-2°

CONSIGLIO COMUNALE

«Aggregare l'istituto Solari all'alberghiero Magnaghi di Salso»

«Aggregare l'istituto Solari all'alberghiero Magnaghi di Salso»

Pia Bariggi

0
 

Aggregare l’istituto professionale agrario Solari di Fidenza all’istituto professionale alberghiero Magnaghi di Salsomaggiore. E’ la proposta portata giovedì sera in Consiglio comunale dall’assessore alla Pubblica istruzione Maria Pia Bariggi. Attualmente il Solari è aggregato con un’unica dirigenza all’Itas Bocchialini di Parma e all’Itis Galilei di San Secondo.

La delibera è stata approvata all’unanimità. «Si tratta di un atto di indirizzo volto all’aggregazione dell’istituto Solari con l’alberghiero Magnaghi di Salso. E’ l’inizio di un percorso per cui serviranno il consenso anche dei consigli d’istituto interessati, del tavolo tecnico provinciale e dell’ufficio scolastico regionale – ha spiegato la Bariggi -. Il Solari non ha il numero minimo di iscritti per essere un istituto autonomo. Mi sento di proporre questa nuova aggregazione che creerebbe un polo dell’agroalimentare: l’enogastronomia è il volano del nostro territorio».

Favorevoli a questo percorso anche i gruppi di opposizione: la delibera è quindi stata approvata all’unanimità. Non hanno, invece, riscosso lo stesso consenso le altre delibere all’ordine del giorno della seduta consiliare.

La discussione si è accesa in diverse occasioni. Ad esempio sulla coop Di Vittorio e sul regolamento per i referendum ma anche sulle reti gas. Per quanto riguarda la coop Di Vittorio, il gruppo Pd ha proposto una mozione per impegnare l’amministrazione ad aggiornare lo studio fatto lo scorso anno sul patrimonio di alloggi della Di Vittorio a Fidenza per valutare tutte le possibilità previste per legge e tutelare al meglio il patrimonio di alloggi, realizzato con contributi pubblici, e di dare certezza al diritto di abitazione degli assegnatari.

Il documento presentato dal consigliere Rastelli è stato approvato dalla sola maggioranza mentre la minoranza è uscita dall’aula (ad eccezione del consigliere Comerci che, presiedendo la seduta, è rimasto in aula e ha votato contro). Per Rete Civica e Movimento 5 Stelle è «un documento poco chiaro che arriva fuori tempo massimo», invece per la Gambarini (FI) «il Comune dovrebbe impegnarsi per agevolare la vendita degli alloggi agli assegnatari».

Le opposizioni sono uscite dall’aula anche al momento del voto della delibera (approvata dalla maggioranza) per la valorizzazione delle reti gas naturale di San Donnino multiservizi. Bocciata con il no del Pd e il sì delle opposizioni la mozione della Amoruso (M5S) per l’adozione di un regolamento sui referendum comunali. Approvata a maggioranza anche la convenzione con il Comune di Sissa Trecasali per la gestione associata della segreteria comunale. Infine, nel momento riservato alle interrogazioni, si è parlato del discusso episodio relativo alla piscina Guatelli, dell’ufficio cimiteri (rispondendo a Forza Italia, l’assessore Malvisi ha spiegato che rimarrà al Punto Amico), e del parco giochi di piazza Matteotti (l’assessore Malvisi, rispondendo alla Gambarini che sollecitava l’intervento, ha annunciato la riqualificazione).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017