19°

salsomaggiore

La guerra delle reginette in tribunale: nuovo round

Patrizia Mirigliani: "Clonazione insopportabile". Mirka Fochi: "Andiamo avanti". "Miss Italia" contro "Bellezza Italiana": i giudici decidono il 2 settembre

La guerra delle reginette in tribunale: nuovo round
0
 

Verrà discusso il prossimo 2 settembre in tribunale a Roma il reclamo degli organizzatori del concorso Bellezza Italiana contro l’ordinanza del giudice dello stesso tribunale emanata nello scorso mese di luglio su richiesta della patron di Miss Italia, Patrizia Mirigliani, e volta a bloccare lo svolgimento di Bellezza Italiana per rischio di confusione e concorrenza sleale.

Nell’emanare il provvedimento d’urgenza, il giudice aveva riconosciuto il rischio di confusione e la concorrenza sleale posta in essere dagli organizzatori di Bellezza Italiana, inibendo l’uso di quest’ultima denominazione per organizzare concorsi analoghi a quelli di Miss Italia, e ciò con ogni mezzo, anche attraverso i siti Internet, in quanto marchio usato in concorrenza sleale con quello di Miss Italia stesso.

Inoltre, il giudice aveva fissato una penale di 200 euro per ogni giorno di ritardo nell’esecuzione del provvedimento inibitorio. «Seguiamo con simpatia alcuni eventi del genere, ma il fenomeno della clonazione di Miss Italia è diventato eccessivo ed insopportabile oltre che illegittimo – aveva sottolineato al riguardo la Mirigliani – Per questo motivo siamo stati costretti negli ultimi tempi a ricorrere in tribunale, inibendo le organizzazioni di concorsi di bellezza abusivi sorti un po’ ovunque. Del resto, abbiamo il dovere di tutelare il nostro concorso, gli investimenti ad esso legati e soprattutto di fare chiarezza in favore delle ragazze».

«In attesa della decisione definitiva – ha affermato dal canto suo Mirka Fochi – pur consapevoli del precedente provvedimento che intima a Mirka Fochi Group di sospendere ogni attività e di accollarsi pertanto anche gli oneri della penale stabilita in questo primo provvedimento le selezioni e le finali regionali di Bellezza Italiana proseguono visti gli impegni presi e contrattualizzati in precedenza».

«Nel frattempo lo studio degli avvocati che difendono la Mirigliani sta inviando a tutti i Comuni d’Italia, dove sono in programma le manifestazioni di Bellezza Italiana, alle agenzie territoriali e agli sponsor di Bellezza Italiana, una diffida volta palesemente a spaventare, omettendo tra l’altro la notizia del reclamo presentato dalla Mirka Fochi Group, chi ha scelto di proporre al pubblico un nuovo prodotto che supera il concetto di concorso di bellezza evidenziando il talento nel campo della danza, del canto, della recitazione, dello sport e della moda».

«La Mirka Fochi Group – conclude – anche dopo aver conferito con i suoi legali, ha deciso quindi di proseguire l’organizzazione del contest Bellezza Italiana fino alla sentenza del 2 settembre prossimo perché fiduciosa nell’accoglimento delle ragioni del reclamo». Le finali di Bellezza Italiana, in caso di accoglimento del reclamo, si svolgeranno dal 21 al 26 settembre nella città termale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento