-5°

POLITICA

«Salvare Salso e Tabiano»: mano tesa di Fellini a Fritelli

«Solo collaborando e stando uniti si possono risolvere i problemi»

«Salvare Salso e Tabiano»: mano tesa di Fellini a Fritelli
2

«Uniamo le idee e condividiamo i progetti per salvare Salso e Tabiano partendo dalle Terme e tutelando i lavoratori di Terme e Baistrocchi».
E’ una mano tesa di collaborazione quella che Andrea Fellini, consigliere comunale di «Progresso e Società», rivolge al sindaco Filippo Fritelli invitandolo al dialogo affinché «si possa lavorare in modo condiviso in cui ognuno potrà assumersi le proprie responsabilità».
Per Fellini Salso si trova in una situazione di emergenza: «Per questo dobbiamo unire le forze: io faccio una proposta, lascio al sindaco la decisione di accoglierla, iniziando così un lavoro di condivisione o lasciarla cadere nel vuoto continuando isolato per la sua strada». Quello che Fellini chiede è di iniziare a discutere seriamente per salvare le Terme «partendo da un documento che preveda una serie di punti qualificanti». Sul tema infatti ha presentato un Ordine del giorno che verrà discusso nel prossimo Consiglio comunale. Tra i punti Fellini propone che nessuno perda il lavoro, fatto salvo per le uscite volontarie, e che si accetti la proposta già avanzata dai sindacati per l’attivazione di un “Tavolo anticrisi sul sistema termale” con Regione e Ministero, rilevando la necessità di lavorare per la realizzazione di un «sistema termale d’insieme» che coinvolga Terme e Baistrocchi. Un «Sistema Salso» che aiuterebbe, secondo Fellini, ad affrontare unitariamente i problemi, salvaguardare l’occupazione, verificare la possibilità di razionalizzazione dei costi e miglioramento dei risparmi, prevedendo eventualmente un’unica Direzione Sanitaria, un percorso di formazione professionale dei lavoratori condiviso tra le due Aziende, l’unificazione dei centri di spesa oltre che di gestione degli acquisti e delle manutenzioni. Fellini inoltre propone che si operi per la riqualificazione dell’occupazione anche promuovendo cooperative di lavoratori; che si lavori per il rafforzamento dei rapporti con Regione e Governo cercando soluzioni al problema nazionale del termalismo, esplorando l’opportunità dell’ingresso di soci privati. Inoltre che ci si attivi subito affinchè vengano corrisposti i salari di giugno. Infine fra gli altri punti: rendere Tabiano un’eccellenza nella cura delle malattie respiratorie dell’infanzia e valutare il trasferimento di Villa Igea all’interno dello Zoja realizzando così, con la Casa della Salute, un Centro termale riabilitativo e di servizi unico nel suo genere. «Condivido le parole del sindaco – conclude Fellini - quando sostiene che non servano a nulla le polemiche fini e se stesse, occorre però non soffocare il legittimo dibattito politico che, invece, deve servire da stimolo per migliorare l’attività amministrativa della maggioranza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andreca

    27 Luglio @ 16.27

    Ci sono famiglie che da tre anni aspettano di sapere di che morte morire! Dateci almeno una parvenza di risposta!

    Rispondi

  • Biffo

    24 Luglio @ 03.02

    Filippo, approfitta di questa mano tesa felliniana, solo così potrai risolvere i problemi di Salso e Tabiano, termali e non. Non sai che cosa ti perdi!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

14commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto