12°

22°

Salsomaggiore

Mangiacinema fa tris: l'appetito viene in sala

Film e degustazioni: omaggi a Alberto Sordi, Giovanni Guareschi e Bud Spencer

Mangiacinema fa tris: l'appetito viene in sala
0
 

L’omaggio ufficiale è quello, annunciato, ad Alberto Sordi, dopo Ugo Tognazzi nel 2014 e Totò nel 2015. La terza edizione di «Mangiacinema», che si svolgerà a Salsomaggiore dal 28 settembre al 5 ottobre, si caratterizzerà, comunque, per diversi altri omaggi importanti. Nonostante il periodo di ferie per tanti, il direttore artistico Gianluigi Negri è al lavoro sulla Festa del Cibo d’autore e del Cinema goloso, l’unico festival italiano nel quale gli artisti dello spettacolo mangiano insieme al pubblico, con gli artisti del gusto che propongono e servono il meglio delle loro produzioni. «Il gusto dello spettacolo - afferma Negri - da noi va a braccetto con lo spettacolo del gusto».

A un mese e mezzo dall’inizio della kermesse che animerà la città termale per otto giorni con oltre trenta eventi, otto proiezioni, venti incontri, trenta degustazioni, tanti show cooking, laboratori del gusto, visite guidate e appuntamenti esclusivi, ecco le prime anticipazioni legate agli aspetti più cinematografici del festival. «Oltre all’omaggio a Sordi - annuncia il direttore artistico - è prevista un’intera giornata dedicata a Giovannino Gureschi (domenica 2 ottobre) che culminerà con la proiezione del primo «Don Camillo» alle Terme (nel settantesimo della nascita del personaggio letterario), presentato da Francesco Barilli e Guido Conti. L’intera giornata di lunedì 3 ottobre sarà, invece, dedicata a Bud Spencer (legato alla città termale per lo storico record di nuoto: nel 1950 fu il primo italiano ad andare al di sotto del minuto nei 100 metri stile libero) e si chiuderà, la sera, con la proiezione al cinema Odeon di ‘Lo chiamavamo Trinità…’».

E Sordi? Al momento è annunciato un doppio evento con due grandi personaggi che con lui hanno lavorato a lungo e condiviso successi importanti: «La serata di venerdì 30 settembre prevede un incontro con il grande scenografo parmigiano Lorenzo Baraldi e con la costumista Gianna Gissi, due artisti fondamentali per la realizzazione di uno dei film con Sordi più amati dal pubblico: ‘Il marchese del grillo’. Lo presenteranno al pubblico, al Palazzo dei Congressi. Con il cult di Monicelli, Baraldi ha vinto il Nastro d’argento ed il David di Donatello per le sue scenografie». A ricordare Sordi saranno, poi, altri due grandi nomi della cultura italiana, che, ovviamente, parleranno anche di sé, dei loro libri e delle loro carriere: Enrico Vaime (per lui un ritorno a «Mangiacinema» dopo aver partecipato alla prima edizione) e Elio Pandolfi, al quale andrà (novità assoluta di questa edizione) il Premio Mangiacinema – Creatore di sogni.

«Pandolfi - ricorda Negri - ha da poco festeggiato 90 anni: personaggio straordinario, sarà protagonista di un evento speciale che non poteva non chiamarsi ‘Le mille storie del cinema di Elio Pandolfi’. Per questa serata d’onore alle Terme ci saranno con lui tanti amici e la proiezione del film documentario 'A qualcuno piacerà – Storia e storie di Elio Pandolfi’».

Il programma ufficiale del Festival (che ha come major partner Banca Intesa Sanpaolo) sarà annunciato a metà settembre. Un’ultima anticipazione? «Un altro appuntamento al quale tengo moltissimo è l’incontro con il fumettista Leo Ortolani, protagonista con il suo nuovo libro dell’evento ‘Il buio in sala (da pranzo)’. Sarà anche un piccolo e doveroso omaggio alla figura di Ade Capone, indimenticato autore di fumetti, grandissimo amico di Ortolani e amico sia di Mangia come scrivi che di Mangiacinema».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'abbraccio di Samuele Bersani

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

«Parma Gestione Entrate non poteva riscuotere le multe»

Consiglio

Il bilancio del Comune, polemica di Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre"

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

2commenti

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

1commento

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

Anno 2016

Emilia-Romagna, distretti industriali in crescita. I salumi di Parma tra i migliori

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

2commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Politica

E' morto Giorgio Guazzaloca: strappò il Comune di Bologna alla sinistra nel 1999

Autostrada

Ancora uno scontro fra camion in A1: un morto a Modena

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Smartphone, i giovani italiani sono meno "dipendenti" in Europa

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport