13°

Salsomaggiore

Nasce un marchio comunale per il "made in Salso"

Il regolamento è stato approvato all'unanimità. Il De.co vuole valorizzare le attività agroalimentari tradizionali locali

Nasce un marchio comunale per il "made in Salso"

Comune Salsomaggiore

Ricevi gratis le news
2

D’ora in poi i prodotti «made in Salso» potranno fregiarsi del marchio De.co (Denominazione comunale di origine).
È stato approvato all’unanimità in Consiglio comunale il regolamento per la valorizzazione delle attività agro-alimentari tradizionali locali: l’obbiettivo è quello di tutelare la produzione tipica e nello stesso tempo farne un veicolo promozionale del territorio.
Come ha spiegato l’assessore Marco Trevisan, già nel 2011 era stato approvato un regolamento per l’istituzione del marchio De.co, ma poi il percorso si era fermato: adesso si vuole dare nuovo impulso, proponendo una versione aggiornata del regolamento, predisponendo tutti passaggi per dare operatività.
E’ prevista l’istituzione di un Albo comunale e un registro De.co: potranno richiedere il marchio i prodotti locali che per il loro impatto culturale e tradizionale siano meritevoli di riconoscimento protettivo.
Il marchio verrà approvato dalla Giunta mentre sull’ammissibilità al registro si pronuncerà un’apposita commissione (nominata dalla Giunta), formata da esperti del settore agroalimentare e enogastronomico locale, e dal sindaco o da un suo delegato.
Marco Caselgrandi (consigliere di «Uniti per Salso e Tabiano») ha ricordato il lavoro svolto dalla Commissione 1 nella stesura del regolamento:
«Si tratta di un passaggio importante per dare forza all’offerta del nostro territorio anche in previsione di Expò 2015, anche se purtroppo vedo su questa tematica scarsa azione da parte dell’amministrazione».
Flavio Previtali (Pd) ha evidenziato come «la Commissione abbia modernizzato il precedente regolamento, inserendo per esempio la sostenibilità dei prodotti nella nuova modulistica» rilevando come l’approvazione sia un primo passo per la fase attuativa che prevederà la formazione della commissione per l’ammissibilità, il marchio e il coinvolgimento della città.
Infine per «Cambiare Salso», la capogruppo Alice Gerra ha auspicato che a breve si dia attuazione al registro mentre Matteo Orlandi che venga previsto in futuro «un marchio anche per i nostri prodotti di cosmesi termale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gaudenzio

    14 Agosto @ 08.58

    Gli Amministratori politici di questa cittadina termale dovevano capire, da tempo, quali erano e sono le potenzialità di produzione agroalimentare e non solo; anche in campo medico e curativo di alcune forme di malattie respiratorie non esiste una efficace e utile pubblicità sul territorio nazionale. Lo dimostra il fatto che a Milano, dove vivo, non esistono informazioni come, invece, avviene per altre cittadine termali ! Enzo

    Rispondi

  • Biffo

    11 Agosto @ 08.36

    Troppo in ritardo! A queste iniziative, ora vane ed inutili per salvare Salso, si doveva pensare decenni orsono, mentre sono sempre state ostacolate o snobbate.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

22commenti

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Parma-Ascoli 2-0 all80': segna Iacoponi, raddoppia Insigne

STADIO TARDINI

Parma-Ascoli 2-0 al 75': segna Iacoponi, raddoppia Insigne

Crociati padroni della partita

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Riina, i famigliari al Maggiore. Effettuata l'autopsia

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo"

7commenti

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi, fantasmi e ghiottonerie

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

2commenti

PARMA

Ruba una borsetta da un'auto parcheggiata: arrestato 45enne

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri nel parco di via Leporati

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

1commento

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

FESTIVITA'

Accese le luminarie di Natale a Parma Foto

Stazione

Cibi mal conservati in due negozi: multe e disinfestazione dei locali

Controlli della polizia municipale

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

1commento

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

1commento

ECONOMIA

Lanzi, via al collegamento tra l'interporto e la Norvegia

Ponte chiuso

Casalmaggiore chiede lo stato d'emergenza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Disegna un pene in cielo, top gun nei guai

CARABINIERI

Giallo nel Piacentino: trovato un cadavere in un fienile

SPORT

NAZIONALE

Tavecchio: "La colpa è dell'allenatore"

Intervista

Il «Re Leone»: nello sport non contiamo più nulla

SOCIETA'

Moda

E' morto lo stilista Azzedine Alaia

IL DISCO

Sound e riti tribali: Peter Gabriel fa IV

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto