sport

Gamba: "Niente alibi o non sfonderete"

Gamba: "Niente alibi o non sfonderete"
0

E’ il 25 aprile del 1945 a Milano. In via Washington i partigiani incalzano fascisti e nazisti in fuga sul tramonto di un conflitto che ha atterrito il mondo. Una mitragliata interrompe la partita di calcio di alcuni bambini: uno di loro è ferito a una mano, ha solo 12 anni. Quel bambino si chiamava Sandro Gamba e quella ferita era destinata a cambiare il corso del basket italiano e internazionale. Ospite a Tabiano del «Basketball Fundamentals Summer Camp», all’hotel Astro ha raccontato la sua storia davanti a oltre 100 ragazzi (dai 7 ai 18 anni) provenienti da tutta Italia, Europa, New York, Israele e Camerun. «Adesso ho 83 anni ma ricordo come fosse ieri i medici che dissero ai miei genitori che la mano era da amputare. Loro però si rifiutarono, la ferita guarì ma io persi completamente forza e sensibilità».
Qualche mese più tardi un soldato americano si accorge del suo problema e intenerito gli porge una palla da basket: «Prova a schiaffeggiarla – gli dice – ti aiuterà a recuperare». L’improvvisata cura funzionò ma ebbe un grave effetto collaterale: lo «condannò», dopo qualche anno di titubanza (Sandro amava il ciclismo), a un‘inguaribile passione per il basket.
Il periodo di inattività della mano destra fu un vantaggio perché lo costrinse a impratichirsi con la sinistra rendendolo un imprevedibile avversario sui campi da gioco. I numeri della sua carriera parlano da soli: da giocatore è 10 volte campione d’Italia con l’Olimpia Milano e capitano della Nazionale. Da allenatore guida le più importanti squadre italiane e poi la Nazionale che porta alle Olimpiadi di Mosca del 1980 (medaglia d’argento) e a sette campionati europei (oro nel 1983, bronzo nel 1985, argento nel 1991). Nel 2006 è stato eletto membro della Basketball Hall of Fame, uno dei massimi riconoscimenti della pallacanestro internazionale. Per imparare come si insegna, nella sua vita ha compiuto ben 108 viaggi negli Usa: «Hanno la mentalità per innovarsi, una cosa che in Italia non esiste. Oggi la qualità degli allenamenti è calata. Molti giocatori sono solo atleti senza fondamentali, schiacciano agilmente a canestro ma poi sbagliano un passaggio a 4 metri». Per i giovani atleti dispensa tanti consigli: «Perseveranza e spirito di sacrificio sono le parole chiave e poi la passione, tanta. Non cercate alibi o non sfonderete».
All’incontro con Gamba sono intervenuti anche l’assessore allo Sport di Salso Daniela Isetti e gli organizzatori del Camp: Stefano Bizzozi (allenatore di serie A in Italia), Ilaria Gaudenzi e Claudio Trisoglio. Il Camp continuerà fino al 18 luglio e vedrà altri 150 ragazzi guidati da 20 allenatori di vari Paesi. A proposito: l’allenatore migliore per Gamba? «Mia moglie Stella: le sue indicazioni non si discutono mai».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

2commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery