15°

Salute-Fitness

Nasce un bambino? Ecco cosa bisogna sapere

Nasce un bambino? Ecco cosa bisogna sapere
0

di Alessia Ferri
Diventare genitori, un’esperienza che riempie di felicità il cuore di chi la vive ma, allo stesso tempo, di timori. Cosa fare prima e dopo il lieto evento? Come? A chi rivolgersi? Tante domande alle quali, non sempre, corrispondono risposte adeguate. Per questo, l’Ausl, l’Azienda Ospedaliera di Parma e i Comuni di Parma, Colorno, Mezzani, Sorbolo e Torrile, hanno realizzato il «Percorso nascita».
Aiuti al genitori
 «Si tratta di un’idea nata per aiutare i genitori ad affrontare, nel migliore dei modi, tutte le fasi del cammino che li porta, dall’inizio della gravidanza al primo anno di vita del figlio», spiegano Marilena Toscani e Giuseppina Mormile, ostetriche del consultorio, in occasione della presentazione ufficiale del progetto, che mira a far conoscere il più possibile, i tanti servizi esistenti, tra i quali è possibile orientarsi.
L'impegno dei futuri papà
«L' iniziativa è frutto di un grande sforzo organizzativo, che conta sulle competenze di medici, ostetriche, operatori sanitari e sociali, in grado di seguire i futuri genitori in qualunque momento», continuano le ideatrici del servizio. Diverse le mamme in attesa presenti all’incontro, ognuna con i propri dubbi e timori. «Io sono alla prima esperienza e, per me, è tutto nuovo», spiega Marina, al sesto mese di gravidanza. Come lei, tante «debuttanti», alcune accompagnate anche da agitatissimi futuri papà, desiderosi di sapere come vivere al meglio l’incredibile esperienza della nascita di un figlio.
L'incontro con l'ostetrica
 «Per prima cosa, è fondamentale incontrare al più presto un’ostetrica, in grado di indirizzare la paziente verso il tipo di percorso pre-natale più adatto a lei», precisano le ostetriche del consultorio. Percorso che, oltre alle procedure e agli esami medici di routine, prevede l’opportunità di frequentare corsi di preparazione alla nascita, «utili per confrontarsi con altri genitori che si trovano a vivere la stessa esperienza».
Il parto a casa
Al momento della nascita, poi, è possibile decidere se recarsi in ospedale o restare in casa, facendone richiesta all’Ausl entro la trentaduesima settimana. Tante le opzioni tra le quali scegliere prima del parto, così come numerose sono quelle previste dopo. Per iniziare con il piede giusto, il rapporto genitore-figlio, il Percorso nascita, prevede il servizio «Dimissione appropriata» che, grazie alla visita domiciliare di un’ostetrica del Consultorio, entro 48 ore dalla dimissione dall’ospedale, riesce a garantire continuità assistenziale. Assistenza che prosegue anche nel corso dell’allattamento al seno e durante la scelta del pediatra.
Il primo figlio
«Grazie a questa iniziativa, cerchiamo di fare il possibile per mettere a proprio agio i genitori, specialmente se alla prima esperienza, mettendo al centro di ogni nostra azione, il bene della famiglia», concludono Marilena Toscani e Giuseppina Mormile.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

3commenti

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

2commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

5commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

8commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti