Salsomaggiore

Isetti: "La tassa di soggiorno per migliorare la città"

Il Comune discuterà con gli albergatori come utilizzare i ricavi della nuova imposta. L'assessore: "A Salso e Tabiano invidiabile la qualità della vita rispetto alle grandi città. Pu

Terme di Salsomaggiore

Terme di Salsomaggiore

1

Alle oltre 600 località, più o meno vocate al turismo, che in Italia applicano la tassa di soggiorno, si è aggiunta, come è noto, anche Salsomaggiore, con una modulazione dell’imposta su un massimo di 7 giorni, diverse esenzioni ed una tariffa variabile a seconda della categoria dell’albergo: dai 30 centesimi al giorno del campeggio, ai 2 Euro per gli alberghi 4 stelle o superiori.
Salso arriva in ritardo ad applicare la tassa di soggiorno? «Questo non posso dirlo – afferma Daniela Isetti, assessore al Turismo della città termale – di certo noi l’abbiamo adottata e abbiamo avuto, con soddisfazione, un’importante sinergia con le associazioni degli albergatori, che hanno sostenuto tutto il percorso di applicazione della tassa».
Ma quanto frutterà, alle casse del Comune, la nuova tassa? «Determinare a priori l’importo che ricaveremo nel 2015 è molto difficile anche perché tutti i contratti di soggiorno stipulati entro il 31 dicembre 2014 saranno esclusi, ma l’impegno che mi sono assunta personalmente è quello di convocare periodicamente degli incontri con le associazioni albergatori per verificare, naturalmente a livello consultivo, quali siano gli ambiti ove far confluire i proventi della tassa. Sono due gli aspetti dei possibili investimenti che gli albergatori hanno consigliato di approfondire: la promozione del territorio, anche attraverso la comunicazione e la riqualificazione dei punti di ingresso alla città, con la collocazione di strumenti interattivi rivolti a turisti e visitatori. Insomma, dobbiamo puntare su una nuova, accattivante immagine di Salso».
Prudenza, dunque, in attesa di poter verificare sul campo quali siano le reali potenzialità della tassa di soggiorno per la città termale ma, nello stesso tempo, la ferma convinzione da parte dell’Assessore, che il turismo a Salso stia imboccando una strada nuova, verso il rilancio.
«Crediamo fortemente nella ripresa del turismo a Salsomaggiore e Tabiano – ha detto Isetti – innanzitutto perché l’accoglienza è nel dna delle nostre città, ma non è solo una convinzione teorica: Salso e Tabiano stanno vivendo una fase di grandi evoluzioni, con un grande fermento in tutti i comparti, dall’alberghiero al commerciale. Dobbiamo tornare – ha rimarcato l’Assessore – ad affinare alcuni processi legati all’ospitalità e alle proposte turistiche: capire quali siano gli ambiti sui quali si possa effettivamente puntare. Nonostante stiamo vivendo un quadro nazionale di crisi – sostiene Isetti – vedo il bicchiere mezzo pieno, ma tutti gli attori del movimento turistico di Salso e Tabiano debbono essere in grado di cogliere gli elementi positivi della situazione e sfruttarli al meglio».
In vista di Expo, l’Assessore ha le idee molto chiare: «Siamo ad un passo da Milano e, rispetto agli standard delle grandi città, possiamo offrire una qualità di vita invidiabile. Per questo punteremo, con tutte le risorse a disposizione dell’Amministrazione, a percorrere tutte le strade possibili per intercettare il pubblico dell’Expo. Abbiamo all’attivo un paio di iniziative verso il mercato cinese – ha concluso Isetti – ed attendiamo conferma per la nostra presenza all’interno dello stesso Expo. Il turismo, del resto, è l’industria di Salsomaggiore e di Tabiano e noi, che amiamo le nostre città, vogliamo rilanciarla assieme al termalismo di eccellenza che è il nostro patrimonio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Piero

    30 Marzo @ 00.02

    Giustissimo,,,,Vado al mare,in riviera Romagnola e da anni che la pago,,

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)