SALSOMAGGIORE

I lupi tornano a colpire: sbranate quindici pecore

L'attacco in un allevamento di ovini a Cangelasio

I lupi tornano a colpire: sbranate  quindici pecore
Ricevi gratis le news
8

Dopo i casi segnalati nei mesi scorsi, quando alcuni esemplari di daino erano stati uccisi nella zona di San Nicomede, un nuovo attacco di lupi, o comunque di cani inselvatichiti o di ibridi lupo-cane già diffusi sul territorio provinciale, si è verificato nella notte di Ferragosto all’interno di un allevamento di ovini a Cangelasio causando l’uccisione di alcuni capi ed il ferimento di altri.
Sarebbero in tutto una quindicina, ma il condizionale è d’obbligo visto che il territorio è vasto ed impervio e quindi il proprietario non ha ancora potuto constatarne con certezza il numero, i capi rimasti vittima di questo ennesimo attacco.
”Non è ancora certo il numero di ovini uccisi questa volta ma ad ogni modo risulta considerevole – afferma Giuseppe Coppellotti, membro del comitato esecutivo dei Parchi del Ducato delle province di Parma e Piacenza –. Il proprietario afferma che ha visto uno di questi animali selvatici proprio nelle vicinanze della sua abitazione già qualche giorno prima mentre stava mangiando un gatto». 

Leggi l'articolo completo sulla Gazzetta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Little

    20 Agosto @ 10.28

    Qui non si parla di lupi dell'apennino ma di un ibrido che in natura non dovrebbe esistere. Consiglio ai più furbi di fare un giro in zona Albareto e dintorni . Vi consiglio un cambio di braghe.

    Rispondi

  • Biffo

    19 Agosto @ 17.09

    Sono secoli che accadono queste cose, in ogni territorio ci sono prede e predatori, soprattutto nelle zone abitate da esseri umani, che si uccidono tra loro non per esigenze alimentari, ma per il gusto di massacrare il prossimo, da milioni di anni.

    Rispondi

  • la camola

    19 Agosto @ 15.38

    Ma come?, mentre stava mangiando un gatto ha visto i lupi?

    Rispondi

  • Spino

    19 Agosto @ 14.06

    Dubito fortemente che siano stati dei lupi visto che loro le mangiano le prede, non le ammazzano per poi lasciarle li quasi intere. Sembra più opera di cani, magari proprio quelli che sorvegliavano il gregge oppure altri cani randagi...

    Rispondi

  • Bastet

    19 Agosto @ 13.49

    ma...non si chiama selezione naturale? stai a vedere che,ora,è colpa dei lupi?! o.O

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

METEO

Ondata di gelo: il Burian siberiano verso l'Italia

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat