24°

Salute-Fitness

Nasce un bambino? Ecco cosa bisogna sapere

Nasce un bambino? Ecco cosa bisogna sapere
0

di Alessia Ferri
Diventare genitori, un’esperienza che riempie di felicità il cuore di chi la vive ma, allo stesso tempo, di timori. Cosa fare prima e dopo il lieto evento? Come? A chi rivolgersi? Tante domande alle quali, non sempre, corrispondono risposte adeguate. Per questo, l’Ausl, l’Azienda Ospedaliera di Parma e i Comuni di Parma, Colorno, Mezzani, Sorbolo e Torrile, hanno realizzato il «Percorso nascita».
Aiuti al genitori
 «Si tratta di un’idea nata per aiutare i genitori ad affrontare, nel migliore dei modi, tutte le fasi del cammino che li porta, dall’inizio della gravidanza al primo anno di vita del figlio», spiegano Marilena Toscani e Giuseppina Mormile, ostetriche del consultorio, in occasione della presentazione ufficiale del progetto, che mira a far conoscere il più possibile, i tanti servizi esistenti, tra i quali è possibile orientarsi.
L'impegno dei futuri papà
«L' iniziativa è frutto di un grande sforzo organizzativo, che conta sulle competenze di medici, ostetriche, operatori sanitari e sociali, in grado di seguire i futuri genitori in qualunque momento», continuano le ideatrici del servizio. Diverse le mamme in attesa presenti all’incontro, ognuna con i propri dubbi e timori. «Io sono alla prima esperienza e, per me, è tutto nuovo», spiega Marina, al sesto mese di gravidanza. Come lei, tante «debuttanti», alcune accompagnate anche da agitatissimi futuri papà, desiderosi di sapere come vivere al meglio l’incredibile esperienza della nascita di un figlio.
L'incontro con l'ostetrica
 «Per prima cosa, è fondamentale incontrare al più presto un’ostetrica, in grado di indirizzare la paziente verso il tipo di percorso pre-natale più adatto a lei», precisano le ostetriche del consultorio. Percorso che, oltre alle procedure e agli esami medici di routine, prevede l’opportunità di frequentare corsi di preparazione alla nascita, «utili per confrontarsi con altri genitori che si trovano a vivere la stessa esperienza».
Il parto a casa
Al momento della nascita, poi, è possibile decidere se recarsi in ospedale o restare in casa, facendone richiesta all’Ausl entro la trentaduesima settimana. Tante le opzioni tra le quali scegliere prima del parto, così come numerose sono quelle previste dopo. Per iniziare con il piede giusto, il rapporto genitore-figlio, il Percorso nascita, prevede il servizio «Dimissione appropriata» che, grazie alla visita domiciliare di un’ostetrica del Consultorio, entro 48 ore dalla dimissione dall’ospedale, riesce a garantire continuità assistenziale. Assistenza che prosegue anche nel corso dell’allattamento al seno e durante la scelta del pediatra.
Il primo figlio
«Grazie a questa iniziativa, cerchiamo di fare il possibile per mettere a proprio agio i genitori, specialmente se alla prima esperienza, mettendo al centro di ogni nostra azione, il bene della famiglia», concludono Marilena Toscani e Giuseppina Mormile.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

3commenti

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

1commento

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

1commento

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

2commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon