21°

Salsomaggiore

Nasce un marchio comunale per il "made in Salso"

Il regolamento è stato approvato all'unanimità. Il De.co vuole valorizzare le attività agroalimentari tradizionali locali

Nasce un marchio comunale per il "made in Salso"

Comune Salsomaggiore

2

D’ora in poi i prodotti «made in Salso» potranno fregiarsi del marchio De.co (Denominazione comunale di origine).
È stato approvato all’unanimità in Consiglio comunale il regolamento per la valorizzazione delle attività agro-alimentari tradizionali locali: l’obbiettivo è quello di tutelare la produzione tipica e nello stesso tempo farne un veicolo promozionale del territorio.
Come ha spiegato l’assessore Marco Trevisan, già nel 2011 era stato approvato un regolamento per l’istituzione del marchio De.co, ma poi il percorso si era fermato: adesso si vuole dare nuovo impulso, proponendo una versione aggiornata del regolamento, predisponendo tutti passaggi per dare operatività.
E’ prevista l’istituzione di un Albo comunale e un registro De.co: potranno richiedere il marchio i prodotti locali che per il loro impatto culturale e tradizionale siano meritevoli di riconoscimento protettivo.
Il marchio verrà approvato dalla Giunta mentre sull’ammissibilità al registro si pronuncerà un’apposita commissione (nominata dalla Giunta), formata da esperti del settore agroalimentare e enogastronomico locale, e dal sindaco o da un suo delegato.
Marco Caselgrandi (consigliere di «Uniti per Salso e Tabiano») ha ricordato il lavoro svolto dalla Commissione 1 nella stesura del regolamento:
«Si tratta di un passaggio importante per dare forza all’offerta del nostro territorio anche in previsione di Expò 2015, anche se purtroppo vedo su questa tematica scarsa azione da parte dell’amministrazione».
Flavio Previtali (Pd) ha evidenziato come «la Commissione abbia modernizzato il precedente regolamento, inserendo per esempio la sostenibilità dei prodotti nella nuova modulistica» rilevando come l’approvazione sia un primo passo per la fase attuativa che prevederà la formazione della commissione per l’ammissibilità, il marchio e il coinvolgimento della città.
Infine per «Cambiare Salso», la capogruppo Alice Gerra ha auspicato che a breve si dia attuazione al registro mentre Matteo Orlandi che venga previsto in futuro «un marchio anche per i nostri prodotti di cosmesi termale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gaudenzio

    14 Agosto @ 08.58

    Gli Amministratori politici di questa cittadina termale dovevano capire, da tempo, quali erano e sono le potenzialità di produzione agroalimentare e non solo; anche in campo medico e curativo di alcune forme di malattie respiratorie non esiste una efficace e utile pubblicità sul territorio nazionale. Lo dimostra il fatto che a Milano, dove vivo, non esistono informazioni come, invece, avviene per altre cittadine termali ! Enzo

    Rispondi

  • Biffo

    11 Agosto @ 08.36

    Troppo in ritardo! A queste iniziative, ora vane ed inutili per salvare Salso, si doveva pensare decenni orsono, mentre sono sempre state ostacolate o snobbate.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web

caraibi

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

1commento

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

4commenti

baganzola

Soldi "macchiati di sangue": truffati due anziani Video

1commento

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

1commento

spacciatori

Uno smerciava a casa, l'altro è sceso dal treno con 3,5 kg di droga: arrestati

Ricostruite le "vendite" di un pusher parmigiano: centinaia in pochi mesi

1commento

restyling

Parma cambia volto: ecco come rinasceranno Cittadella e p.le della Pace Guarda i progetti

12commenti

gastronomia

Castle street food: Fontanellato assediata Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

1commento

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

il disco della settimana

“Samarcanda”, magnifica quarantenne Video

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"