e monitorata - aggiunge -. Stiamo cercando attraverso l’intesa con associazioni di categoria e sociali di trovare soluzioni idonee. Certo è che la situazione non è semplice».
Da una parte perché tutto il territorio parmense dovrebbe fare la sua parte, dall’altra perché ne potrebbero arrivare altri. «Abbiamo detto e diremo ''no'' ad altri arrivi. Ma se saremo ''oltrepassati'', a livello istituzionale, non potremo fare altre che eseguire le direttive». ..............Articolo completo sulla Gazzetta di Parma 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Riv

    29 Giugno @ 15.34

    ma se le case le dessero alla povera gente italiana senza casa?tutti gli sfrattati x colpa del governo?quelli che dormono in auto con tutta la famiglia?50 euro al giorno per loro che prteranno sicuro malattie..ma per la povera gente nostra ITALIANA?spero nn sia vero chehanno pure albergo gratuito?Forse e' ora di SVEGLIARCI!

    Rispondi

  • Carmelo

    26 Giugno @ 10.32

    Per questi profughi (che poi di profughi non hanno niente) non paga lo stato ma noi cittadini comuni, perche questi soldi non vengono utilizzati per i nostri disoccupati o esodati?

    Rispondi

  • Michele E

    25 Giugno @ 08.41

    @cambogiano, mi si stringe il cuore ma parliamo in parole molto povere: li accogliamo tutti? A che prezzo (non solo economico) ? Una volta qui - e lo si vede già abbastanza direi - che prospettive avranno? Alcuni anni fa i "neri" si salvavano dalle cronache, piene zeppe di slavi e maghrebini. Adesso, con un sistema sempre più organizzato, i nuovi "arrivi" diventano in massa parcheggiatori, prostitute e spacciatori, occupazioni per cui non serve un gran apprendistato ma solo il bisogno di mangiare e la consapevolezza che in carcere, sempre se ti beccano, ci stai poco. Con questi presupposti ci aspetta solo degenerazione.

    Rispondi

  • carmelo

    24 Giugno @ 23.24

    quelli venuti dalla calabria che bruciavano auto e mezzi da lavoro a salso non erano profughi???vi siete lamentati con loro??? come mai???? solo perché avevano la pelle chiara e parlavano italiano???

    Rispondi

  • carmelo

    24 Giugno @ 21.22

    l unica cosa di positivo e' che forse i profughi non bruciano auto o mezzi da lavoro........perché non parlate anche di questo'''''???? ce li avete gia' in casa i profughi...........parlano in italiano pero'.....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

13commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto