23°

il caso

Trenta profughi a Tabiano, ma l'albergo non è idoneo: sloggiati

La struttura è chiusa da anni e sprovvista dei permessi all’esercizio. Il proprietario della pensione aveva dato la disponibilità alla Prefettura

Trenta profughi a Tabiano, ma l'albergo non è idoneo: sloggiati
1

Dovrebbero lasciare Tabiano nel giro di qualche giorno i profughi, provenienti dagli sbarchi in Sicilia, arrivati lunedì sera ed alloggiati nell’albergo Camillo di viale Fidenza. La struttura infatti è chiusa al pubblico da anni, e da un immediato controllo è risultata sprovvista dei permessi all’esercizio dell’attività.
Ad accorgersi di quanto stava succedendo e a segnalarlo ai vigili sono stati diversi abitanti della zona che hanno visto un pullman arrivare, scaricare una trentina di persone davanti all’albergo chiuso, che poi sono entrate. L’amministrazione si è subito attivata per un sopralluogo tramite la Polizia municipale, verificando la non conformità della struttura ad alloggiare persone perché senza regolari autorizzazioni. I profughi verranno quindi prelevati da Tabiano e alloggiati in altre località. Al momento pare infatti che nessuna altra struttura alberghiera abbia dato nuove disponibilità.
Qualche mese fa il comprensorio termale aveva dato accoglienza ad un gruppo di profughi, provenienti dagli sbarchi in Sicilia, circa 25, alloggiati in un albergo a Salso e in uno a Tabiano, ottemperando alle richieste avanzate a livello territoriale da governo e Prefettura.
Della vicenda avvenuta a Tabiano, si è occupato immediatamente il sindaco Filippo Fritelli. «Appena sono stato avvisato dell’arrivo dei profughi, su mia disposizione, la Polizia municipale ha effettuato un sopralluogo e verificato che la proprietà aveva messo a disposizione la struttura in modo non corretto, e immediatamente abbiamo provveduto ad agire». «Siamo andati subito io e il vicesindaco Pigazzani a segnalare la vicenda in Prefettura - ha aggiunto - e chiesto, alla luce della irregolarità della struttura stessa chiusa da anni, che fosse ritirato il gruppo di migranti e distribuito in altre località nel rispetto dell’equità del principio e ripartizione territoriale».
Ricordando poi come Salso «abbia già dato tanto, mettendo a disposizione ospitalità nella prima fase di emergenza nei mesi scorsi: non vogliamo come territorio sottrarci a questo dovere, ma abbiamo fatto abbondantemente la nostra parte e chiediamo una giusta ripartizione e rispetto delle regole. E soprattutto chiediamo che il Comune venga sempre informato in presenza di situazioni di grande delicatezza come questa». R. P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cambogiano

    07 Agosto @ 13.39

    si vero, siamo in periodo di sould-out anche per Tabiano, è già arrivato il solito gruppetto di 20 vancanzieri?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

A Felegara

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

xxx

notizia 4

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon