-2°

Salute-Fitness

«Difficile vincere i pregiudizi. Ma ci stiamo riuscendo»

0
La chiamano «sindrome del segugio», quell'istinto che nasce in modo naturale nei famigliari di chi ha donato i propri organi e che causa quel desiderio estremo di mettersi in contatto con la persona in cui tali organi sono stati trapiantati. «E' per questo che è rigorosamente vietato che i famigliari del donatore vengano a conoscenza di informazioni relative alla persona a cui sono stati donati gli organi - spiega Simona Curti, presidente dell’Aido di Parma -. Si tratta di una forma di sicurezza preventiva, nata per evitare forme di morbosità e, a volte, richieste di denaro. La comunicazione tra le due parti è possibile solo attraverso lettere anonime che, prima di arrivare a destinazione, devono passare dalle mani dei medici del centro trapianti, che hanno il diritto di leggerle e approvane il contenuto».
E' un argomento delicato quello della donazione degli organi, facilmente vittima del pregiudizio. «La situazione è andata migliorando negli ultimi dieci anni- ammette Simona Curti-. Sono molti anni infatti che cerchiamo contatti con le scuole, medie e superiori, e inizialmente i professori erano contrari a organizzare incontri. Il pregiudizio sta nel credere che durante queste discussioni si parli di morti quando, in realtà, si tratta dell’esatto contrario, del modo di far nascere qualcosa di positivo da una tragedia. C'era della diffidenza ma, con il tempo, siamo riusciti ad acquistare credibilità agli occhi delle istituzioni e dei docenti, soprattutto grazie al nostro lavoro. In fondo offriamo un servizio, diffondiamo la cultura della solidarietà». Informazione, prevenzione e raccolta delle volontà: sono queste le principali attività svolte dall’Aido. Anche se quella dell’Associazione non è l’unica strada che si può percorrere per esprimere la propria opinione in merito. «Oltre all’iscrizione all’Aido, è possibile dichiarare la propria volontà anche mettendo un semplice biglietto nel portafoglio, anche se in questo caso il rischio è che possa non essere trovato- continua la Curti-. Oppure si può esprimere la propria opinione all’Ausl, attraverso una dichiarazione di volontà che non deve essere necessariamente favorevole. Ciò che però fa la differenza, iscrivendosi all’Aido, è il diventare sostenitori di un’idea, del valore della donazione, superiore a quello delle paure irrazionali».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

4commenti

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

7commenti

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Traffico

Pericolo nebbia questa mattina nel Parmense Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

9commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

7commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti