10°

20°

Salute-Fitness

Emofilia, la cartella clinica «viaggia» in Internet

Emofilia, la cartella clinica «viaggia» in Internet
0

Marco Severo


Non più in fondo al letto, ma in Internet. La cartella clinica, per i pazienti affetti da malattie emorragiche, è già da tempo una schermata grafica a portata di clic.
Si chiama «X l’Emofilia» ed è una tabella interattiva sviluppata nel corso del 2007 dall’Azienda ospedaliera di Parma, a cura del centro Hub Emofilia diretto dalla dottoressa Annarita Tagliaferri. Ora, a quasi due anni dal debutto, la prestigiosa rivista internazionale «Haemophilia» pubblica sul numero dello scorso gennaio un articolo interamente dedicato a questa «Cartella web-base», come la chiamano i suoi creatori. «Si tratta di un importante risultato per l’Hub e per tutta la nostra Azienda - ha detto ieri Luca Sircana, direttore sanitario dell’ospedale - un riconoscimento meritatissimo per uno strumento che, come ormai è stato assodato, consente a tutti i professionisti impegnati nel trattamento delle malattie ematiche di accedere con più facilità e con estrema efficacia ai dati riguardanti i pazienti». Sono stati del resto gli stessi utenti, medici e degenti, a dare la lode in pagella alla scheda online: «Tramite appositi questionari - ha spiegato la dottoressa Tagliaferri - le persone affette da emofilia hanno espresso un alto gradimento di questo nuovo metodo di raccolta d’informazioni. Quanto ai ricercatori, nel corso di vari convegni internazionali sono arrivati dai colleghi segnali di massimo apprezzamento per il nostro lavoro».
La cartella online è una foglio elettronico cui si accede tramite una WebIdentity, una chiave di sicurezza. All’interno vi si trovano tutti i dati, aggiornati in tempo reale, necessari a conoscere lo stato clinico del paziente. In apposite caselle sono elencate, esempio, le terapie sostenute in passato, i casi di emorragia verificatisi di recente, le consulenze richieste, i farmaci assunti, le date utili a ricostruire il percorso ospedaliero dell’utente. Dal 2007, la versione informatica del vecchio foglio  agganciato al telaio del letto è in uso in tutta l’Emilia Romagna. Alla cartella possono accedere medici, infermieri e - innovazione rivoluzionaria - gli stessi pazienti, pur se in misura parziale. «Direttamente da casa, o magari in vacanza all’estero - ha spiegato la Tagliaferri - chiunque potrà rapidamente consultare o aggiornare la propria scheda clinica». In caso di emergenza, ovunque si trovi, il malato potrà chiedere l’intervento del pronto soccorso più vicino e mostrare la propria cartella web: «Questo importante risultato - ha proseguito la direttrice dell’Hub - è stato ottenuto grazie anche alla realizzazione d’una versione in lingua inglese della tabella».  
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

1commento

MILANO

Corona, urla in aula contro il fidanzato di Nina Moric

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling