16°

Salsomaggiore

Negli alberghi di Salso e Tabiano 25 profughi sbarcati in Sicilia

Vivono in due strutture, pagati dallo stato. E ci sarebbero hotel pronti ad ospitarne altri. Fritelli: "Abbiamo bbedito alle direttive della prefettura, ma non ne vogliamo altri"

Negli alberghi di Salso e Tabiano 25 profughi sbarcati in Sicilia

Extracomunitari ospitati a Salsomaggiore e Tabiano

15

Venticinque i profughi giunti nel territorio di Salsomaggiore dopo gli sbarchi in Sicilia. Uomini, per la maggior parte, ma anche donne, che sono stati suddivisi in due alberghi: uno a Salso e uno a Tabiano.
«Abbiamo fatto quanto richiestoci da Prefettura e Governo», ha spiegato il sindaco Filippo Fritelli, spiegando che Salsomaggiore, come altre città cui è stato «imposto» l’arrivo, non poteva astenersi. «La situazione è sotto controllo e monitorata - aggiunge -. Stiamo cercando attraverso l’intesa con associazioni di categoria e sociali di trovare soluzioni idonee. Certo è che la situazione non è semplice».
Da una parte perché tutto il territorio parmense dovrebbe fare la sua parte, dall’altra perché ne potrebbero arrivare altri. «Abbiamo detto e diremo ''no'' ad altri arrivi. Ma se saremo ''oltrepassati'', a livello istituzionale, non potremo fare altre che eseguire le direttive». ..............Articolo completo sulla Gazzetta di Parma 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Riv

    29 Giugno @ 15.34

    ma se le case le dessero alla povera gente italiana senza casa?tutti gli sfrattati x colpa del governo?quelli che dormono in auto con tutta la famiglia?50 euro al giorno per loro che prteranno sicuro malattie..ma per la povera gente nostra ITALIANA?spero nn sia vero chehanno pure albergo gratuito?Forse e' ora di SVEGLIARCI!

    Rispondi

  • Carmelo

    26 Giugno @ 10.32

    Per questi profughi (che poi di profughi non hanno niente) non paga lo stato ma noi cittadini comuni, perche questi soldi non vengono utilizzati per i nostri disoccupati o esodati?

    Rispondi

  • Michele E

    25 Giugno @ 08.41

    @cambogiano, mi si stringe il cuore ma parliamo in parole molto povere: li accogliamo tutti? A che prezzo (non solo economico) ? Una volta qui - e lo si vede già abbastanza direi - che prospettive avranno? Alcuni anni fa i "neri" si salvavano dalle cronache, piene zeppe di slavi e maghrebini. Adesso, con un sistema sempre più organizzato, i nuovi "arrivi" diventano in massa parcheggiatori, prostitute e spacciatori, occupazioni per cui non serve un gran apprendistato ma solo il bisogno di mangiare e la consapevolezza che in carcere, sempre se ti beccano, ci stai poco. Con questi presupposti ci aspetta solo degenerazione.

    Rispondi

  • carmelo

    24 Giugno @ 23.24

    quelli venuti dalla calabria che bruciavano auto e mezzi da lavoro a salso non erano profughi???vi siete lamentati con loro??? come mai???? solo perché avevano la pelle chiara e parlavano italiano???

    Rispondi

  • carmelo

    24 Giugno @ 21.22

    l unica cosa di positivo e' che forse i profughi non bruciano auto o mezzi da lavoro........perché non parlate anche di questo'''''???? ce li avete gia' in casa i profughi...........parlano in italiano pero'.....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia