10°

20°

CONSIGLIO COMUNALE

L'annuncio di Fritelli: «Salso non accoglierà altri profughi»

L'annuncio di Fritelli: «Salso non accoglierà altri profughi»
0
 

«Abbiamo avuto garanzie dalla Prefettura che il Comune di Salsomaggiore non verrà inserito nel prossimo bando per l’accoglienza di nuovi profughi».

A darne notizia è stato il sindaco Filippo Fritelli nel rispondere, in consiglio comunale, ad una interrogazione del consigliere Marco Caselgrandi (Uniti per Salso&Tabiano) in cui chiedeva lo «stato dell’arte» della situazione immigrati, a fronte di un disagio avvertito dalla popolazione, dell’immagine località turistica e per i frequenti episodi di microcriminalità. In virtù quindi dell’esclusione dal bando, per i prossimi mesi le strutture ricettive di Salso e Tabiano non potranno più avere la possibilità di ospitare nuovi profughi.

Al momento sono 101, di cui 72 a Tabiano, «30 presso l’albergo Maria Luigia, 6 all’albergo “Alle Terme”, 36 al “Villa Bianca” e 29 a Salso, all’Aurora» ha ricordato Fritelli, rilevando come la permanenza in molti casi superi i 12 mesi a causa dei tempi lunghi per ottenere il permesso di soggiorno.

Il sindaco ha ribadito i costanti controlli medici da parte dell’Ausl, esami clinici e visite periodiche a Vaio presso lo Spazio salute immigrati. «Da parte del Comune la presenza dei profughi non implica nessun costo ma un lavoro aggiuntivo per i Servizi sociali, la Polizia municipale e l’Ufficio tecnico» ricordando come queste persone siano impiegate in lavori socialmente utili, come la pulizia dei parchi, del parco Porcellini a Tabiano, nel tinteggio di panchine e fioriere.

«Ripeto, il Comune non ha costi e sta gestendo con professionalità e responsabilità la situazione, quindi respingo in toto l’interpretazione dell’interrogazione per cui si lascia pensare che i profughi siano fuori controllo e fonte di problemi - ha aggiunto Fritelli -. Preciso che rispetto all’ordine del giorno del maggio scorso in cui si chiedeva alla prefettura di non aumentare il numero dei profughi a Salso e Tabiano, allora erano 85, un aumento ci sia in realtà stato, di 16 unità ad oggi, perchè si era già data attuazione al bando allora pubblicato. Adesso abbiamo avuto garanzia dalla prefettura che nel prossimo bando non verrà inserito il nostro comune».

Fritelli ha parlato anche della turnazione nelle strutture: «C’è stata, anche se parziale: una parte delle persone arrivate nel 2014 al Maria Luigia avendo ottenuto il permesso di soggiorno sono andate via», mentre per quanto riguarda la convenzione Prefettura/strutture ha ricordato che «quella del Maria Luigia scadrà a fine anno, essendo stata la prima ad ottenerla, le altre a fine 2016».

«In questi mesi non sono sorte problematiche, solo un episodio di una persona che ha creato momenti di tensione in una struttura e che stata allontanata» ha concluso il sindaco ricordando come Salso sia il secondo comune della provincia per numero di profughi ospitati e quello che ne ha di più in rapporto alla popolazione. Caselgrandi si è detto soddisfatto della risposta ricevuta alla sua interrogazione. A.S.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato Foto

1commento

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: arrestato

In manette un 31enne tunisino

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Calcio

Parma in crisi, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

9commenti

SACERDOTE

Da Tabiano alla Siberia, la storia di Don Ubaldo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

CREMONA

La grande commozione all'addio ad Alberto Quaini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

Crisi

Alitalia, Lufthansa: "Nessuna intenzione di acquistarla"

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

CALCIO

Il Venezia vince la Coppa Italia di LegaPro. Inzaghi: "Ho vinto tanto, ora tocca ai miei ragazzi"

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling