11°

Salute-Fitness

1400 parmigiani al Centro antifumo

Ricevi gratis le news
0

Se si parla di «bionde» è lei la più desiderata: la sigaretta. Il 24,3 per cento della popolazione italiana (più di 12 milioni di persone) fuma. Per alcuni un piacere, per molti un vizio che vorrebbero smettere: lo dimostrano i circa millequattrocento fumatori che si sono rivolti al Centro Antifumo di Parma, in dieci anni di attività: più di undici al mese, facendo una media.
«Circa il 35-37 per cento riesce a smettere - spiega Emilio Marangio, professore di Malattie dell’apparato respiratorio dell’Università e responsabile del centro -. E' una buona media: il fumatore è un soggetto debole, che facilmente ricade in tentazione. Il primo passo è l’essere motivati, perché molto dipende dalla forza di volontà: per questo facciamo ai nostri pazienti un test motivazionale». Ma a volte non basta: «La nicotina - continua il professor Marangio - crea dipendenza fisica, come le droghe; ma ogni caso è a sé: con un apposito test è possibile capire che grado di dipendenza il paziente ha acquisito e concordare un percorso specifico».
Non esiste «la terapia vincente» perché non c'è un solo tipo di fumatore: ogni paziente viene trattato in modo diverso a seconda della sua storia: «E' importante sapere l’età, quanto fuma e da quanto tempo - precisa Marangio -. Alcuni smettono semplicemente con la psicoterapia, ma sono una piccola percentuale; in genere bisogna combinare consulto psicologico ed assunzione di farmaci». Di terapie farmacologiche, il centro antifumo ne ha sperimentate diverse, registrandone l’efficacia: i sostitutivi della nicotina - come i cerotti e le gomme da masticare - ne contengono una percentuale, dunque ne comportano tutti gli effetti collaterali e sono soggette a restrizioni: i cardiopatici, ad esempio, non possono assumerli. «Ma il farmaco più efficace - secondo il professore - nel combattere la dipendenza fisica è la vareniclina. Si assume in compresse ed è un antagonista della nicotina: agisce sui recettori del cervello stimolati abitualmente dalla sostanza, togliendo il desiderio fisico del fumo. Ma il trattamento farmacologico - ribadisce il professore - va associato sempre alla buona volontà: fumare è anche un rituale, un’abitudine difficile da smettere».
L'ultima frontiera della scienza in merito alla terapia di disassuefazione è il vaccino anti-nicotina, che la casa farmaceutica Glaxosmithkline ha annunciato sarà in commercio a partire dal 2012. Questo vaccino stimola la produzione di anticorpi che impediscono il passaggio della nicotina dal sangue al cervello. In questo modo si agisce sulla dipendenza fisica, ma, spiega Marangio, «l'efficacia del vaccino può variare da persona a persona, perché alcuni organismi producono più anticorpi di altri. Comunque la seconda fase di sperimentazione, che si è conclusa da pochi mesi, ha dimostrato che ha una buona percentuale di successo. Attendiamo i risultati finali - termine previsto, 2011 - per dare un giudizio definitivo». Ci sono poi i metodi «fai da te»: dalla sigaretta elettronica, ai magneti - che si applicano all’orecchio e dovrebbero produrre endorfine per contrastare il desiderio del fumo - alle guide che spopolano in libreria. E il professor Marangio spiega: «Quando c'è una dipendenza fisica, aiutarsi con metodi che non agiscono sull'assuefazione, nella maggioranza dei casi non dà buoni risultati. La sigaretta elettronica, ad esempio, ripete la gestualità del fumare, ma non agisce sulla dipendenza. In quei casi è meglio rivolgersi al medico».
Il Centro Antifumo dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria e Ausl di Parma, si trova nel Padiglione Rasori di via Gramsci. Per informazioni 0521-259414/75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto