21°

Salsomaggiore

Mangiacinema fa tris: l'appetito viene in sala

Film e degustazioni: omaggi a Alberto Sordi, Giovanni Guareschi e Bud Spencer

Mangiacinema fa tris: l'appetito viene in sala
0
 

L’omaggio ufficiale è quello, annunciato, ad Alberto Sordi, dopo Ugo Tognazzi nel 2014 e Totò nel 2015. La terza edizione di «Mangiacinema», che si svolgerà a Salsomaggiore dal 28 settembre al 5 ottobre, si caratterizzerà, comunque, per diversi altri omaggi importanti. Nonostante il periodo di ferie per tanti, il direttore artistico Gianluigi Negri è al lavoro sulla Festa del Cibo d’autore e del Cinema goloso, l’unico festival italiano nel quale gli artisti dello spettacolo mangiano insieme al pubblico, con gli artisti del gusto che propongono e servono il meglio delle loro produzioni. «Il gusto dello spettacolo - afferma Negri - da noi va a braccetto con lo spettacolo del gusto».

A un mese e mezzo dall’inizio della kermesse che animerà la città termale per otto giorni con oltre trenta eventi, otto proiezioni, venti incontri, trenta degustazioni, tanti show cooking, laboratori del gusto, visite guidate e appuntamenti esclusivi, ecco le prime anticipazioni legate agli aspetti più cinematografici del festival. «Oltre all’omaggio a Sordi - annuncia il direttore artistico - è prevista un’intera giornata dedicata a Giovannino Gureschi (domenica 2 ottobre) che culminerà con la proiezione del primo «Don Camillo» alle Terme (nel settantesimo della nascita del personaggio letterario), presentato da Francesco Barilli e Guido Conti. L’intera giornata di lunedì 3 ottobre sarà, invece, dedicata a Bud Spencer (legato alla città termale per lo storico record di nuoto: nel 1950 fu il primo italiano ad andare al di sotto del minuto nei 100 metri stile libero) e si chiuderà, la sera, con la proiezione al cinema Odeon di ‘Lo chiamavamo Trinità…’».

E Sordi? Al momento è annunciato un doppio evento con due grandi personaggi che con lui hanno lavorato a lungo e condiviso successi importanti: «La serata di venerdì 30 settembre prevede un incontro con il grande scenografo parmigiano Lorenzo Baraldi e con la costumista Gianna Gissi, due artisti fondamentali per la realizzazione di uno dei film con Sordi più amati dal pubblico: ‘Il marchese del grillo’. Lo presenteranno al pubblico, al Palazzo dei Congressi. Con il cult di Monicelli, Baraldi ha vinto il Nastro d’argento ed il David di Donatello per le sue scenografie». A ricordare Sordi saranno, poi, altri due grandi nomi della cultura italiana, che, ovviamente, parleranno anche di sé, dei loro libri e delle loro carriere: Enrico Vaime (per lui un ritorno a «Mangiacinema» dopo aver partecipato alla prima edizione) e Elio Pandolfi, al quale andrà (novità assoluta di questa edizione) il Premio Mangiacinema – Creatore di sogni.

«Pandolfi - ricorda Negri - ha da poco festeggiato 90 anni: personaggio straordinario, sarà protagonista di un evento speciale che non poteva non chiamarsi ‘Le mille storie del cinema di Elio Pandolfi’. Per questa serata d’onore alle Terme ci saranno con lui tanti amici e la proiezione del film documentario 'A qualcuno piacerà – Storia e storie di Elio Pandolfi’».

Il programma ufficiale del Festival (che ha come major partner Banca Intesa Sanpaolo) sarà annunciato a metà settembre. Un’ultima anticipazione? «Un altro appuntamento al quale tengo moltissimo è l’incontro con il fumettista Leo Ortolani, protagonista con il suo nuovo libro dell’evento ‘Il buio in sala (da pranzo)’. Sarà anche un piccolo e doveroso omaggio alla figura di Ade Capone, indimenticato autore di fumetti, grandissimo amico di Ortolani e amico sia di Mangia come scrivi che di Mangiacinema».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi nell'area cani Foto

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

4commenti

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

3commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery