-4°

salsomaggiore

Pc localizzato dopo il furto ma irraggiungibile per legge

computer
7

Il furto del portatile è di quasi due mesi fa, ed è da allora che giorno dopo giorno la beffa si rinnova.

Ogni volta che l'Apple rubato viene acceso, la legittima proprietaria lo viene a sapere. Ad avvertirla è un segnale che le dice anche «sono qui, sono qui», dandole le coordinate. Ma lei e i carabinieri ai quali si è rivolta non possono farci nulla.

Il computer (prezioso al di là del costo, per i dati che contiene) è protetto da quello che si potrebbe definire un «eccesso di appartamenti». Si conosce la città nella quale è finito, si conoscono la via e perfino il numero civico. Peccato che manchi l'interno: troppe porte alle quali bussare con un mandato. E così il portatile resta nelle mani di chi l'ha rubato o di chi l'ha poi ricettato dai ladri.
Questa vicenda, che ora porta fino a Bergamo, ha il suo prologo sulle colline di Salsomaggiore, a Contignaco, per l'esattezza. E' qui che il 26 dicembre scorso il computer si trovava, fino a quando in una villetta della frazione fecero irruzione i ladri....Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    17 Febbraio @ 18.57

    Alcuni mesi fa la gazzetta ha riportato una notizia simile accaduta in provincia di reggio emilia ma per fortuna li ci fu il lieto fine, non ricordo però quanti erano gli appartamenti

    Rispondi

  • Stefano

    17 Febbraio @ 17.48

    sempre due pesi e due misure a seconda del danneggiato. qualche anno fa mia mamma a una festa a langhirano a incautamente raccolto un cellulare da terra credendo di essere fortunata , dopo un paio di giorni le sono arrivati a casa i carabinieri chiedendole del cellulare, per fortuna senza conseguenze. Nello stesso periodo a reggio emilia in negozio mi hanno rubato un cellulare con gps, alla denuncia al comando dei carabinieri ( presente il mio avvocato ) mi hanno detto che non hanno tempo per cercare cellulari. Sapevo chi era e il gps non era disattivabile e ho fatto denuncia con fattura e codice emai. Ma sono sicuro che se ero figlio del presidente del consiglio di turno poche ore e lo trovavano, idem per la ragazza dell'articolo

    Rispondi

    • Biffo

      18 Febbraio @ 11.03

      Basta essere consigliere comunale o assessore o segretario di un partitello locale.

      Rispondi

  • sabcarrera

    17 Febbraio @ 17.31

    La legge protegge i ladri. È nella costituzione.

    Rispondi

  • jeffroy

    17 Febbraio @ 17.26

    basta guardare se sui campanelli ci sono nomi di risorse magari dell'est, fare le scale, suonare, "polizia per fare pulizia !!!", entrare e cercare il portatile. come quando a uno è stato fregato il camper a un altro lo scooter, sono stati rintracciati nel campo nomadi ma la polizia non poteva entrare... questa è l'Italia un paese di ladri (lo stato) che tutela i ladri anche d'importazione

    Rispondi

    • antonio

      17 Febbraio @ 23.08

      E' un paese che anche tu ed io contribuiamo a renderlo così, specialmente quando pensiamo che noi siamo tutti bravi sani e biondi mentre i balordi arrivano sempre da via

      Rispondi

      • jeffroy

        18 Febbraio @ 13.49

        prima di loro tutto questo non c'era; ora vi piace confondere le acque. io non vado a rubare e se il mio stato fosse garante della mia sicurezza e la piantasse di spremermi denaro per favorire l'ingresso dello straniero e lasciare che faccia tutto ciò che vuole nel miraggio tutto suo dell'integrazione, non saremmo in questo luogo irreale di non ritorno. tutti i paesi proteggono la loro gente. solo qui non ci si può nemmeno organizzare.. ronde vietate. io sono per i censimenti ed espulsioni di massa per chi non lavora. tu pensala come ti pare vai a fare i pistolotti moralisti a chi governa; sono loro i colpevoli, insieme a bruxelles.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

11commenti

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

Parma

Legionella: la causa del contagio resta incerta 

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

1commento

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

PGN

Tutti i concerti del 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta