15°

salsomaggiore

La guerra delle reginette in tribunale: nuovo round

Patrizia Mirigliani: "Clonazione insopportabile". Mirka Fochi: "Andiamo avanti". "Miss Italia" contro "Bellezza Italiana": i giudici decidono il 2 settembre

La guerra delle reginette in tribunale: nuovo round
0
 

Verrà discusso il prossimo 2 settembre in tribunale a Roma il reclamo degli organizzatori del concorso Bellezza Italiana contro l’ordinanza del giudice dello stesso tribunale emanata nello scorso mese di luglio su richiesta della patron di Miss Italia, Patrizia Mirigliani, e volta a bloccare lo svolgimento di Bellezza Italiana per rischio di confusione e concorrenza sleale.

Nell’emanare il provvedimento d’urgenza, il giudice aveva riconosciuto il rischio di confusione e la concorrenza sleale posta in essere dagli organizzatori di Bellezza Italiana, inibendo l’uso di quest’ultima denominazione per organizzare concorsi analoghi a quelli di Miss Italia, e ciò con ogni mezzo, anche attraverso i siti Internet, in quanto marchio usato in concorrenza sleale con quello di Miss Italia stesso.

Inoltre, il giudice aveva fissato una penale di 200 euro per ogni giorno di ritardo nell’esecuzione del provvedimento inibitorio. «Seguiamo con simpatia alcuni eventi del genere, ma il fenomeno della clonazione di Miss Italia è diventato eccessivo ed insopportabile oltre che illegittimo – aveva sottolineato al riguardo la Mirigliani – Per questo motivo siamo stati costretti negli ultimi tempi a ricorrere in tribunale, inibendo le organizzazioni di concorsi di bellezza abusivi sorti un po’ ovunque. Del resto, abbiamo il dovere di tutelare il nostro concorso, gli investimenti ad esso legati e soprattutto di fare chiarezza in favore delle ragazze».

«In attesa della decisione definitiva – ha affermato dal canto suo Mirka Fochi – pur consapevoli del precedente provvedimento che intima a Mirka Fochi Group di sospendere ogni attività e di accollarsi pertanto anche gli oneri della penale stabilita in questo primo provvedimento le selezioni e le finali regionali di Bellezza Italiana proseguono visti gli impegni presi e contrattualizzati in precedenza».

«Nel frattempo lo studio degli avvocati che difendono la Mirigliani sta inviando a tutti i Comuni d’Italia, dove sono in programma le manifestazioni di Bellezza Italiana, alle agenzie territoriali e agli sponsor di Bellezza Italiana, una diffida volta palesemente a spaventare, omettendo tra l’altro la notizia del reclamo presentato dalla Mirka Fochi Group, chi ha scelto di proporre al pubblico un nuovo prodotto che supera il concetto di concorso di bellezza evidenziando il talento nel campo della danza, del canto, della recitazione, dello sport e della moda».

«La Mirka Fochi Group – conclude – anche dopo aver conferito con i suoi legali, ha deciso quindi di proseguire l’organizzazione del contest Bellezza Italiana fino alla sentenza del 2 settembre prossimo perché fiduciosa nell’accoglimento delle ragioni del reclamo». Le finali di Bellezza Italiana, in caso di accoglimento del reclamo, si svolgeranno dal 21 al 26 settembre nella città termale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv