10°

19°

Salute-Fitness

«Al centro Santi non c'è nessun paziente lasciato allo sbando»

0

«Nella nostra struttura, non c'è nessun paziente lasciato allo sbando». Queste le parole del responsabile del Centro di salute mentale Santi di via Reggio, Pietro Pellegrini, che replica così alla denuncia fatta, nei giorni scorsi, da Franco Buratti, presidente del comitato «Liberi», in merito alle condizioni dei pazienti all’interno del centro.
 «Nel corso del sopralluogo, contrariamente a quanto detto da Franco Buratti, alcuni pazienti  si sono complimentati del servizio», continua Pellegrini, che sottolinea come, in base a un recente sondaggio fatto tra le famiglie e gli utenti, il gradimento del centro si aggiri intorno al 90%. «Siamo una struttura d’eccellenza: l’unica, a Parma, con caratteristiche residenziali per malati pscichici, che propone programmi personalizzati per ogni paziente». Diciotto, all’incirca, i giorni di permanenza dei malati all’interno del Centro Santi, «durante i quali il personale qualificato, composto da medici, pscicologi e psichiatri, si impegna nell’attuazione di diversi percorsi volti al reinserimento sociale dell’individuo che comprendono attività di valorizzazione personale, formazione professionale e inserimento nel mondo del lavoro». Ad accendere gli animi dei componenti del comitato, soprattutto l’uso delle telecamere di sorveglianza, al posto degli operatori. «Le telecamere esistono, ma sono utilizzate solo per migliorare il servizio di sicurezza, non per tenere sotto controllo i malati che, invece, non sono mai lasciati soli, ma vengono costantemente seguiti dagli operatori: cinque la mattina, quattro al pomeriggio e due la notte».
 A preoccupare, anche l’uso indiscriminato degli psicofarmaci: «Un’altra valutazione errata perché, le terapie farmacologiche del centro sono svolte secondo linee guida internazionali e non hanno affatto funzioni contenitive», conclude Pellegrini.A. Fe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Occhiello

230317 Notizia 8

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery